Giovedi 14 Novembre 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
Con l’ordinanza n. 28810/2019, pubblicata l’8 novembre 2019, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulle modalità con le quali l’attore deve procedere, ai fini della sua validità, alla rinotifica della citazione nel caso in cui sia il Giudice a disporla.

IL CASO: Nella vicenda esaminata dai giudici di legittimità, il Tribunale alla prima udienza, ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 13 Novembre 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 28818/2019, pubblicata l’8 novembre 2019, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla decorrenza o meno del termine breve per l’impugnazione di una sentenza notificata a mezzo pec priva dell’attestazione di conformità all’originale. IL CASO: La vicenda sottoposta all’esame dei giudici di Piazza Cavour trae origine ...

Leggi tutto…
 Martedi 5 Novembre 2019
 title=
A cura della Redazione.
Con l'ordinanza n. 25477 del 10 ottobre 2019 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi della questione della regolarità o meno della notifica di un atto al collega di studio dell'avvocato destinatario.

Il caso: La Corte d'Appello, decidendo sul reclamo L. Fall. , ex articolo 18 presentato da T. quale socio della societa' fallita, una s. r. l. in liquidazione nei confronti del fallimento ...

Leggi tutto…
 Martedi 15 Ottobre 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
Con la sentenza n. 24069/2019, pubblicata il 26 settembre 2019, la Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi della forma con la quale deve essere proposta l’opposizione a decreto ingiuntivo ottenuto da un avvocato nei confronti di un suo ex cliente per il pagamento dei propri compensi professionali per l’attività svolta in suo favore e della sua tempestività.
 Lunedi 7 Ottobre 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
Non è possibile concedere un secondo termine per rinnovare la notifica di un atto per il quale è stata disposta la rinnovazione già una prima volta e la notifica eseguita è nulla. Così si è espressa la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 24474/2019, pubblicata il 1/10/2019.

IL CASO: La vicenda esaminata nasce dal decreto con il quale la Corte di ...

Leggi tutto…
 Lunedi 23 Settembre 2019
 title=
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 22374 del 6 settembre 2019 la chiarito come deve essere calcolato l'anno entro il quale l'impugnazione debba essere notificata alla parte personalmente e non all'avvocato costitutito ex art. 330 1° comma cpc. Il caso: La Corte d'appello, pronunciando sull'appello proposto da una Società Cooperativa avverso la sentenza resa dal Tribunale, ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 31 Luglio 2019
 title=
Di Domenico D'Alessandro.

L'ordinanza ingiunzione per il pagamento di una sanzione amministrativa deve essere adottata e notificata all'interessato entro cinque anni dalla violazione - Giudice di Pace di Palermo sentenza 2596/2019 La notificazione di una ordinanza - ingiunzione prefettizia eseguita oltre il quinquennio dalla violazione di norme del codice della strada (nella specie: guida senza patente) risulta ...

Leggi tutto…
 Venerdi 19 Luglio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
Com’è noto, a norma dell’art. 93 della legge fallimentare la domanda di ammissione al passivo va proposta con ricorso da trasmettere, almeno trenta giorni prima dell’udienza di verifica dello stato passivo, a mezzo pec all’indirizzo di posta elettronica certificata indicata dal curatore nella lettera di cui all’articolo 92 della suddetta legge.

Poiché ...

Leggi tutto…
 Lunedi 10 Giugno 2019
 title=
Di Isabella Di Blasi.
Commissione Tributaria Provinciale - sentenza 1485/9/19.

IL CASO: Il ricorrente impugnava cartella di pagamento notificatagli dalla Riscossione Sicilia S. p. A. - Agente della Riscossione per la Provincia di Palermo, per controllo modello unico persone fisiche – dichiarazione modello unico/2009 per il periodo d’imposta 2008, oltre somme aggiuntive a titolo di sanzioni ed interessi, ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 22 Maggio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

Quando la prescrizione deve essere interrotta necessariamente con la notifica di un atto processuale è applicabile il principio di scissione degli effetti della notifica tra il notificante e il destinatario? A questa domanda ha fornito risposta affermativa la Corte di Cassazione con la sentenza n. 12551/2019, pubblicata il 10 maggio scorso. Secondo i giudici di legittimità, in ...

Leggi tutto…
 Giovedi 16 Maggio 2019
 title=
Di Francesco Rubera.

La prescrizione delle pene pecunarie, di cui all’art. 172 c. p. , è interrotta con la notifica della cartella. Lo stabilisce la Corte di Cass. Sez. penale n. 7 con ordinanza n. 15375 depositata il 09/04/2019. Il Tribunale di Genova in data 3/11/2017 respingeva l’istanza di estinzione del reato ex art. 659 cod. pen. formulata dal ricorrente per il decorso del tempo in ...

Leggi tutto…
 Martedi 14 Maggio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
E’ ammissibile l’opposizione a cartella di pagamento per violazioni al codice della strada con la quale si contesta la mancata notifica del verbale presupposto senza dedurre vizi che riguardano il merito della pretesa sanzionatoria? A questa domanda ad oggi non è stata ancora data una risposta univoca.

Infatti sulla questione, all’interno della stessa Corte di Cassazione, ...

Leggi tutto…
 Martedi 30 Aprile 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 10854/2019, pubblicata il 18 aprile scorso, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla validità o meno della notifica di un atto ad una società presso la sede effettiva di quest’ultima e non presso la sua sede legale. IL CASO: La vicenda approdata all’esame della Suprema Corte trae origine dal ricorso promosso da una ...

Leggi tutto…
 Lunedi 15 Aprile 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza interlocutoria n. 9693/2019, pubblicata il 5 aprile scorso, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alle conseguenze derivanti dalla notifica del ricorso per Cassazione alla parte personalmente e non presso il suo procuratore costituito nel giudizio di appello. IL CASO: La vicenda esaminata dai giudici di Piazza Cavour, prende spunto dal provvedimento con il ...

Leggi tutto…
 Martedi 9 Aprile 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
E’ nulla la notifica di un atto consegnato ad una persona dichiaratasi “amica” del destinatario in quanto si presume che sia un soggetto presente sul posto solo in via occasionale e transitoria. Lo ha affermato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 9371/2019, pubblicata il 4 aprile scorso.

IL CASO: La Commissione Tributaria Regionale accoglieva parzialmente il ricorso ...

Leggi tutto…
 Venerdi 29 Marzo 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

Con la sentenza 8312/2019, pubblicata il 25 marzo scorso, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono pronunciate nuovamente in merito alle conseguenze derivanti dal deposito in Cancelleria, entro venti giorni dall’ultima notifica del ricorso per Cassazione, di una copia analogica della sentenza impugnata, predisposta in originale telematico la cui notifica è stata eseguita a ...

Leggi tutto…
 Giovedi 14 Marzo 2019
 title=
Di Anna Andreani.
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la sentenza n. 6278 del 4 marzo 2019 sono intervenute in tema di notificazione della sentenza e decorrenza del termine breve di impugnazione sia per il notificante che per il destinatario, risolvendo il contrasto tra due diversi orientamenti formatisi sul punto.

Il caso: M. promuoveva un'azione di manutenzione nei confronti di R. chiedendo che al ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 20 Febbraio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
Con l’ordinanza n. 4529/2019, pubblicata il 15 febbraio scorso, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alle conseguenze relative alla notifica del decreto ingiuntivo eseguita all’indirizzo dove fino a poco tempo prima l’ingiunto aveva la residenza, affermando che la stessa è nulla e non inesistente.

Secondo i giudici di legittimità, in questi casi, ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 6 Febbraio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

Nel giudizio di appello relativo a controversie di lavoro a chi va notificato il decreto di fissazione dell’udienza ai fini della sua ritualità, nel caso in cui l’appellante è difeso da due difensori, congiuntamente e disgiuntamente? All’indirizzo PEC di uno dei due, all’indirizzo PEC di entrambi o all’indirizzo di posta elettronica certificata indicato ...

Leggi tutto…
 Lunedi 28 Gennaio 2019
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Decisione: Ordinanza n. 1236/2019 Cassazione Civile - Sezione VI.

Nei giudizi di opposizione allo stato passivo, l'omessa notifica del ricorso e del decreto di fissazione d'udienza entro il termine assegnato dal giudice non comporta l'inammissibilità dell'impugnazione; a differenza che nel giudizio a cognizione ordinaria, nel procedimento regolato dall'art. 99 legge fallimentare la ...

Leggi tutto…

Pag. 1/5 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.027 secondi