Giovedi 7 Ottobre 2021
No alla condanna per lite temeraria se il Fisco si costituisce per comunicare l'avvenuto annullamento dell'atto
Di Giovanni Iaria.

E’ esclusa la condanna dell’amministrazione finanziaria per lite temeraria nel caso in cui quest’ultima si costituisce nel processo tributario per comunicare l’avvenuto annullamento dell’atto impugnato.

Così si è espressa la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 24841/2021, pubblicata il 15 settembre 2021.

IL CASO: La vertenza nasce dal ricorso ...

Leggi tutto…
Martedi 5 Ottobre 2021
Non e’ fiscalmente responsabile il notaio che non versa all’AE le somme ricevute dal cliente
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 26361/2021, pubblicata il 29 settembre 2021, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla questione relativa alla configurabilità o meno della responsabilità nei confronti del fisco del notaio che avendo ricevuto dalle parti al momento della stipula di un atto di compravendita di un immobile la somma per la registrazione dell’atto non provveda al versamento in ...

Leggi tutto…
Martedi 28 Settembre 2021
Si potrà dialogare in videochiamata con l’Agenzia delle Entrate.
Di Luca De Franciscis.

L’Agenzia delle Entrate e Riscossione dà il via allo “sportello online” per offrire assistenza ed effettuare operazioni con una semplice videochiamata. Sarà possibile avere un collegamento diretto con un operatore degli Uffici dell’Agenzia previa prenotazione da effettuarsi collegandosi all’apposito sito internet.

È un nuovo servizio che partirà il ...

Leggi tutto…
Venerdi 10 Settembre 2021
Come, quando e perche' non pagare le cartelle esattoriali?
Di Danilo Cozza.

Come non pagare la cartella esattoriale dell’Agenzia delle Entrate? La domanda delle domande. Non versare il dovuto puo' comportare dei rischi. Gli espedienti per evitare il pignoramento ci possono essere. Non sono universali, non valgono per chiunque.

Vediamo insieme quali sono e come non pagare la cartella esattoriale dell’Agenzia delle Entrate.

Come non pagare la cartella esattoriale: ...

Leggi tutto…
Giovedi 2 Settembre 2021
Contributo unificato: l’invito bonario al pagamento e’ atto autonomamente impugnabile
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 22971/2021, pubblicata il 17 agosto 2021, la Corte di Cassazione si è nuovamente occupata della questione relativa alla legittimità o meno dell’autonoma impugnazione dell’invito bonario di pagamento del contributo unificato o all’integrazione dell’importo versato.

IL CASO: Un avvocato, dopo aver depositato un ricorso ex art. 700 c. p. c. , ...

Leggi tutto…
Martedi 20 Luglio 2021
Nuovi finanziamenti e contributi per imprese di giovani e donne
Di Luca De Franciscis.

Con comunicato del 9 luglio 2021 Invitalia rende noto che sono 1087 le nuove domande presentate per realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o trasformare, attività d’impresa già esistenti e che sono ancora disponibili 16 milioni di euro per “ON - Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero”.

I settori per i quali sono state maggiormente richieste le agevolazioni sono ...

Leggi tutto…
Martedi 6 Luglio 2021
“Cashback”. Sì, è stato sospeso, ma vi sono nuovi crediti d’imposta.
Di Luca De Franciscis.

Contrastare l’evasione e educare gli italiani all’uso della moneta elettronica, queste sono state le motivazioni che hanno spinto il legislatore a dare un premio in denaro agli utilizzatori del cashback. Il primo cashback è stato quello sperimentale di Natale 2020, nato con l’applicazione “APP IO” predisposta e gestita da PagoPA S. p. A. e, poi, sarebbe dovuto entrare a ...

Leggi tutto…
Martedi 22 Giugno 2021
“Bonus acqua potabile” per privati, aziende e professionisti
Di Luca De Franciscis.

Il 16 giugno, il direttore dell’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il Provvedimento n. 153000 che definisce criteri le modalità di applicazione e fruizione di un nuovo credito d’imposta “Bonus acqua potabile”.

Questo nuovo credito d’imposta, sin dalla pubblicazione della Legge di Bilancio del 30 dicembre 2020 (artt. da 1087 a 1089), è stato soprannominato ...

Leggi tutto…
Martedi 18 Maggio 2021
Dichiarazione “precompilata”. Informativa per 730 e Redditi.
Di Luca De Franciscis.

Dall’anno 2015 l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei contribuenti la dichiarazione precompilata sul proprio cassetto fiscale. Sono oltre 3 milioni i contribuenti che la utilizzano e in coerenza con il successo che sta ricevendo, anche per le maggiori informazioni utilizzabili, il servizio dell’Agenzia si arricchisce di nuove notizie al fine di rendere più veloce e meno ...

Leggi tutto…
Martedi 27 Aprile 2021
“Prima casa”. Flash della Cassazione e Agenzia Entrate
Di Luca De Franciscis.

La legge italiana consente di acquistare la propria abitazione “prima casa” con agevolazioni fiscali. Le imposte per l’acquisto della prima casa sono ridotte, rispetto alle aliquote normali, e si applicano sul valore catastale dell’immobile nella seguente misura: • Imposta di registro al 2% anziché del 9%; • Imposte ipotecarie e catastale in misura fissa di euro 50 ...

Leggi tutto…
Martedi 20 Aprile 2021
Pensionati rientrano dal Regno Unito. Tassazione agevolata e Brexit
Di Luca De Franciscis.

L’Agenzia delle Entrate risponde positivamente a un interpello di un pensionato, residente nel Regno Unito da almeno 5 anni, che intende trasferire la propria residenza in uno dei Comuni italiani con popolazione non superiore a 20. 000 abitanti.

In effetti il contribuente, che chiede chiarimenti, vuole usufruire dell’imposta sostitutiva, calcolata in via forfettaria con aliquota del 7%, per 9 anni ...

Leggi tutto…
Venerdi 2 Aprile 2021
Conseguenze dello smarrimento degli originali dei contrassegni di pagamento del contributo unificato.
Di Francesca De Carlo.

Con nota prot. 16213/2020, la Corte di Appello di Napoli ha trasmesso il quesito formulato dal Tribunale di Napoli volto a chiarire se “in caso di mancata esibizione delle marche in originale e contestuale presentazione di denuncia di smarrimento depositata agli atti del fascicolo processuale, l'ufficio debba in ogni caso chiedere un nuovo versamento e, in caso di mancato riscontro, debba segnalare ad ...

Leggi tutto…
Venerdi 26 Marzo 2021
Il congedo di paternità per l'anno 2021
Di Francesca De Carlo.

Con circolare n. 42 dello scorso 11 marzo1, l'Inps ha fornito alcuni chiarimenti circa la proroga del congedo obbligatorio e di quello facoltativo, per l'anno 2021, dei padri lavoratori dipendenti, recependo le novità introdotte dalla legge di bilancio 20212.

Quest'ultima, infatti, ha previsto una serie di misure in favore della famiglia ed in particolare, all'articolo 1, comma 363, lett. a), ha ...

Leggi tutto…
Martedi 23 Marzo 2021
Con il reclamo-mediazione si pagano meno tasse?
Di Luca De Franciscis.

In risposta al titolo possiamo dire che non è certo ma è possibile. Analizziamo il perché.

Il contribuente che riceve un accertamento fiscale può usufruire di uno degli strumenti deflattivi per evitare il contenzioso dinanzi le Commissioni Tributarie.

Quando si riceve un avviso di accertamento, avviso di liquidazione, diniego/revoca di agevolazioni o rigetto di domande ...

Leggi tutto…
Martedi 9 Marzo 2021
Riqualificazione energetica. Ma conviene a tutti? E le zanzariere?
Di Luca De Franciscis.

Con la riqualificazione energetica la convenienza della detrazione dall’IRPEF o dall’IRES è per tutti. La detrazione dalle imposte spetta quando si eseguono interventi su unità immobiliari e su edifici, o parte di essi, di qualunque categoria catastale e anche se rurali, compresi quelli strumentali per l’attività d’impresa o professionale.

Sì, conviene a ...

Leggi tutto…
Martedi 2 Marzo 2021
Nuovo bonus mobili ed elettrodomestici 2021
Di Luca De Franciscis.

Il bonus per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici nuovi è stato rivisitato e, per il 2021, il tetto di spesa su cui calcolare la detrazione del 50% è stato elevato a 16. 000 euro.

Ricordiamo subito che l’agevolazione, per gli acquisti che si effettuano nel 2021 con il nuovo limite a 16. 000 euro, può essere richiesta solo da coloro che realizzano un intervento ...

Leggi tutto…
Venerdi 26 Febbraio 2021
Intimazione di pagamento notificata a mezzo pec senza la firma digitale: conseguenze
Di Giovanni Iaria.

E’ valida l’intimazione di pagamento notificata dall’Agenzia delle Entrate a mezzo pec anche se manca la firma digitale. Lo ha affermato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 3940/2021, pubblicata il 16 febbraio 2021.

IL CASO: Nel caso esaminato dai giudici di legittimità, la Commissione Tributaria Provinciale, pronunciandosi sul ricorso promosso da una società ...

Leggi tutto…
Martedi 23 Febbraio 2021
Dichiarazione precompilata. Opposizione dal 9 febbraio 2021.
Di Luca De Franciscis.

La dichiarazione dei redditi precompilata si è arricchita, con il passare degli anni, di molti dati e in tanti casi non c’è necessità di aggiungere altro o apportare correzioni. Accettando il modello precompilato, senza apportare modifiche, c’è la certezza di non essere sottoposto a controlli, e non sarà necessario esibire le ricevute che attestano gli oneri ...

Leggi tutto…
Martedi 16 Febbraio 2021
Superbonus 110%. Chi ne sa di più per i tetti di copertura?
Di Luca De Franciscis.

Il superbonus 110% è diventato l’argomento del giorno. Tutti ne parlano, anche in maniera accanita e, con voli pindarici puntellano ipotesi; la discussione ha un fine ultimo: fare qualche cosa per migliorare la propria abitazione.

Parlarne con altri, ma in modo costruttivo, aiuta a capire da chi ne sa di più quali opere siano fattibili realmente, sia all’esterno che ...

Leggi tutto…
Martedi 9 Febbraio 2021
Smarrisci o ti scade la tessera sanitaria? Nessun problema.
Di Luca De Franciscis.

Una apposita guida dell’Agenzia delle Entrate spiega cosa contiene la tessera sanitaria e le possibilità di utilizzo, che vanno ben oltre la stampigliatura del codice fiscale sullo scontrino del farmacista e la detrazione fiscale di quanto pagato.

Già dall’anno 2011 è stata fatta recapitare, presso la propria residenza, una nuova tessere sanitaria, dotata di microchip, che ...

Leggi tutto…

Pag. 1/10 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.028 secondi