Lunedi 24 Febbraio 2020
La Cassazione specifica a quali condizioni il CTU può acquisire documenti non prodotti dalle parti
Di Anna Andreani.

Si segnala la sentenza n. 2671/2020 con cui la Corte di Cassazione ammette la possibilità per il CTU di acquisire ogni elemento necessario per espletare l'ncarico affidatogli, anche se risultanti da documenti non prodotti in giudizio.

Il caso: Una società, la V. srl, conveniva innanzi al tribunale di Firenze, la s. a. s. B. & C. deducendo che alcuni alamari prodotti dalla società ...

Leggi tutto…
Mercoledi 5 Febbraio 2020
Critiche alla CTU per la prima volta in comparsa conclusionale: due orientamenti
Di Anna Andreani.

La Seconda Sezione Civile della Corte di Cassazione con l'ordinanza interlocutoria n. 1990 del 29 gennaio 2020 ha rimesso alle Sezioni Unite la questione se le critiche alla consulenza tecnica possano essere sollevate per la prima volta in comparsa conclusionale.

Il caso: A. S e A. M. convenivano in giudizio G. e R. P. e, premesso di avere acquistato dalle convenute una casa di civile abitazione, lamentavano ...

Leggi tutto…
Lunedi 27 Maggio 2019
Il ruolo del consulente tecnico del pubblico ministero e reati contestabili
Di Luigi Salvati - Giulia Rizzo.

Alcuni spunti di riflessione di Luigi Salvati, Avv. del Foro di Roma e di Giulia Rizzo, dott. ssa praticante del Foro di Roma 1. La responsabilità dei CTU e dei periti 1. 1. La responsabilità del consulente tecnico del P. M. : un caso pratico 2. Conclusioni.

Premessa. Sempre più spesso gli esiti dei processi dipendono da elaborati peritali tecnico-scientifici erronei, incompleti e ...

Leggi tutto…
Martedi 12 Marzo 2019
Il CTU non risponde alle osservazioni critiche delle parti: conseguenze
Di Anna Andreani.

Se il CTU omette di rispondere alle osservazioni dei consulenti di parte, la perizia è affetta da nullità ? A tale quesito ha dato risposta la Corte di Cassazione con l'ordinanza del 4 marzo 2019 n. 6230.

Il caso: La Corte d'Appello di Lecce confermava la sentenza del Tribunale della stessa sede, che aveva respinto la domanda proposta da G. V. e M. S. , nella qualità di genitori della ...

Leggi tutto…
Lunedi 11 Marzo 2019
No alla CTU se il condomino contesta i conteggi nel riparto degli oneri condominiali
Di Giovanni Iaria.

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo emesso per oneri condominiali è inammissibile la consulenza tecnica contabile relativa alla ripartizione delle spese approvate dall’assemblea condominiale e contenute nei bilanci.

Lo ha affermato il Tribunale di Roma con la sentenza n. 23366/2018, pubblicata il 7 dicembre 2018.

Nella vicenda esaminata dal Tribunale alcuni condomini ...

Leggi tutto…
Martedi 6 Novembre 2018
Previdenza e atp: entro quando deve essere depositata la dichiarazione di contestazione della CTU?
Di Giovanni Iaria.

Com’è noto dal 1° gennaio 2012, nelle controversie in materia di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità, nonché di pensione di inabilità e di assegno di invalidità, nel caso di rigetto da parte della Commissione Sanitaria dell’INPS della domanda formulata da un cittadino per ottenere il diritto alle suddette ...

Leggi tutto…
Giovedi 27 Settembre 2018
CTU e obbligo di motivazione del Giudice che ne recepisce le conclusioni
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 21504 del 13 settembre 2018 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla necessità o meno che il giudice esponga in modo specifico le ragioni del suo convincimento in relazione agli esiti della CTU.

Il caso: Nell'ambito di un procedimento instaurato da più soggetti. per la cessazione di immissioni moleste e dannose prodotta da una fabbrica, il Tribunale di Lodi, ...

Leggi tutto…
Sabato 24 Marzo 2018
CTU in ambito familiare: in cosa consiste la valutazione della capacità genitoriale?
Di Fabiana Romano.

Vi è una norma nel nostro codice di procedura civile, ossia l'art. 61, che consente al giudice di farsi assistere, per il compimento di singoli atti o per tutto il processo, da uno o più consulenti di particolare competenza tecnica, individuati in base alla materia oggetto del giudizio.

Ciò può accadere anche in ambito di procedure di natura "familiare", in ipotesi in cui il ...

Leggi tutto…
Lunedi 12 Febbraio 2018
Il giudice deve adeguatamente motivare il rigetto dell'istanza di ctu
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione nella sentenza n. 2668 del 5 febbraio 2018 conferma l'orientamento per cui il potere discrezionale del giudice di accogliere o meno la richiesta di CTU impone una adeguata motivazione.

Il caso: B. G. e S. F. , in proprio ed in qualità di esercenti la potestà genitoriale sulla figlia minore B. M. , introducevano dinanzi al Tribunale la fase di merito successiva al ...

Leggi tutto…
Mercoledi 13 Dicembre 2017
Inammissibile la contestazione alla ctu oltre il termine di cui all'art 157 cpc
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 29099 del 5/1272017 la Corte di Cassazione individua il termine ultimo entro cui è necessario contestare a pena di decadenza le risultanze e/o le modalità di espletamento di una consulenza tecnica d'ufficio.

Il caso: B. A. , in qualità di legale rappresentante della S. Data sas, conveniva davanti al Tribunale C. D. assumendo di avergli commissionatolo sviluppo di un ...

Leggi tutto…
Martedi 28 Novembre 2017
Rimborso spese della ctu: quando deve essere richiesto?
Di Giovanni Iaria.

Il rimborso delle spese della CTU anticipate da una parte nel corso di un giudizio deve essere richiesto nell’ambito dello stesso procedimento, non essendo possibile procedere con la richiesta in un separato giudizio.

Così si è espressa la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 27758, pubblicata il 22 novembre 2017, con la quale ha affermato il seguente principio di diritto: ...

Leggi tutto…
Giovedi 14 Settembre 2017
Atp e giudizio ordinario: il giudice può disporre una nuova ctu
Di Giovanni Iaria.

E’ legittima l’ordinanza del Giudice che dispone una nuova consulenza tecnica d’ufficio nel corso di un giudizio ordinario nel quale risulta depositata una perizia redatta nel procedimento di accertamento tecnico preventivo.

Così si è espressa la Corte di Cassazione con l’ordinanza nr. 20970/2017, pubblicata il 8 settembre 2017.

IL CASO: La vicenda sottoposta ...

Leggi tutto…
Lunedi 4 Settembre 2017
Accertamento tecnico preventivo ante causam e oneri di CTU.
Di Giovanni Iaria.

I compensi spettanti ai consulenti tecnici d’ufficio nominati nei procedimenti di accertamento tecnico preventivo “ante causam” vanno posti, a conclusione della procedura, a carico della parte richiedente il suddetto procedimento e saranno presi in considerazione nel successivo giudizio di merito, ove l’accertamento sarà acquisito, come spese giudiziali, da porre, salvo ...

Leggi tutto…
Lunedi 30 Gennaio 2017
Affidamento minori, conflittualità tra genitori e ruolo del “coordinatore genitoriale”
Di Anna Andreani.

Il Tribunale di Milano con decreto del 7 luglio 2016, nel decidere un caso di affidamento di una minore, ha individuato nella nomina di un “coordinatore genitoriale” la misura più idonea a risolvere o mitigare le situazioni conflittuali tra i genitori.

Il padre di una minore nata nell’anno 2009 proponeva ricorso volto ad ottenere la modifica del provvedimento emesso dal Tribunale per ...

Leggi tutto…
Venerdi 20 Maggio 2016
Obbligo di ascolto del minore: il giudice può delegare a terzi esperti
Di Anna Andreani.

In tema di ascolto del minore e relative modalità di svolgimento, si segnala la sentenza n. 9780 del 12 maggio 2016 della Corte di Cassazione.

Nell'ambito di un procedimento per la dichiarazione di adottabilità di una minore, il Tribunale per i Minorenni accertava la sussistenza dello stato di abbandono della minore F. , trovata in stato di degrado per l'inidoneità della madre, affetta da ...

Leggi tutto…
Giovedi 10 Dicembre 2015
Onorario CTU: solidali tutte le parti a prescindere dalla soccombenza
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 23133/2015 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito ai criteri di ripartizione delle spese di CTU tra le parti del giudizio e ai rapporti tra decreto provvisorio di liquidazione e sentenza definitiva.

Nella fattispecie sottoposta all'attenzione della Suprema Corte, un società propone avanti al GdP opposizione a precetto ex art. 615 c. p. c notificatogli da una CTU, unitamente al ...

Leggi tutto…
Lunedi 18 Maggio 2015
Processo civile: quando la CTU diventa mezzo di prova
Di Anna Andreani.

In diverse occasioni la giurisprudenza di legittimità e di merito ha precisato, in relazione alla consulenza tecnica di ufficio, che essa ”costituisce un mezzo di ausilio per il giudice, volto alla più approfondita conoscenza dei fatti già provati dalle parti, la cui interpretazione richiede nozioni tecnico- scientifiche, e non un mezzo di soccorso volto a sopperire all'inerzia delle ...

Leggi tutto…

Pag. 2/2 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.036 secondi