Mercoledi 29 Giugno 2022
Sentenza di condanna del condominio: modalità di notifica del precetto al singolo condomino
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 20590 del 27 giugno 2022 fa chiarezza circa le modalità di notifica del precetto allorchè il creditore agisca esecutivamente nei confronti del singolo condomino.

Il caso: In forza di sentenza del Tribunale di Catania recante condanna al pagamento di somme del Condominio dell’edificio sito in Catania, via Sempronio, A. G. intimava precetto di ...

Leggi tutto…
Mercoledi 1 Giugno 2022
Assegnare i posti auto nell'area esterna adibita a parcheggio è espressione di volontà contrattuale.
A cura della Redazione.

Nell'ordinanza n. 15613/2022 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito al quorum con cui l'assemblea condominiale può procedere alla modifica dell'assegnazione dei parcheggi all'interno dell'area comune.

Il caso: Tizia, proprietaria di un'unita' immobiliare compresa nel Condominio Alfa impugnava davanti al Tribunale la deliberazione approvata in data 10 giugno 2011 dall'assemblea condominiale, che ...

Leggi tutto…
Venerdi 27 Maggio 2022
Casa coniugale assegnata all'ex coniuge: a chi spetta pagare gli oneri condominiali
Di Francesca De Carlo.

L'amministratore di condominio ha diritto di riscuotere i contributi per la manutenzione e per l'esercizio delle parti e dei servizi comuni esclusivamente da ciascun condomino, e cioè dall'effettivo proprietario o titolare di diritto reale sulla singola unità immobiliare, sicché è esclusa un'azione diretta nei confronti del coniuge o del convivente assegnatario dell'unità ...

Leggi tutto…
Giovedi 26 Maggio 2022
Telecamere in condominio: il quorum richiesto per la validità della delibera dell'assemblea
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 14969/2022 chiarisce la maggioranza con cui l'assemblea di un condominio può deliberare la installazione di un sistema di videosorveglianza.

Il caso: Mevia impugnava due delibere del condominio,la prima che autorizzava la spesa per l'installazione di un sistema di video sorveglianza e la seconda relativa alla spesa per completare l'impianto gia' oggetto della ...

Leggi tutto…
Lunedi 23 Maggio 2022
Condominio non partecipa alla mediazione: condanna al doppio del C.U e al risarcimento per lite temeraria
Di Anna Andreani.

Si segnala la sentenza n. 312 del 19 aprile 2022 con cui il Tribunale di Termini Imerese ha evidenziato le conseguenze di carattere economico a cui può essere condannata la parte, nella specie un Condominio, che non si presenta all'incontro fissato per la mediazione.

Il caso: Con atto di citazione ritualmente notificato, Tizio, nella qualità di proprietario di una unità immobiliare sita ...

Leggi tutto…
Venerdi 6 Maggio 2022
Criteri di quantificazione dell'indennità di occupazione con ponteggi in area privata
A cura della Redazione.

Il Tribunale di Salerno nella sentenza n. 1402/2022 si occupa dei criteri per la quantificazione dell'indennità di occupazione spettante al condomino nel caso in cui una impresa incaricata dal Condominio debba installare i ponteggi nel giardino di sua esclusiva proprietà.

Il caso: Mevia conveniva in giudizio il Condominio Alfa, in persona dell'amministratore pro tempore, ai fini della condanna ...

Leggi tutto…
Lunedi 14 Marzo 2022
Condominio: superamento dei limiti del pari uso della cosa comune e onere della prova
A cura della Redazione.

Con l'ordinanza n. 5809/2022 la Corte di Cassazione si occupa della problematica connessa all'uso delle parti comuni da parte di un condomino, che nel caso in esame realizza un gazebo sul marciapiede condominiale innestandolo al muro perimetrale dell'edificio.

Il caso: Il Tribunale di Catania riformava la sentenza resa in primo grado dal Giudice di pace di pace il quale, in accoglimento della domanda di ...

Leggi tutto…
Lunedi 10 Gennaio 2022
Condominio: profili di responsabilità per mancata consegna dell'elenco ex art. 63 disp.att. c.c.
A cura della Redazione.

Si segnala la sentenza n. 2047 del 23 dicembre 2021 con cui la Corte d'Appello di Palermo si pronuncia in merito alla eventuale responsabilità personale dell'amministratore di un Condominio per aver omesso di consegnare al terzo creditore l'elenco dei condomini morosi.

Il caso: Tizio conveniva avanti al tribunale Caia, amministratore del Condominio Alfa, sulla base delle seguenti circostanze:

- ...

Leggi tutto…
Giovedi 30 Dicembre 2021
Condomino subisce un furto, agevolato dalla impalcatura non illuminata: responsabili la ditta e il Condominio
Di Anna Andreani.

Per il furto nell'abitazione di un condominio rispondono la ditta e il condominio se l'impalcatura non era munita di illuminazione e allarme. In tal senso di è espressa la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 41542 del 27 dicembre 2021.

Il caso: M. F. conveniva davanti al Tribunale di Salerno il Condominio Alfa e la ditta Beta deducendo di aver subìto, nell'appartamento dei propri genitori ...

Leggi tutto…
Lunedi 6 Dicembre 2021
Il Condominio non è legittimato passivo per la violazione del regolamento condominiale
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 35315/2021 si pronuncia in merito alla responsabilità dell'amministratore del condominio che si sia reso inadempiente nel far osservare il regolamento condominiale.

Il caso: La Corte d'appello di Milano dichiarava il difetto di legittimazione del Condominio Delta in ordine alla domanda proposta dalla condomina società Delta s. n. c. volta ad accertare la ...

Leggi tutto…
Giovedi 2 Dicembre 2021
Rendiconto condominiale: principio di cassa o di competenza, il dibattito continua
Di Sandro Contento.

L’argomento della contabilità condominiale è da tempo che genera fibrillazione tra i cultori della materia, anche a causa di contrasti tra alcune pronunce di merito giunte dal tribunale capitolino, attestatosi sul criterio di cassa puro, e altre produzioni giurisprudenziali (tra cui si segnalano, in epoca recente, C. App. Milano 03/03/2015 n°979, Trib. Catania 12/04/2017, Trib. Brescia ...

Leggi tutto…
Mercoledi 3 Novembre 2021
Il nuovo superbonus 110%. Troncato senza ragionevolezza.
Di Luca De Franciscis.

Non si può troncare sic et simpliciter un lavoro già pianificato con molte difficoltà e non senza incertezze.

Sappiamo, ormai, dopo aver letto tantissimi chiarimenti, anche dell’Agenzia delle Entrate, quanto è difficile accedere al superbonus 110%.

Di tempo ce ne è voluto per capire bene come funziona.

Infatti, il tema del superbonus 110% ha subito ...

Leggi tutto…
Giovedi 28 Ottobre 2021
Liti tra condomini: quando sussiste la legittimazione passiva del Condominio?
Di Anna Andreani.

Il Tribunale di Bergamo nella sentenza n. 1189/2021 si pronuncia in merito alla sussistenza o meno della legittimazione passiva del Condominio, in persona del suo amministratore, in relazione alle liti insorte tra condomini aventi ad oggetto la cessazione degli effetti pregiudizievoli derivati, alle parti comuni o a quelle di proprietà esclusiva, dagli interventi effettuati o dalle condotte poste in essere ...

Leggi tutto…
Lunedi 25 Ottobre 2021
Il condomino che agisce per l'annullamento di una delibera deve provare il danno economico.
A cura della Redazione.

Il Tribunale di Roma, con la sentenza n. 7587/2021, chiarisce entro quali limiti ed in presenza di quali presupposti può ritenersi fondata l'impugnazione di una delibera assembleare.

Il caso: Tizio citava in giudizio il Condominio Alfa di Roma al fine di ottenere l'annullamento della delibera assembleare del 27. 06. 2019, "previa sospensione da pronunciarsi in corso di causa", per la parte in cui era ...

Leggi tutto…
Martedi 19 Ottobre 2021
Sì alla pignorabilità diretta del conto corrente intestato al Condominio
Di Anna Andreani.

I creditori del Condominio possono pignorare direttamente le somme depositate sul conto corrente formalmente intestato al Condominio stesso, senza che ciò costituisca violazione dell'art. 63 co. 2 disp att. c. p. c.

In tal senso si è espresso il tribunale di Cassino nella sentenza n. 782/2021, richiamandosi ad altre pronunce dello stesso tenore, quali il tribunale di Milano e il Tribunale di ...

Leggi tutto…
Lunedi 6 Settembre 2021
Se manca la delibera spetta al Condominio richiedere la proroga della mediazione
A cura della Redazione.

Nella sentenza n. 1416/2021 il Tribunale di Venezia chiarisce che, qualora manchi la delibera dell'assemblea, debba essere il Condominio a richiedere la proroga della mediazione.

Il caso: Nell'ambito di una controversia instaurata dal condomino Tizio per l'annullamento/nullità di una delibera adottata dall'assemblea del Condominio Delta, quest'ultimo sollevava eccezione di irregolarità della ...

Leggi tutto…
Martedi 31 Agosto 2021
Condominio: modalità e termini entro cui proporre appello in tema di impugnazione di delibera assembleare
A cura della Redazione.

Con la sentenza n. 1163/2021 la Corte d'Appello di Palermo ricorda forma e termini entro i quali deve essere proposto l'appello avverso la sentenza di primo grado che ha deciso sulla impugnazione di delibera assunta dalla assemblea condominiale.

Il caso: Con ricorso Tizio impugnava la delibera adottata dall'assemblea del Condominio di via Alfa con cui erano state approvate le nuove tabelle millesimali che ...

Leggi tutto…
Martedi 27 Luglio 2021
Bonus facciate. Spese sostenute da un unico condomino. Interpello
Di Luca De Franciscis.

Il bonus facciate continua a far notizia. Vari sono stati i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate su questo bonus, e quasi sempre permissivi per i contribuenti che intendono migliorare l’abbellimento delle facciate e la staticità degli affacci del proprio fabbricato.

Il 21 luglio l’ADE (Agenzia delle Entrate) ha pubblicato l’interpello n. 499 con il quale un ...

Leggi tutto…
Martedi 13 Luglio 2021
Lastrico solare: entro quali limiti risponde dei danni da infiltrazioni il Condominio.
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 19556/2021 la Corte di Cassazione chiarisce in quali casi il Condominio è chiamato a rispondere dei danni derivanti dal lastrico solare in concorso con il condomino, proprietario esclusivo del lastrico.

Il caso: dal Tribunale di Napoli - Sezione distaccata di Marano, accoglieva la domanda avanzata da Tizio e condannava il Condominio Alfa al risarcimento dei danni subiti ...

Leggi tutto…
Giovedi 8 Luglio 2021
Criteri di riparto delle spese condominiali in caso di vendita di una unità immobiliare.
Di Marcello Giglio.

I beni condominiali necessitano di opere, e quindi di spese, per la loro conservazione e la loro manutenzione; le spese sono ovviamente ripartite tra tutti i condòmini secondo i criteri posti dalla legge (artt. 1123 e seguenti del cod. civ. ). Esse si distinguono in spese per lavori di manutenzione ordinaria e spese per lavori di manutenzione straordinaria; tale distinzione nel diritto condominiale ha ...

Leggi tutto…

Pag. 1/8 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.032 secondi