Lunedi 29 Aprile 2024
Pignoramento mobiliare con somme di denaro: a chi spetta versare il contributo unificato
Di Giovanni Iaria.

Con il provvedimento del 16 aprile 2024, pubblicato sul canale Filo Diretto, il Dipartimento per gli affari di giustizia – direzione generale degli affari interni del Ministero della Giustizia, ha fornito chiarimenti in merito al soggetto obbligato al pagamento del contributo unificato nei pignoramenti mobiliari aventi ad oggetto somme di denaro.

Il provvedimento è stato pubblicato a seguito ...

Leggi tutto…
Giovedi 4 Aprile 2024
Il C.U. nei procedimenti di opposizione a D.I. avanti al GdP: la circolare del Ministero
Di Anna Andreani.

Con la circolare del 27 marzo 2024 il Ministero della Giustizia sul canale Filo Diretto ha fatto chiarezza in merito all'importo del contributo unificato dovuto per il procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo proposto con rito semplificato di cognizione - artt. 281-decies e seguenti del c. p. c.

In particolare, l'intervento del Ministero si è reso necessario in quanto alla Direzione generale ...

Leggi tutto…
Venerdi 2 Febbraio 2024
Sono sempre dovuti i diritti di copia anche se l'utente fotografa gli atti processuali
Di Anna Andreani.

Il Ministero di Giustizia con provvedimento del 16 gennaio 2024 ha chiarito che in caso di riproduzione fotografica di documenti processuali, è comunque dovuto il pagamento dei diritti di copia.

il Tribunale di Asti chiedeva un chiarimento in merito al pagamento dei diritti di copia e in particolare chiedeva se l’utente, in occasione della visione del fascicolo processuale, poteva riprodurre ...

Leggi tutto…
Venerdi 26 Gennaio 2024
Opposizione ad ordinanza-ingiunzione di valore inferiore a € 1033: regime fiscale e C.U.
Di Anna Andreani.

Con provvedimento del 16 gennaio il Ministero della Giustizia ha chiarito il regime fiscale delle controversie aventi ad oggetto l'opposizione ad ordinanza ingiunzione di valore inferiore a € 1. 033,00.

Il caso: Con quesito posto sul canale Filo Diretto, la Dirigente amministrativa del Tribunale di Lecce formulava due quesiti in materia di contributo unificato e anticipazione forfettaria da riscuotere ...

Leggi tutto…
Giovedi 18 Gennaio 2024
Avvocati: per la liquidazione degli onorari il C.U. va pagato in base al valore della domanda
Di Anna Andreani.

Con provvedimento del 21 dicembre 2023 il Ministero della Giustizia tramite il canale Filo Diretto ha dato risposta al quesito posto dal Dirigente amministrativo del Tribunale di Bari in merito al contributo unificato da versare per i procedimenti di cui agli articoli 14 e 15 del d. lgs. n. 150 del 2011, ossia le controversie in materia di liquidazione degli onorari e dei diritti di avvocato (art. 14) e delle ...

Leggi tutto…
Giovedi 16 Novembre 2023
Giustizia: si riduce la durata dei processi civili e penali e l’arretrato
Di Mario Pavone.

Secondo il Ministero della Giustizia è diminuita negli ultimi tempi la durata dei processi civili e penali e dell’arretrato, in linea con gli obiettivi del PNRR concordati con l’Europa.

Questo è il quadro che emerge dai dati di monitoraggio del primo semestre 2023, il primo dopo l’entrata in vigore delle riforme del processo civile e penale, e che registra gli effetti dei ...

Leggi tutto…
Venerdi 1 Settembre 2023
Per il Ministero solo l'UNEP può attestare la conformità dei titoli stragiudiziali ai fini del precetto
Di Giovanni Iaria.

Come è noto dal 28 febbraio 2023, la posta elettronica certificata (pec) è per gli avvocati diventato il principale strumento per procedere alla notifica degli atti giudiziari e degli atti stragiudiziali.

La notifica a mezzo degli ufficiali giudiziari è prevista solo nel caso in cui il soggetto destinatario della notifica non è obbligato a dotarsi di un indirizzo di posta ...

Leggi tutto…
Martedi 22 Agosto 2023
Pubblicato sulla G.U. il decreto che introduce i criteri di redazione degli atti processuali
Di Anna Andreani.

E' stato pubblicato sulla G. U. n. 187 dell'11 agosto 2023 il Decreto del Ministero della Giustizia recante il “Regolamento per la definizione dei criteri di redazione, dei limiti e degli schemi informatici degli atti giudiziari con la strutturazione dei campi necessari per l'inserimento delle informazioni nei registri del processo, ai sensi dell'articolo 46 delle disposizioni per l'attuazione del codice di ...

Leggi tutto…
Venerdi 11 Agosto 2023
Paga il C.U. per intero il coniuge non ammesso al patrocinio a spese dello Stato.
Di Anna Andreani.

Si segnala il provvedimento del 24 luglio 2023 con il quale il Dipartimento per gli affari di giustizia Direzione Generale degli Affari Interni - Ufficio I Reparto I - Servizi relativi alla Giustizia Civile ha risposto ad un quesito posto sul canale Filo diretto dal Presidente del Tribunali di Trapani in merito all'importo del contributo unificato che deve essere versato nelle procedure di separazione consensuale ...

Leggi tutto…
Lunedi 19 Giugno 2023
Convalida di licenza e/o di sfratto: i chiarimenti del Ministero sugli importi del C.U.
A cura della Redazione.

Con provvedimento dell'8 giugno 2023 il Ministero della Giustizia risponde alla richiesta di chiarimenti formulata dai Dirigenti amministrativi dei Tribunali di Sciacca e Udine in merito al pagamento del contributo unificato da versare nel procedimento speciale di intimazione di licenza o sfratto, di cui agli artt. 657 e ss. c. p. c. , laddove il giudice faccia luogo al mutamento di rito a fronte dell'opposizione ...

Leggi tutto…
Giovedi 8 Giugno 2023
Patrocinio a spese dello Stato: aggionato il limite di reddito a € 12.838,01
A cura della Redazione.

E ' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 130 del 6 giugno 2023 il decreto 10 maggio 2023 del Ministero della Giustizia che adegua i limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato.

Nel febbraio 2023 era stato emanato dal Capo del Dipartimento per gli affari di giustizia del Ministero della giustizia, di concerto con il Ragioniere generale dello Stato del Ministero dell'economia ...

Leggi tutto…
Martedi 6 Giugno 2023
Competenze dei Notai in materia di volontaria giurisdizione: normativa e regime fiscale
A cura della Redazione.

Con la circolare del 2 maggio 2023 LA Direzione Generale degli Affari Interni - Servizi relativi alla Giustizia Civile presso il Dipartimento per gli affari di giustizia ha chiarito il regime fiscale nell'ambito delle attribuzione ai notai della competenza in materia di autorizzazioni relative agli affari di volontaria giurisdizione ex art. 21 decreto legislativo 10 ottobre 2022, n. 149.

Com'è noto, la ...

Leggi tutto…
Lunedi 29 Maggio 2023
Il C.U nell'accertamento tecnico preventivo: i chiarimenti del Ministero
A cura della Redazione.

Con provvedimento del 12 maggio 2023 il Dipartimento per gli affari di giustizia Direzione Generale degli Affari Interni -Servizi relativi alla Giustizia Civile ha risposto al quesito posto sul canale Filodiretto dal Dirigente amministrativo del Tribunale di Palermo relativamento all'importo del Contributo unificato dovuto nell'accertamento tecnico preventivo.

Il dirigente del Tribunale di Palermo ha ...

Leggi tutto…
Giovedi 5 Gennaio 2023
Legge Pinto e decorrenza del termine per notificare il decreto monitorio al Ministero della Giustizia
Di Giovanni Iaria.

Con la prima decisione del 2023, la Corte di Cassazione (ordinanza n. 1/2023, pubblicata il 2 gennaio 2023), si è nuovamente occupata della questione relativa all’individuazione del momento in cui decorre il termine dei trenta giorni previsto dall’art. 5 della legge n. 89 del 2001 (c. d. Legge Pinto) per la notifica del ricorso e del decreto di liquidazione delle somme dovute alle parti di un ...

Leggi tutto…
Mercoledi 3 Febbraio 2021
Adeguato il limite di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato
A cura della Redazione.

Il Ministero della Giustizia con decreto del 23 luglio 2020, pubblicato sulla G. U. n. 24 del 30/01/2021, ha provveduto all'adeguamento dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocino a spese dello Stato, ex art. 77 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, che fissa le ...

Leggi tutto…
Giovedi 31 Gennaio 2019
Chiarimenti del Ministero sul ritiro dei fascicoli di parte di primo grado.
Di Giovanni Iaria.

Capita molto spesso che al termine del giudizio di primo grado, nel procedimento di appello una o entrambe le parti cambino difensore.

Poichè nel giudizio di appello è onere della parte depositare il fascicolo del precedente grado, ci si pone il problema se al ritiro possa o meno procedere il nuovo difensore.

In assenza di una espressa previsione nel codice di procedura civile sul ...

Leggi tutto…
Martedi 26 Giugno 2018
Negoziazione assistita: non sono dovuti C.U., imposta di bollo e diritti di copia
A cura della Redazione.

Il Ministero della Giustizia il 14 giugno 2018 ha diramato a tutti gli organismi interessati una circolare con la quale ha dato risposta al seguente quesito “Se nei procedimenti di negoziazione assistita. . . . . sia dovuto il contributo unificato per la fase di competenza del Pubblico Ministero e per quella eventualmente di competenza del Presidente del Tribunale”.

Tale intervento ...

Leggi tutto…
Lunedi 5 Marzo 2018
Interruzione dei servizi informatici del settore civile per l’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive – Marzo 2018
A cura della Redazione.

"Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche evolutive, migliorative e correttive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali:

per gli uffici del distretto della Corte d’Appello di Milano e del distretto della Corte d’Appello di Napoli, dalle ore 17:00 del giorno 9 marzo e sino, ...

Leggi tutto…
Giovedi 1 Marzo 2018
Nuovo limite di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato
A cura della Redazione.

E' stato pubblicato sulla G. U. Serie Generale n. 49 del 28/02/2018 il Decreto del Ministero della Giustizia del 16 gennaio 2018 per “L'adeguamento dei limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato.

Ai sensi dell'art. 77 del testo unico n. 115/2002, il Ministero deve procedere al suddetto adeguamento ogni due anni: nel 2015 il limite di reddito era stato fissato in € 11. ...

Leggi tutto…
Martedi 20 Febbraio 2018
Sovraindebitamento. La circolare e la scheda aggiornata
Di Luca De Franciscis.

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato il 23 gennaio 2018 un aggiornamento sul proprio sito in merito agli Organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento e ribadisce che la procedura di sovraindebitamento è uno strumento finalizzato a risolvere su basi negoziali le situazioni di insolvenza dei soggetti che non possono accedere alle procedure previste dalla legge fallimentare. ...

Leggi tutto…

Pag. 1/2 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.056 secondi