Venerdi 10 Settembre 2021
Come, quando e perche' non pagare le cartelle esattoriali?
Di Danilo Cozza.

Come non pagare la cartella esattoriale dell’Agenzia delle Entrate? La domanda delle domande. Non versare il dovuto puo' comportare dei rischi. Gli espedienti per evitare il pignoramento ci possono essere. Non sono universali, non valgono per chiunque.

Vediamo insieme quali sono e come non pagare la cartella esattoriale dell’Agenzia delle Entrate.

Come non pagare la cartella esattoriale: ...

Leggi tutto…
Giovedi 17 Giugno 2021
Notifica delle cartelle esattoriali presso la casa comunale: onere della prova
Di Danilo Cozza.

Tantissimi sono i contribuenti italiani raggiunti da cartelle esattoriali a vario titolo. Imposte, contributi previdenziali, multe non pagate ecc… sono ormai un’ossessione per milioni di italiani che spesso in buona fede non conoscono neppure quale sia l’esatto ammontare del loro debito con il fisco. Debito che si rinnova, spesso, ad insaputa di quest’ultimi con la notifica “in ...

Leggi tutto…
Martedi 20 Novembre 2018
Provvedimenti impugnabili avanti alla giurisdizione tributaria
Di Fulvio Graziotto.

Decisione: Ordinanza n. 21929/2018 Cassazione Civile - Sezioni Unite.

I confini della giurisdizione tributaria comprendono le controversie aventi ad oggetto i tributi di ogni genere e specie, comunque denominati, indipendentemente dal contenuto della domanda e dalla tipologia di atti emessi dall'amministrazione finanziaria, e sempre che si tratti di controversie in cui sia configurabile un rapporto di natura ...

Leggi tutto…
Mercoledi 25 Luglio 2018
“Contitu” permette di scegliere quanto e cosa pagare.
Di Luca De Franciscis.

La scadenza del 31 luglio 2018 è prossima e il tempo per decidere se pagare l’intero debito, o solo parte della definizione agevolata delle cartelle esattoriali, è ridotto a pochi giorni.

In sintesi riprendiamone i caratteri salienti.

La definizione agevolata delle cartelle esattoriali, conosciuta anche come rottamazione delle cartelle, di cui alla Legge n. 172/2017, ha concesso ...

Leggi tutto…
Giovedi 19 Luglio 2018
Notifica delle cartelle esattoriali e onere della prova.
Di Giuseppe Edoardo Toto.

L'estratto di ruolo con la copia della relata di notifica non e' sufficiente per dimostrare la validita' della notifica della cartella esattoriale – CTP Agrigento sent. n. 1058/02/18.

I Giudici tributari agrigentini con sentenza n. 1058/02/18 dep. il 29/05/2018 hanno annullato una intimazione di pagamento di €. 39. 343,64 con una duplice motivazione: assenza di valida prova della notifica delle ...

Leggi tutto…
Venerdi 6 Luglio 2018
Avvocati: si prescrive in cinque anni la sanzione amministrativa irrogata dalla cassa
Di Giovanni Iaria.

Con la sentenza n. 17258/2018, pubblicata il 2 luglio scorso, la Corte di Cassazione si è occupata dalla questione relativa al termine di prescrizione applicabile alle sanzioni amministrative irrogate dalla Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza Forense agli avvocati per il mancato versamento dei contributi previdenziali obbligatori e l’omesso invio della comunicazione dell’ammontare del ...

Leggi tutto…
Mercoledi 6 Settembre 2017
Multe: ammesso anche il pagamento mediante bonifico.
Di Giovanni Iaria.

Per il pagamento di una multa, il trasgressore può utilizzare non solo il contante e il conto corrente postale, ma anche il bonifico tradizionale e il bonifico on line.

Il versamento eseguito a mezzo bonifico bancario entro il termine fissato dalla legge con accredito dell’importo in favore dell’ente beneficiario entro i due giorni dalla data di scadenza per il pagamento, deve considerarsi ...

Leggi tutto…
Martedi 11 Aprile 2017
Cartelle di pagamento: se è eccepita la tardività della notifica legittimato passivo è l'ente
Di Giovanni Iaria.

A chi spetta la legittimazione passiva nei giudizi avverso le cartelle di pagamento nei quali viene eccepita la inefficacia della stessa per tardiva notifica? All’Agente della Riscossione e/o all’Ente Creditore?

La questione è stata affrontata recentemente dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 7278/2017 pubblicata in data 22 marzo 2017. Secondo i Giudici di Piazza Cavour è ...

Leggi tutto…
Lunedi 6 Marzo 2017
Successione con accettazione beneficiata e cartelle di pagamento inps per debiti del de cuius
Di Giovanni Iaria.

E’ legittima la notifica da parte dell’Inps della cartella di pagamento al chiamato all’eredità per debiti contributivi del defunto in pendenza della procedura di liquidazione dei beni ereditari nel caso in cui vi è accettazione dell’eredità con il beneficio dell’inventario.

Questo è quanto statuito dalla Corte di Cassazione con la sentenza nr. ...

Leggi tutto…
Venerdi 10 Febbraio 2017
Cartella esattoriale illegittima per colpa dell'ente impositore? Equitalia paga le spese di lite
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 3105 del 6 febbraio 2017 ha condannato Equitalia al pagamento delle spese di lite per aver promosso un giudizio illegittimo per la riscossione di una cartella esattoriale.

Il caso: Equitalia sud S. p. a. ricorreva in Cassazione avverso la sentenza del Tribunale di Roma che l'ha condannata alle spese del giudizio.

La ricorrente deduceva la violazione e falsa ...

Leggi tutto…
Sabato 5 Novembre 2016
Cartella esattoriale: notifica valida anche a mezzo posta senza apposita relata
Di Fulvio Graziotto.

Cassazione Sezioni Unite Civili. Sentenza n. 19071/2016.

Il caso.

Una società proponeva opposizione agli atti esecutivi relativamente a intimazioni di pagamento fondate su cartelle esattoriali, assumendo la mancata notifica delle cartelle e delle intimazioni, la mancata indicazione dell'autorità giudiziaria cui ricorrere, e la mancata indicazione del responsabile del procedimento.

...

Leggi tutto…
Giovedi 20 Ottobre 2016
In tema di riscossione di imposte obbligo di contraddittorio preventivo solo se ci sono incertezze rilevanti
Di Fulvio Graziotto.

Se non vi sono incertezze di rilievo della dichiarazione, è legittima la cartella emessa senza il contraddittorio preventivo e senza invio di avviso bonario. Cassazione Civile - Sezione V, Sentenza n. 19861/2016.

Il caso.

A seguito di controllo automatizzato della dichiarazione IVA, una società aveva ricevuto una cartella di pagamento per IVA non versata e recupero di crediti di ...

Leggi tutto…
Giovedi 8 Ottobre 2015
Impugnabilita' del ruolo

Commento alla sentenza n° 19704/2015 della Corte di Cassazione a Sezioni Unite.

Finalmente, dopo tanto penare, stante i contrastanti indirizzi della giurisprudenza di legittimità e delle Commissioni tributarie di merito, la Corte di Cassazione a Sezione Unite con la sentenza n° 19704/2015, ha riconosciuto definitivamente la possibilità per il contribuente di opporsi all’iscrizione ...

Leggi tutto…
Mercoledi 23 Settembre 2015
Sottoscrizione del ruolo: la mancanza determina l'illegittimità del provvedimento

Un aspetto di estrema importanza, ampiamente dibattuto tra gli operatori del settore, riguarda la sottoscrizione del ruolo emesso da parte dell’Ente impositore.

Capita spesso, infatti, di ricevere degli atti da parte di Equitalia S. p. a. , come ad esempio una cartella di pagamento, un’intimazione, un fermo amministrativo o un’ipoteca, senza tuttavia avere alcuna certezza in merito al ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.031 secondi