Informazione Giuridica - AvvocatoAndreani.it Risorse Legali https://news.avvocatoandreani.it Le News di AvvocatoAndreani.it Risorse Legali Sat, 21 Sep 2019 00:00:00 +0100 https://news.avvocatoandreani.it it Concessioni demaniali marittime: presupposti per la proroga legale Fri, 20 Sep 2019 04:30:00 +0100 Concessioni demaniali marittime: presupposti per la proroga legale

Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 25993/2019 Cassazione Penale - Sezione 3 Massima: Ai fini dell'integrazione del reato previsto dall'art. 1161 cod. nav. , la proroga legale dei termini di durata delle concessioni demaniali marittime , prevista dall'art. 1, comma 18, D. L. 30 dicembre 2009, n. 194 (conv. in legge 26 febbraio 2010, n. 25), presuppone la titolarità di una concessione demaniale valida ed efficace. Sono soggette a disapplicazione le disposizioni normative che prevedono proroghe ...]]>
Tardivo deposito del ricorso per cassazione e presupposti per la rimessione in termini. Fri, 20 Sep 2019 03:30:00 +0100 Tardivo deposito del ricorso per cassazione e presupposti per la rimessione in termini.

Avv. Giovanni Iaria. Com'è noto a mente dell'art. 369 c. p. c. , l'originale del ricorso per Cassazione con le relazioni di notifica deve essere depositato nella cancelleria della Corte, a pena di improcedibilità, entro il termine di venti giorni dall'ultima notifica. La suddetta declaratoria di improcedibilità può essere in qualche modo evitata? Sulla questione si è pronunciata di recente la Corte di Cassazione con la sentenza n. 22092/2019, pubblicata ...]]>
Affidamento figli: il criterio dell'esclusivo interesse morale e materiale dei figli Thu, 19 Sep 2019 04:30:00 +0100 Affidamento figli: il criterio dell'esclusivo interesse morale e materiale dei figli

Redazione. La Corte di Cassazione, nell'ordinanza n. 22411/2019, ribadisce alcuni principi in merito all' efficacia degli accordi conclusi tra i coniugi aventi ad oggetto l'affidamento dei figli e il diritto di visita del genitore non collocatario. Il caso: Nell'ambito di una controversia riguardante la regolamentazione del diritto di visita paterno di un minore, nato da genitori non coniugati, adottata in sede di reclamo, la madre ricorreva in Cassazione avverso il provvedimento della Corte di Appello, ...]]>
RCA: nessun divieto alla cedibilità del credito risarcitorio Thu, 19 Sep 2019 03:30:00 +0100 RCA: nessun divieto alla cedibilità del credito risarcitorio

Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 21765/2019 Cassazione Civile - Sezione 3 Massima: Il credito di risarcimento del danno da sinistro stradale è suscettibile di cessione ai sensi dell'artt. 1260 c. c. e ss. , e il cessionario può, in base a tale titolo, domandarne anche giudizialmente il pagamento al debitore ceduto, pur se assicuratore per la r. c. a. , non sussistendo alcun divieto normativo in ordine alla cedibilità del credito risarcitorio. La cessione del credito non ...]]>
Natura accessoria della domanda di risarcimento per lite temeraria. Wed, 18 Sep 2019 04:30:00 +0100 Natura accessoria della domanda di risarcimento per lite temeraria.

Avv. Anna Andreani. Il rigetto della domanda per lite temeraria proposta dalla parte totalmente vittoriosa non comporta la compensazione delle spese, data la sua natura meramente accessoria. In tal senso si è pronunciata la Corte di Cassazione nella la sentenza n. 22951 del 13 settembre 2019. Il caso: A. C. e L. S. citavano in giudizio M. D. e C. C. chiedendo accertarsi stato e condizioni di un pendio adiacente alla strada d'accesso all'abitazione, la reintegrazione nel possesso di una servitù di ...]]>
Comunione legale ed efficacia del preliminare concluso da uno dei coniugi Wed, 18 Sep 2019 03:30:00 +0100 Comunione legale ed efficacia del preliminare concluso da uno dei coniugi

Avv. Giovanni Iaria. Non rientrano nella comunione legale dei beni tra coniugi i diritti di credito nascenti dal contratto preliminare concluso da uno di essi. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con la sentenza nr. 22458/2019, pubblicata il 9 settembre scorso. IL CASO: La vicenda sulla quale si sono pronunciati i giudici di legittimità trae origine dalla domanda giudiziale promossa dal coniuge del promissario acquirente di un bene immobile, che aveva sottoscritto un contratto preliminare di vendita, ...]]>
Cedolare secca anche per le “locazioni brevi” presenti su “AirBnB”. Tue, 17 Sep 2019 04:30:00 +0100 Cedolare secca anche per le “locazioni brevi” presenti su “AirBnB”.

dott. Luca De Franciscis. I contratti di locazione breve, di durata non superiore a 30 giorni, stipulati da persone fisiche, ovvero da privati, tramite il portale online ”AirBnB“, possono essere assoggettati per opzione, all'imposta sostitutiva del 21% (”cedolare secca“). AirBnB è un portale che consente di cercare un alloggio in tutto il mondo, per brevi periodi. Offre servizi di pubblicità ed intermediazione e trattiene la ritenuta d'acconto del 21% che verserà ...]]>
Modalità di liquidazione del danno da ritardato adempimento Tue, 17 Sep 2019 03:30:00 +0100 Modalità di liquidazione del danno da ritardato adempimento

Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 21764/2019 Cassazione Civile - Sezione 3 Principio: Nelle obbligazioni risarcitorie, il creditore deve essere risarcito, mediante la corresponsione degli interessi compensativi, del danno che si presume essergli derivato dall'impossibilità di disporre tempestivamente della somma dovuta e di impiegarla in maniera remunerativa, sicché la liquidazione del danno da ritardato adempimento, ove il debitore abbia pagato un acconto prima della quantificazione ...]]>
Pubblicato l'indice Istat di agosto 2019 Mon, 16 Sep 2019 12:06:00 +0100 Pubblicato l'indice Istat di agosto 2019

Redazione. L'indice Istat dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati (FOI) relativo al mese di agosto 2019, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di legge, come ad esempio l'adeguamento dell'affitto, dell'assegno di mantenimento per il coniuge, del TFR e delle pensioni, dopo due mesi di stop aumenta di mezzo punto raggiungendo il valore di 103,2. Nonostante l'aumento consistente dell'indice, la variazione rispetto allo stesso mese dell'anno precedente sale di poco allo 0,3% con le ...]]>
Il pignoramento per crediti condominiali.: l'art. 63 Disp. Att. c.c Mon, 16 Sep 2019 04:30:00 +0100 Il pignoramento per crediti condominiali.: l'art. 63 Disp. Att. c.c

Avv. Giampaolo Fagotti. ”La norma contenuta nell'art. 63 Disp. Att. c. c. deve essere interpretata nel senso che, qualora vi sia un condomino moroso, il creditore (qualunque sia la somma) debba sempre preliminarmente agire nei confronti del condomino moroso, anche nell'ipotesi in cui vi siano somme accreditate sul conto corrente condominiale. “. Questo è quanto ribadito dal Tribunale di Teramo con ordinanza n. 580/2019. La vicenda prende le mosse a partire dal reclamo proposto da una ...]]>
Modalità di notifica delle sentenze del Giudice di Pace. Mon, 16 Sep 2019 03:30:00 +0100 Modalità di notifica delle sentenze del Giudice di Pace.

Avv. Giovanni Iaria. Con l'ordinanza n. 19517/2019, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito all'ammissibilità o meno della notifica a mezzo pec della sentenza emessa dal Giudice di Pace, stante la mancata attivazione presso il suddetto ufficio del processo civile telematico. IL CASO: La vicenda che ha portato i giudici della Suprema Corte ad affrontare la questione nasce dall'azione di responsabilità professionale promossa da un cliente nei confronti di un avvocato ...]]>
Dipendente di società pubblica e attività extra-lavorativa: obbligo di pubblicazione  Sat, 14 Sep 2019 03:30:00 +0100 Dipendente di società pubblica e attività extra-lavorativa: obbligo di pubblicazione 

Avv. Domenico Bucciarelli. Il rapporto di lavoro con il datore pubblico è storicamente caratterizzato, a differenza di quello privato, dal c. d. regime delle incompatibilità, in base al quale al dipendente pubblico, nei limiti precisati, è preclusa la possibilità di svolgere attività commerciali, industriali, imprenditoriali e professionali in costanza di rapporto di lavoro con il datore pubblico. La ratio di tale divieto, che permane anche in un sistema ”contrattualizzato“ ...]]>
Affidamento figli: inidoneità genitoriale e tutela del diritto alla bigenitorialità Fri, 13 Sep 2019 04:30:00 +0100 Affidamento figli: inidoneità genitoriale e tutela del diritto alla bigenitorialità

Redazione. Si segnala la sentenza n. 815/2019 del Tribunale di Brescia, che, nell'ambito di un procedimento per separazione personale di due coniugi, decide per l'affidamento esclusivo della minore al padre, stante il comportamento ostruzionistico della madre e il rifiuto della minore di veder il padre: in tale quadro sono stati ravvisati, in sede di CTU, gli ”otto sintomi“ della PAS, la sindrome di alienazione parentale. Il caso: Il Tribunale, in seguito all'istruttoria, pronunciava la ...]]>
Usura e tasso di mora: il punto della giurisprudenza Fri, 13 Sep 2019 03:30:00 +0100 Usura e tasso di mora: il punto della giurisprudenza

Avv.Sergio Amicarelli. Recenti sentenze della S. Corte a raffronto: Cass. Civ. Sez. III n. 17447/2019; Cass. Civ. Sez. I n. 21470/2017; Ordinanza Cass. Civ. Sez. III 27442/2018 La recente sentenza della S. Corte n. 17447/19 asserisce la valenza del tasso di mora ai fini della usurarietà, chiamando a riferimento ulteriori pronunce di legittimità, ossia la n. 23912 del 04. 10. 2017, la n. 5598 del 06. 03. 2017 e la n. 21470 del 15. 09. 2017. Tuttavia bisogna rilevare che le stesse sentenze richiamate ...]]>
Fatture per operazioni inesistenti e pratiche abusive. Thu, 12 Sep 2019 04:30:00 +0100 Fatture per operazioni inesistenti e pratiche abusive.

Avv. Avv. Giuseppe Marino. Secondo la Corte di giustizia, il disconoscimento della detrazione dell'IVA versata a monte da parte del soggetto passivo presuppone la prova da parte dell'Amministrazione finanziaria dell'esistenza di un indebito vantaggio fiscale conseguito dalle parti dell'operazione. La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha fornito un chiarimento essenziale per la corretta applicazione della disciplina dell'IVA in materia di fatture per operazioni inesistenti, in ...]]>
Multe: i vizi della notifica devono essere eccepiti entro 20 giorni dalla notifica della cartella a pena di decadenza. Thu, 12 Sep 2019 03:30:00 +0100 Multe: i vizi della notifica devono essere eccepiti entro 20 giorni dalla notifica della cartella a pena di decadenza.

Avv. Giovanni Iaria. L'opposizione avverso la cartella di pagamento avente ad oggetto verbali per violazioni al codice della strada con la quale l'automobilista eccepisce la mancata notifica dei suddetti verbali va proposta entro il termine di venti giorni dalla notifica della cartella. Questo è quanto precisato dalla Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 22094/2019, pubblicata il 4 settembre scorso. IL CASO: la vicenda esaminata dalla Corte di Cassazione trae origine ...]]>
Tardivo deposito dell'istanza di liquidazione del compenso professionale: conseguenze Wed, 11 Sep 2019 04:30:00 +0100 Tardivo deposito dell'istanza di liquidazione del compenso professionale: conseguenze

Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 22448 del 9 settembre 2019 la Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione si occupa nuovamente di patrocinio a spese dello Stato e in particolare della controversa questione del termine entro cui l'avvocato è tenuto a depositare l'istanza di liquidazione del compenso professionale. Il caso: L'Avvocato C. M. assumeva di avere assistito un cliente, ammesso al beneficio del patrocinio a spese dello Stato, in una controversia di lavoro decisa dal Tribunale di Ferrara ...]]>
Tassatività degli atti interruttivi della prescrizione Wed, 11 Sep 2019 03:30:00 +0100 Tassatività degli atti interruttivi della prescrizione

Avv. Fulvio Graziotto. In tema di possesso ai fini dell'usucapione, gli atti interruttivi della prescrizione previsti dall'art. 2943 c. c. sono tassativi e non ammettono equipollenti. L'inserimento del bene nella denuncia di successione è priva di efficacia interruttiva del possesso valido ad usucapionem. Decisione: Ordinanza n. 6029/2019 Cassazione Civile - Sezione 2 Principio: In tema di possesso ad usucapionem, con il rinvio fatto dall'art. 1165 all'art. 2943 c. c. la legge elenca tassativamente gli atti ...]]>
La scuola guida costerà di più con iva al 22%. Tue, 10 Sep 2019 04:30:00 +0100 La scuola guida costerà di più con iva al 22%.

dott. Luca De Franciscis. Le lezioni teoriche e pratiche, seguite presso le scuole guide, dal 3 settembre 2019 subiranno un aumento per l'applicazione dell'IVA nella misura del 22%. Prima di tale data frequentare le lezioni nelle scuole guida, per conseguire la patente, era considerata operazione esente da IVA. L'assoggettamento a imposta delle lezioni guida non è cosa di poco conto e può incidere per più di un quinto sul costo delle lezioni. Ipotizzato un costo medio di 500 ...]]>
Ordinanza ex art. 702 bis c.p.c. e decorrenza del termine per proporre appello Tue, 10 Sep 2019 03:30:00 +0100 Ordinanza ex art. 702 bis c.p.c. e decorrenza del termine per proporre appello

Avv. Giovanni Iaria. Com'è noto con la legge 18 giugno 2009 n. 69, nel nostro ordinamento giuridico è stato introdotto il c. d. processo sommario di cognizione. A mente dell'articolo 702 bis c. p. c. , nelle cause in cui il Tribunale giudica in composizione monocratica la domanda giudiziale può essere proposta con ricorso al tribunale competente. Il Giudice provvede con ordinanza di accoglimento e/o di rigetto della domanda. Avverso la suddetta ordinanza può essere proposto ...]]>