Venerdi 4 Giugno 2021
Pignoramento presso terzi: limiti alla pignorabilita' dello stipendio.
Di Danilo Cozza.

È a tutti noto che lo stipendio puo' essere pignorato entro massimo un quinto. Per lo stipendio, peraltro, non valgono i limiti – piu' stringenti – previsti per le pensioni. Le pensioni infatti possono si' essere pignorate fino a un quinto, ma solo dopo che sia stato detratto il cosiddetto “minimo vitale” (una somma pari a una volta e mezzo l’assegno sociale, rivalutata ...

 Mercoledi 5 Maggio 2021
Il debitore paga la somma precettata dopo la richiesta del pignoramento: quando sono dovute le spese.
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza nr. 9877/2021, pubblicata il 15 aprile 2021, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla questione, abbastanza frequente, relativa al diritto o meno del creditore ad ottenere dal debitore il rimborso delle spese sostenute per il pignoramento tutte le volte in cui la somma intimata con l’atto di precetto venga pagata da quest’ultimo dopo la richiesta del pignoramento da ...

 Lunedi 19 Aprile 2021
Gli adempimenti del cessionario a seguito di operazioni di cessione pro soluto di crediti
Di Andrea Ravelli.

Commento all’ordinanza n. 6033/2020 del 16/11/2020 resa dal Tribunale di Milano in merito all’eventuale obbligo di segnalazione, ex art. 125 TUB, in Centrale dei Rischi del debitore ceduto da parte del creditore cessionario.

Premessa. Nell’ambito della cessione dei crediti una delle principali eccezioni che da ultimo, quasi per moda, viene sollevata dal debitore ceduto è ...

Leggi tutto…
 Martedi 2 Marzo 2021
Sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo in pendenza di procedura esecutiva: conseguenze
Di Giovanni Iaria.

Nel caso in cui nel corso di una procedura esecutiva, la esecutività del titolo sulla scorta del quale è stata intrapresa l’esecuzione e/o un creditore abbia depositato un atto di intervento venga provvisoriamente sospesa, quali sono gli effetti ai fini della partecipazione all’eventuale distribuzione delle somme ricavate dalla suddetta procedura?

La questione è ...

Leggi tutto…
 Martedi 22 Settembre 2020
Spetta al creditore opposto attivare la mediazione, pena la revoca del decreto ingiuntivo
Di Anna Andreani.

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la sentenza n. 19596 del 18 settembre 2020 hanno finalmente risolto il contrasto giurisprudenziale sulla individuazione del soggetto onerato ad attivare la procedura di mediazione nella opposizione a D.I.

Il caso: D. D. e A. A proponevano opposizione, davanti al Tribunale di Treviso, avverso il decreto ingiuntivo col quale era stato ingiunto il ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 22 Luglio 2020
Condominio: non paga le spese chi non era condomino quando è sorto il credito del terzo
Di Anna Andreani.

L'acquirente di un immobile non può essere ritenuto obbligato verso il creditore del condominio per spese sorte quando non era ancora condomino. In tal senso si è pronunciata la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 12580/2020.

Il caso: A. P. , partecipante al condominio dello stabile di C. proponeva opposizione al precetto notificatogli dall'avv. M. A. per il pagamento della somma di ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 27 Novembre 2019
Il creditore istante non compare all'udienza pre-fallimentare : conseguenze
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 30445/2019, pubblicata il 21 novembre scorso, la Corte di Cassazione, si è pronunciata in merito alle conseguenze derivanti dalla mancata comparizione del creditore all’udienza fissata per la discussione dell’istanza di fallimento da lui stesso proposta. IL CASO: La vicenda esaminata dai Giudici di Piazza Cavour, nasce dalla sentenza con la quale il ...

Leggi tutto…
 Martedi 17 Settembre 2019
Modalità di liquidazione del danno da ritardato adempimento
Di Fulvio Graziotto.

Decisione: Sentenza n. 21764/2019 Cassazione Civile - Sezione 3 Principio: Nelle obbligazioni risarcitorie, il creditore deve essere risarcito, mediante la corresponsione degli interessi compensativi, del danno che si presume essergli derivato dall'impossibilità di disporre tempestivamente della somma dovuta e di impiegarla in maniera remunerativa, sicché la liquidazione del danno ...

Leggi tutto…
 Martedi 27 Agosto 2019
Valore probatorio della corrispondenza tra creditore e debitore da cui emerge il debito
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione, nell'ordinanza n. 21512 del 20 agosto 2019, chiarisce il valore probatorio di una corrispondenza intercorsa tra creditore e debitore da cui emerge l'esistenza del debito.

Il caso: Con atto di citazione R. F. proponeva opposizione avverso il decreto ingiuntivo emesso dal Giudice di Pace di Pescara in favore di A. P. per il pagamento della somma di € 1. 237,50 oltre ...

Leggi tutto…
 Giovedi 27 Giugno 2019
Nel giudizio di opposizione il creditore opposto non deve formulare domanda di condanna nel merito.
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 14486/2019, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla necessità o meno, nell’ambito del giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, che il creditore opposto, ai fini del riconoscimento della pretesa creditoria, debba formulare espressa domanda di accertamento del credito o è sufficiente che richieda la conferma del decreto ...

Leggi tutto…
 Venerdi 24 Maggio 2019
Sentenza di condanna nei confronti di una associazione non riconosciuta: opponibile al legale rappresentante?
Di Giovanni Iaria.

L’efficacia della sentenza ottenuta nell’ambito di un giudizio promosso nei confronti di un’associazione non riconosciuta si estende anche nei confronti del legale rappresentante di quest’ultima?

La questione è stata affrontata di recente dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 12714/2019, pubblicata il 14 maggio scorso, con la quale gli Ermellini hanno affermato ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 22 Maggio 2019
Sì al pignoramento presso terzi delle somme dovute dai singoli al Condominio per contributi condominiali
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 12715 del 14 maggio 2019 la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla possibilità per il creditore del condominio di procedere al pignoramento dei crediti che il condominio stesso vanti nei confronti dei singoli condomini a titolo di oneri condominiali.

Il caso: T. B. agiva in via esecutiva nei confronti del Condominio A. M. B. di. . . . (CT), procedendo al ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 27 Marzo 2019
Domiciliatario in lite con il dominus per il compenso: qual è il giudice territorialmente competente?
Di Giovanni Iaria.

Con la sentenza n. 7674/2019, pubblicata il 19 marzo scorso, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito al giudice territorialmente competente a dirimere le controversie insorte tra avvocato dominus ed avvocato domiciliatario per il pagamento dei compensi professionali a quest’ultimo spettanti, affermando che la competenza spetta al giudice del luogo del domicilio del dominus ...

Leggi tutto…
 Martedi 17 Ottobre 2017
Esecuzione forzata nei confronti del singolo condomino e ripartizione dell'onere della prova
Di Giovanni Iaria.

Con l’entrata in vigore della legge n. 220/2012, meglio conosciuta come legge di riforma del condominio, il legislatore ha modificato l’art. 63 delle disposizioni di attuazioni del codice civile. Tale norma prevede che: “i creditori non possono agire nei confronti degli obbligati in regola con i pagamenti se non dopo l’escussione degli altri condomini” e ...

Leggi tutto…
 Sabato 26 Agosto 2017
Prova del contratto e abuso del processo ex art. 96 u.c. cpc
Di Eugenia Parisi.

L’onere della prova dell’esistenza di un contratto incombe su chi vuol far valere un credito e, in sua assenza, sussiste la condanna ex art. 96 u.c. c.p.c. Nota alla sentenza del Tribunale di Milano n. 8777/2017 del 22.8.17.

Uno studio dentistico proponeva opposizione avverso un decreto ingiuntivo ottenuto nei suoi confronti da una società di pubblicità che affermava di ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.041 secondi