Lunedi 23 Maggio 2016
RCA: Risarcibili le spese di riparazione solo se in linea con le tariffe di mercato
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 9942 del 13/05/2016 interviene ancora una volta in tema di spese di riparazione di un veicolo danneggiato in un sinistro stradale.

Nell'ambito di un procedimento civile avanti al Giudice di Pace, una Autocarrozzeria - quale cessionaria del diritto di credito risarcitorio della sig. ra D. relativo ai danni da questa subiti a seguito di sinistro stradale - chiedeva, ...

Leggi tutto…
Venerdi 13 Maggio 2016
Sinistro stradale: ammessa la legittimazione attiva del terzo cessionario
Di Anna Andreani.

Il Tribunale di Roma con la sentenza n. 227/2016 conferma il principio della cedibilità, da parte del danneggiato in un sinistro stradale, del proprio diritto di credito all'autocarrozzeria che ha riparato il veicolo incidentato.

A seguito di sinistro stradale, uno dei due conducenti coinvolti cedeva il proprio credito risarcitorio all'autofficina che aveva provveduto a riparare i danni; quest'ultima, ...

Leggi tutto…
Mercoledi 11 Maggio 2016
Il diritto alla vacanza è diritto assoluto: riconosciuta la tutela aquiliana
A cura della Redazione.

Il Tribunale di Reggio Emilia, quale giudice di appello, con la sentenza n. 434 del 30 marzo 2016 si pronuncia in merito ad un particolare caso di danno da “vacanza rovinata”, nell'ambito di un giudizio promosso da due danneggiati in un sinistro stradale nei confronti del conducente dell'autovettura investitrice.

Il caso: il sig. F. viene coinvolto in un sinistro stradale, per il quale il ...

Leggi tutto…
Martedi 3 Maggio 2016
Risarcimento danni RCA: spetta al convivente della madre della vittima?
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 8037 del 21 aprile 2016, la Corte di Cassazione esamina la questione del risarcimento del danno non patrimoniale in favore del convivente della madre della vittima.

Il caso: in seguito ad un sinistro stradale perde la vita M. ; la madre, il fratello, il convivente della madre e lo zio convengono in giudizio dinanzi al Tribunale di Roma il responsabile del sinistro, D. L. A. , e il suo ...

Leggi tutto…
Lunedi 4 Aprile 2016
Infortunio RCA: pieno valore probatorio del modulo di constatazione amichevole
Di Anna Andreani.

Per il Giudice di Pace di San Donà di Piave, il modulo di constatazione amichevole del sinistro fa piena prova: così è disposto nella sentenza n. 42 del 4/02/2016.

Il caso in esame: con atto di citazione l'attrice, premettendo che il suo velocipede era stato urtato da un autoveicolo, proveniente dal senso opposto di marcia, che nello svoltare a sinistra non le aveva dato la precedenza e ...

Leggi tutto…
Giovedi 17 Marzo 2016
DDL concorrenza: obbligo di indicare i testimoni nella denuncia di sinistro e azione in giudizio dopo 120 gg
Di Anna Andreani.

Non si ferma l'attività “compulsiva” del legislatore nel settore giustizia, latamente inteso. Da quanto risulta da un comunicato stampa dell'OUA del 9 marzo 2016, il legislatore sta predisponendo altre misure favorevoli alle imprese assicurative, ma in danno dei cittadini.

Già con comunicato dell'11 febbraio 2016, l'OUA denunciava l'arbitrario inserimento nel testo del DDL ...

Leggi tutto…
Lunedi 18 Gennaio 2016
La Corte torna a pronunciarsi in merito al fermo tecnico e alla spese di riparazione
Di Anna Andreani.

La Cassazione con la sentenza n. 124 dell' 08/01/2016 si sofferma su alcuni principi in materia di risarcimento danni in conseguenza di un sinistro stradale, con particolare riguardo al rimborso delle spese di riparazione dell'autovettura e al fermo tecnico.

Nel caso specifico, il sig. V. , rimasto coinvolto in un sinistro stradale, agisce in giudizio per ottenere il risarcimento dei danni subiti: in primo ...

Leggi tutto…
Mercoledi 13 Gennaio 2016
Appello: sì all'incremento del risarcimento oltre la somma chiesta in citazione
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 25341/2015 risponde al quesito se il danneggiato, a seguito di incidente stradale, che ritenga non congrua la liquidazione del danno effettuata dal giudice di primo grado possa chiedere una quantificazione maggiore in sede di impugnazione.

Il caso è il seguente: a seguito di un sinistro mortale i familiari della vittima - la moglie, anche per il figlio ...

Leggi tutto…
Martedi 5 Gennaio 2016
Revoca patente: rileva anche il tamponamento con un veicolo in sosta
Di Anna Andreani.

Quali sono le situazioni in cui al conducente di un veicolo che cagiona un incidente può essere revocata la patente? La IV Sezione penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 49352 del 15/12/2015 individua una ipotesi particolare.

Il Giudice dell'udienza preliminare presso il tribunale di Trieste, in sede di giudizio abbreviato a seguito di opposizione a decreto penale di condanna, dichiarava ...

Leggi tutto…
Martedi 8 Settembre 2015
Responsabilità RCA: il trasportato deve provare solo il danno
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 16181 del 30/07/2015 si è occupata del diritto del terzo trasportato ad ottenere il risarcimento del danno da parte della compagnia di assicurazione del veicolo a bordo del quale si trovava al momento del sinistro, con particolare riferimento all'onere della prova.

Nel caso in esame, una donna cita in giudizio la UGF Assicurazioni, ora Unipol Assicurazioni ...

Leggi tutto…

Pag. 2/2 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.044 secondi