Giovedi 4 Giugno 2020
 title=
A cura della Redazione.

La scheda testamentaria non autentica è inesistente e non semplicemente nulla, anche se gli eredi vi hanno dato esecuzione nella consapevolezza di dare comunque corso alla volontà del testatore. In tal senso si è espressa la Corte di Cassazione nella ordinanza n. 10065 del 28 maggio 2020. Il caso: M. B. conveniva avanti al Tribunale di Monza il padre B. B. e i ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 22 Aprile 2020
 title=
Di Giovanni Iaria.

Secondo quanto disposto dal secondo comma dell’art. 540 del codice di procedura civile, al momento della morte di uno dei coniugi al coniuge superstite è riconosciuto il diritto di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare oltre all’uso dei mobili che la corredano, a condizione che essa sia di proprietà del coniuge defunto o in comunione. Tale diritto è ...

Leggi tutto…
 Venerdi 14 Febbraio 2020
 title=
Di Anna Andreani.
Con la sentenza n. 3050 del 10 febbraio 2020 la Corte di Cassazione si pronuncia in tema di scioglimento della comunione ereditaria in relazione al diritto del coerede di ricevere una determinata somma per le migliorie apportate all'immobile caduto in successione.

Il caso: M. R. e D. M. convenivano avanti al tribunale i due fratelli germani R. e A. nonché la madre S. M. , con domanda di ...

Leggi tutto…
 Giovedi 30 Gennaio 2020
 title=
Di Giovanni Iaria.
Con l’ordinanza n. 1438/2020, pubblicata il 22 gennaio 2020, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla idoneità o meno, ai fini della configurabilità dell’accettazione tacita dell’eredità, della voltura catastale eseguita dal chiamato all’eredità su beni immobili compresi nell’attivo del de cuius.

Norma di riferimento: articolo 476 ...

Leggi tutto…
 Giovedi 21 Novembre 2019
 title=
A cura della Redazione.
La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 29826 del 18/11/2019 precisa quali soggetti sono litisconsorti necessari nel giudizio per l'impugnazione di un testamento olografo.

Il caso: Il Tribunale, accogliendo la domanda proposta da B. L. nei confronti di B. E. , dichiarava la nullità del testamento olografo di B. I. per difetto di autenticità; la Corte d'appello, adita da B. E. , ...

Leggi tutto…
Cassazione Sezioni Unite n. 25021 del 7 ottobre 2019.
 Giovedi 31 Ottobre 2019
 title=
Di Antonio Galdiero.

La prima questione affrontata è rappresentata dal quesito sull’applicabilità della normativa urbanistica (legge 47/1985 e Dpr 380/2001) allo scioglimento delle comunioni -ordinarie ed ereditarie- da attuare attraverso un procedimento giudiziario. La seconda questione intende risolvere il problema più specifico dell’applicabilità o meno della comminatoria ...

Leggi tutto…
 Giovedi 31 Ottobre 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
Con l’ordinanza n. 24749/2019, la Corte di Cassazione si è nuovamente pronunciata sulla natura del testamento olografo e sullo strumento processuale da utilizzare per contestare la sua autenticità.

IL CASO: La vicenda nasce dalla sentenza con la quale la Corte di Appello aveva confermato la decisione del Tribunale, rigettando la domanda dell’attore con la quale ...

Leggi tutto…
 Lunedi 14 Ottobre 2019
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Decisione: Ordinanza n. 21963/2019 Cassazione Civile - Sezione 3.

Principio: La cointestazione di un conto corrente, salvo prova di diversa volontà delle parti (ad es. dell'esistenza di un contratto di cui la cointestazione fosse atto esecutivo ovvero del fatto che la cointestazione costituisca una proposta contrattuale, accettata per comportamento concludente), è di per sé ...

Leggi tutto…
 Venerdi 12 Luglio 2019
 title=
Di Anna Andreani.

La Corte di cassazione con l'ordinanza n. 15277/2019 si pronuncia in merito al riconoscimento o meno in capo al coniuge superstite separato dei diritti di abitazione e uso nella casa coniugale. Il caso: La Corte d'appello di Brescia confermava la sentenza di primo grado, riconoscendo l'inammissibilita' dell'azione di riduzione proposta da S. A. con riferimento alla successione del coniuge ...

Leggi tutto…
 Martedi 25 Giugno 2019
 title=
A cura della Redazione.

Con l'ordinanza n. 15667 /2019 la Corte di Cassazione si pronuncia in tema di diritto di abitazione nella casa familiare nell'ambito di una successione ereditaria, ribadendo il principio per cui tale diritto si costituisce automaticamente in capo al coniuge superstite, nonostante disposizioni diverse del de cuius. Il caso. La controversia trae origine dalla disposizione contenuta nel ...

Leggi tutto…
 Venerdi 10 Maggio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.
La domanda giudiziale avente ad oggetto lo scioglimento della comunione ereditaria è atto idoneo ad interrompere l’usucapione? A questa domanda ha fornito la risposta la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 11476/2019, pubblicata il 30 aprile scorso. Secondo i giudici di legittimità, l’usucapione è interrotto tutte le volte che nella domanda giudiziale di scioglimento della comunione viene inserita anche la richiesta di attribuzione della quota di spettanza alla parte richiedente il suddetto scioglimento.

IL CASO: La vicenda esaminata, trae origine dalla domanda ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 9 Gennaio 2019
 title=
Di Giovanni Iaria.

La voltura catastale relativa ad un immobile facente parte dell’asse ereditario effettuata da uno solo dei chiamati all’eredità configura o meno accettazione tacita dell’eredità in favore di tutti i chiamati? La questione è stata affrontata nuovamente dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 32770/2018, con la quale i giudici di legittimità ...

Leggi tutto…
 Giovedi 29 Novembre 2018
 title=
Di Giovanni Iaria.
Il genitore accetta, previa autorizzazione del Giudice Tutelare, l’eredità con il beneficio d’inventario in favore del figlio minore. Quest’ultimo può rinunciare una volta divenuto maggiorenne?

La questione è stata affrontata dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza nr. 29665/2018, pubblicata il 16 novembre scorso, con la quale è stato affermato ...

Leggi tutto…
 Venerdi 28 Settembre 2018
 title=
Di Giovanni Iaria.

Uno dei tanti problemi che devono affrontare gli eredi alla morte di un parente è quello di prelevare i soldi depositati in banca e/o alle Poste ed incassare i buoni postali con pari facoltà di rimborso intestati al defunto e/o cointestati con quest’ultimo. Infatti, molto spesso, sia le banche sia le Poste si rifiutano di procedere al rimborso in favore del cointestatario e/o ...

Leggi tutto…
 Lunedi 10 Settembre 2018
 title=
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 21436 del 30 agosto 2018 la Corte di Cassazione, Sezione lavoro, individua la parte su cui deve gravare l'onere di provare la qualità di erede. Il caso: L'INPS otteneva un decreto ingiuntivo nei confronti di I. O. , che decedeva senza proporre opposizione nei termini di legge; successivamente l'INPS invitava I. A. , quale chiamata all'eredità del de cuius, ad ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 29 Agosto 2018
 title=
Di Giovanni Iaria.
Com’è noto chi vuole disporre dei propri beni dopo la morte deve fare il testamento. Secondo quanto previsto dall’articolo 587 codice civile, “Il testamento è un atto revocabile con il quale taluno dispone, per il tempo in cui avrà cessato di vivere, di tutte le proprie sostanze o di parte di esse.”

Nel nostro ordinamento sono previste due forme ...

Leggi tutto…
 Lunedi 16 Luglio 2018
 title=
Di Giovanni Iaria.
Il chiamato all’eredità non risponde dei debiti tributari del de cuius in quanto l’accettazione dell’eredità è una condizione imprescindibile affinchè possa configurarsi l’obbligo del suddetto chiamato al pagamento. Incombe sull’amministrazione finanziaria fornire la prova dell’avvenuta accettazione. Questo è quanto ribadito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 17970/2018, pubblicata il 9 luglio scorso.

IL CASO: La vicenda esaminata dai Giudici di ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 18 Aprile 2018
 title=
Di Giovanni Iaria.
Non spettano al Tribunale del luogo di apertura della successione le decisioni sulle controversie tra eredi relative alle somme prelevate dal conto del defunto prima della sua morte.

Questo è quanto statuito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 8611/2018, pubblicata il 9 aprile scorso. IL CASO: La vicenda prende le mosse dalla domanda formulata da un erede nei confronti di ...

Leggi tutto…
 Venerdi 16 Marzo 2018
 title=
Di Giovanni Iaria.
Con l’ordinanza n. 4320/2018, pubblicata il 22 febbraio 2018, la Corte di Cassazione ha affrontato la questione relativa alla configurabilità o meno dell’accettazione tacita dell’eredità da parte del cointestatario del conto corrente con il de cuis nel caso in cui il primo provveda ad effettuare dei prelievi sul suddetto conto.

Secondo i Giudici di legittimità ...

Leggi tutto…
 Lunedi 20 Novembre 2017
 title=
Di Anna Andreani.

Se nell'ambito di un giudizio una parte contesta la autenticità della data apposta su un testamento olografo, sorge il quesito su chi verta l'onere della prova; la questione è stata affrontata e decisa dalla Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 22197/2017. Il caso: Il Tribunale accoglieva in primo grado la la domanda di petizione di eredità proposta da Tizia nei confronti di ...

Leggi tutto…

Pag. 1/2 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.031 secondi