Giovedi 19 Novembre 2020
Pensione di reversibilita’: criteri di ripartizione tra prima e seconda moglie del de cuius
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 25656/2020, pubblicata il 13 novembre 2020, la Corte di Cassazione si è occupata dei criteri che devono essere utilizzati nel ripartire la quota della pensione di reversibilità spettante alla prima e alla seconda moglie del de cuius.

Norma di riferimento: art. 9, secondo e terzo comma- legge 1 dicembre 1970 n. 898 – revisione delle disposizioni ...

Leggi tutto…
 Venerdi 29 Maggio 2020
L'INPS litisconsorte necessario nella ripartizione della pensione di reversibilità
Di Giovanni Iaria.

L’INPS è litisconsorzio necessario nei giudizi relativi alla ripartizione della pensione di reversibilità tra il coniuge superstite e l’ex coniuge del de cuius. Pertanto, la mancata partecipazione dell’ente previdenziale comporta la nullità dell’intero giudizio. Così si è espressa la Corte di Cassazione con la sentenza 9493/2020, ...

Leggi tutto…
 Lunedi 2 Marzo 2020
Anche la convivenza more uxorio rileva ai fini della suddivisione della pensione di reversibilità
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 5268 del 26 febbraio 2020 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito ai criteri di ripartizione della pensione di reversibilità tra l'ex moglie divorziata e la coniuge superstite che abbia convissuto con il marito prima del matrimonio. Il caso: La Corte d'Appello, in parziale accoglimento dell'impugnazione proposta da M. P. nei confronti di A. G. , rideterminava la ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 20 Marzo 2019
Separazione: per la pensione di reversibilità non è richiesto l'assegno di mantenimento
Di Giovanni Iaria.

La pensione di reversibilità spetta anche al coniuge separato non beneficiario dell’assegno di mantenimento. Questo è quanto ribadito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 7464/2019, pubblicata il 15 marzo scorso.

IL CASO: La vicenda approdata all’esame dei giudici di Piazza Cavour trae origine dalla sentenza con la quale il Tribunale aveva rigettato la ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 26 Settembre 2018
Assegno di divorzio in un’unica soluzione: l’ex coniuge ha diritto alla pensione di reversibilità?
Di Giovanni Iaria.

Non ha diritto alla pensione di reversibilità l’ex coniuge al quale è stato versato l’assegno di divorzio in un’unica soluzione, in quanto presupposto per avere il diritto alla quota della pensione di reversibilità è quello di essere titolare di assegno divorzile al momento del decesso dell’ex coniuge. Questo è quanto statuito dalle ...

Leggi tutto…
 Venerdi 14 Settembre 2018
Niente sospensione feriale per le controversie tra coniuge divorziato e coniuge superstite
Di Giovanni Iaria.

Non sono soggette al regime della sospensione feriale, stante la loro natura previdenziale, le controversie relative alla ripartizione della quota della pensione di reversibilità tra il coniuge superstite e il coniuge divorziato, anche con riferimento al giudizio di Cassazione. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 21935/2018, pubblicata il 7 settembre scorso. LA ...

Leggi tutto…
 Martedi 31 Ottobre 2017
Assegno divorzile e pensione di reversibilità: non sufficiente l'accordo tra i coniugi
Di Giovanni Iaria.

Come è noto la pensione di reversibilità è il trattamento economico che lo stato eroga in favore dei componenti il nucleo familiare (il coniuge, i figli, e, a particolari condizioni, anche ai nipoti minori, i genitori, i fratelli e le sorelle), del titolare pensionato dopo la morte di quest’ultimo.

L’articolo 9 della legge 898 del 1 dicembre 1970, meglio conosciuta ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 16 Luglio 2014
Cassazione: divorzio e pensione di reversibilita': determinante la durata del matrimonio
Di Anna Andreani.

A seguito del decesso dell'ex marito, avvenuto nel 2010, la prima moglie, titolare di assegno di divorzio, ricorreva al Tribunale affinché le fosse riconosciuto il suo diritto a percepire una quota della pensione di reversibilità del defunto, in una percentuale che doveva essere rapportata alla durata del matrimonio (formalmente protrattosi dal 1969 al 2005) e che quindi individuava ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.026 secondi