Lunedi 11 Novembre 2019
Danni non patrimoniali risarcibili alla vittima trasmissibili jure hereditatis
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 23153/2019 la Corte di Cassazione chiarisce quando è risarcibile il danno morale soggettivo (c. d. “catastrofale”), inteso come sofferenza della vittima per la consapevole percezione dell'ineluttabile approssimarsi della morte.

Il caso: Tizio e Caio convenivano in giudizio, davanti al Tribunale di Fermo, Sempronio e la societa' Zeta Srl, unitamente alla compagnia di ...

Leggi tutto…
Giovedi 7 Novembre 2019
Le prestazioni INAIL a favore del dipendente: indennizzo in forma capitale o in forma di rendita
Di Fausto Spaggiari.

1) L’assicurazione obbligatoria dell’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (I. N. A. I. L. )

L’INAIL è l’Ente assicuratore sugli INFORTUNI e le MALATTIE PROFESSIONALI che tutela –obbligatoriamente- tutte le categorie di lavoratori (*) nello svolgimento della loro attività lavorativa, compreso il rischio “in ...

Leggi tutto…
Lunedi 19 Agosto 2019
Aumenta il risarcimento per il danno biologico di lieve entità
A cura della Redazione.

Aggiornati dal MISE gli importi relativi al risarcimento del danno biologico per lesioni micropermanenti. Punto base e invalidità temporanea su dello 0,9%.

Con il decreto del 22 luglio 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 189 del 13 agosto 2019, il Ministero dello Sviluppo Economico ha aggiornato gli importi relativi al risarcimento del danno biologico per le lesioni micropermanenti (fino a 9 ...

Leggi tutto…
Mercoledi 3 Luglio 2019
L'indennita’ di accompagnamento erogata dall’Inps va detratta dall'ammontare del risarcimento dovuto al danneggiato.
Di Luca Tortora.

L’ordinanza della Suprema Corte n. 16580 /2019 ribadisce nuovamente il principio secondo il quale dall’ammontare del risarcimento danni dovuto al danneggiato, anche in seguito ad un incidente, va detratto quanto ricevuto dallo stesso dall’Inps a titolo di indennità di accompagnamento e/o di pensione di inabilità civile :

“…va ulteriormente sottolineato che come ...

Leggi tutto…
Giovedi 20 Giugno 2019
La c.d. “personalizzazione del danno non patrimoniale” deve essere allegata e provata
Di Luca Tortora.

La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 15084 del 31. 05. 2019 affronta la problematica della c. d. “personalizzazione” del danno non patrimoniale subito da un soggetto a seguito di un sinistro stradale.

La questione riguarda la “tecnica di liquidazione” del danno non patrimoniale e l’applicazione delle tabelle del Tribunale di Milano, in assenza della tabella unica ...

Leggi tutto…
Martedi 4 Giugno 2019
Esclusa la legittimazione ad agire ex art. 141 cod. ass. per gli eredi del terzo trasportato per danni iure proprio
Di Luca Tortora.

La sentenza della Corte di Cassazione n. 14388 del 27. 05. 2019 esclude la legittimazione ad agire, ex art. 141 cod. ass. , degli eredi del trasportato su di un veicolo, deceduto a seguito di un incidente, per i danni subiti jure proprio:

“… è da escludere anzitutto che la lettera della legge consenta l'estensione del suo campo di applicazione a danneggiati diversi dal terzo trasportato: ...

Leggi tutto…
Venerdi 26 Aprile 2019
Risarcibili le lesioni c.d. “micropermanenti” anche senza accertamenti strumentali obiettivi
Di Luca Tortora.

La Cassazione ritiene risarcibili le lesioni personali "lievi" anche senza un accertamento medico strumentale obiettivo ovvero anche senza le "radiografie".

L’art. 139 comma 2 del codice delle assicurazioni così recita: ” Ai fini di cui al comma 1, per danno biologico si intende la lesione temporanea o permanente all’integrità psico-fisica della persona, suscettibile di ...

Leggi tutto…
Martedi 23 Aprile 2019
Un diverso orientamento della Cassazione rispetto a quello delle sentenze di San Martino
Di Luca Tortora.

La Corte di Cassazione con l’ordinanza del 27 marzo 2019 n. 8442 sembra allontanarsi definitivamente dai principi enunciati nelle famose sentenze di S. Martino (Cass. Civ. 11 novembre 2008 nn. 26972, 26973, 26974, 26975 e 26976).

La Suprema Corte nella sentenza 26972/ 2008 ha enunciato i seguenti principi: “Quando il fatto illecito integra gli estremi di un reato, spetta alla vittima il ...

Leggi tutto…
Mercoledi 20 Marzo 2019
Danno tanatologico: quando il risarcimento e' trasmissibile agli eredi.
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 4146/2019 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi del danno “tanatologico” e dei presupposti per la configurabilità del relativo risarcimento jure hereditatis in favore dei congiunti della vittima.

Il caso: A. , C. e E,, quali eredi e rispettivamente genitori e fratello di B, deceduto a seguito di un sinistro stradale in cui come conducente di un motociclo si era ...

Leggi tutto…
Venerdi 8 Marzo 2019
La Cassazione torna sulla distinzione tra danno morale e danno biologico
A cura della Redazione.

Con l'ordinanza n. 2788/2019 la Corte di Cassazione affronta nuovamente la problematica relativa alla distinzione tra danno biologico e danno morale ai fini risarcitori.

Il caso: M. C. e M. F convenivano in giudizio l'Azienda. Ospedaliera X chiedendo il risarcimento dei danni patrimoniali e non, subiti dall'attrice per l'esecuzione colposamente inidonea di un intervento chirurgico effettuato per il ...

Leggi tutto…
Decreto Ministeriale 9/1/2019 pubblicato sulla G.U. n. 29 del 4/2/2019.
Giovedi 7 Febbraio 2019
Aggiornati gli importi del danno biologico di lieve entità
A cura della Redazione.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 2 febbraio 2019, il Decreto di adeguamento dei valori economici tabellari per il risarcimento del danno biologico da lesioni micropermanenti fino a 9 punti di invalidità.

L'ultimo aggiornamento prima di quest'ultimo risale al 17 luglio 2017.

Il Decreto dispone (con l'art. 1, comma 1) che, a decorrere dal ...

Leggi tutto…
Giovedi 29 Novembre 2018
Danno esistenziale: l'elemento “prova” per evitare automatismi risarcitori.
Di Silvia Vayra.

Trib. Ferrara sentenza n. 572/2018 del 19/07/2018; Trib. di Ferrara sentenza n. 440/2018 del 06/06/2018.

Trattasi di sinistro stradale verificatosi il 16/12/2013, lesioni non lievi accertate nella misura del 10% a titolo di danno biologico-esistenziale.

Il tribunale di Ferrara, secondo prassi consolidata utilizza la tabella del tribunale di Milano aggiornata al 2018 escludendo un aumento per la ...

Leggi tutto…
Lunedi 12 Novembre 2018
Colpa medica, responsabilità e tabella di riferimento per il risarcimento del danno.
Di Silvia Vayra.

Con la sentenza n. 647/2018 il Tribunale di Ferrara conferma la natura aquiliana della responsabilità del sanitario, che viene convenuto in giudizio per fatti risalenti a gennaio 2014, nel vigore del Decreto Balduzzi (art. 3 L. n. 189 del 2012)

Il Tribunale, pur riconoscendo l’esistenza di una giurisprudenza oscillante sul punto, trova conferma e avvalora la propria interpretazione facendo ...

Leggi tutto…
Mercoledi 31 Ottobre 2018
Immissioni illecite, assenza di danno biologico e risarcibilità del danno non patrimoniale
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 23754/2018 si pronuncia in merito alla risarcibilità del danno non patrimoniale causato da immissioni illecite.

Il caso: M. e T. . , premettendo di essere proprietarie di due appartamenti siti all'ultimo piano di un palazzo, convenivano in giudizio G. dinanzi al Tribunale affinchè fosse condannata a rimuovere in via d'urgenza una canna fumaria che era ...

Leggi tutto…
Venerdi 20 Luglio 2018
La prova del danno non patrimoniale dei prossimi congiunti.
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 18541 del 13 luglio 2018 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla prova del danno non patrimoniale patito dai congiunti di persona divenuta invalida in seguito ad un intervento sanitario errato.

Il caso: T. e C. nella loro qualità di genitori esercenti la potestà sulla figlia minore E, convenivano in giudizio l'Azienda USL RM, assumendo che la figlia, a causa di ...

Leggi tutto…
Martedi 17 Luglio 2018
Risarcimento danni: danno tanatologico e “danno biologico terminale”
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 18328/2018 torna ad occuparsi del “danno tanatologico” e della relativa liquidazione.

Il caso: G. C. conveniva in giudizio la società assicuratrice quale impresa designata per la gestione del Fondo di Garanzia delle vittime della strada per la regione Sicilia, chiedendo il risarcimento dei danni, anche non patrimoniali, subiti per la morte del ...

Leggi tutto…
Venerdi 4 Maggio 2018
Danno non patrimoniale, pregiudizi “normali” e pregiudizi “anomali” risarcibili separatamente
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 7513/2018 torna ad occuparsi dei criteri di liquidazione del danno non patrimoniale e in particolare dell'ipotesi in cui è possibile aumentare il risarcimento di base del danno biologico a titolo di ristoro del danno morale.

Il caso: P. C. conveniva dinanzi al Tribunale la società S. DOC s. r. l. , B. A. , la società Zurich Insurance p. l. c. e ...

Leggi tutto…
Venerdi 1 Dicembre 2017
Risarcimento danno alla salute: differenza tra causalità naturale e causalità giuridica
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 27524 del 20/11/2017 determina i criteri per la quantificazione del danno alla salute in caso di preesistenza in capo al danneggiato di una patologia invalidante.

Il caso: S. C. , mentre attraversava la strada, veniva investita da un autoveicolo di proprietà della società A. M. S. p. A. , preso a noleggio dalla società L. S. p. A. , condotto da ...

Leggi tutto…
Sabato 7 Ottobre 2017
Legge sulla concorrenza: le nuove regole in materia di sinistri stradali
Di Pietro Maccavino - Patrocinatore legale.

La legge annuale sulla concorrenza ha cambiato le regole riguardanti la liquidazione del risarcimento e la gestione della polizza.

Con l’entrata in vigore della legge annuale sulla concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) cambiano le regole riguardanti la liquidazione del risarcimento e la gestione della polizza.

INDICAZIONE TEMPESTIVA DEI TESTIMONI. ECCEZIONI. Contrariamente a quanto ...

Leggi tutto…
Decreto Ministeriale 17 luglio 2017 pubblicato sulla G.U. n. 196 del 23/08/2017.
Venerdi 25 Agosto 2017
Danno da micropermanenti: aggiornati il punto base e l'indennità giornaliera.
A cura della Redazione.

Come ogni anno, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il Decreto di adeguamento dei valori economici tabellari per il risarcimento del danno biologico da lesioni micropermanenti fino a 9 punti di invalidità.

Il Decreto Ministeriale del 17 luglio 2017, pubblicato nella Gazzetta 196 del 23 agosto, ha disposto (con l'art. 1, comma 1) che, a decorrere dal mese di aprile 2017, gli importi ...

Leggi tutto…


Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.042 secondi