Venerdi 3 Settembre 2021
Stalking: basta lo stato d'ansia e di paura, non necessario anche il mutamento delle abitudini di vita.
A cura della Redazione.

La Quinta Sezione Penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 31533/2021 torna ad occuparsi del reato di stalking posto in essere dall'ex marito in danno della ex moglie.

Il caso: Con la sentenza impugnata la Corte di appello di Messina confermava, anche agli effetti civili, la condanna di Tizio per il reato di atti persecutori, commesso ai danni della moglie separata; Tizio ricorre in Cassazione, ...

Leggi tutto…
Martedi 1 Dicembre 2020
Stalking e diritto di visita del genitore non collocatario.
A cura della Redazione.

La V Sezione Penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 10904/2020 si pronuncia in merito alla sussistenza del reato di stalking nel caso in cui un individuo ponga in essere atti vessatori e persecutori nei confronti della ex convivente, con la motivazione di vedere il figlio.

Il caso: La Corte di appello di Torino confermava la sentenza del Tribunale di Asti che aveva condannato G. A. per atti ...

Leggi tutto…
Sentenza Corte di Cassazione n. 11717/2020.
Mercoledi 22 Aprile 2020
Atti persecutori nei confronti del nuovo compagno dell'ex fidanzata
Di Federica Ascione.

Con la sentenza del 9 aprile 2020 n. 11717/20, la Suprema Corte ha confermato la decisione della Corte di Appello di Torino che ha riconosciuto la penale responsabilità per il reato di stalking per un uomo che inviava messaggi e chiamate anonime al cellulare del nuovo compagno dell’ex fidanzata.

I motivi del ricorso riguardavano l’attendibilità della personalità ...

Leggi tutto…
Lunedi 21 Dicembre 2015
Stalking: l'ansia o il timore nella vittima possono essere desunti dalla gravità degli episodi
Di Anna Andreani.

La Cassazione con la sentenza n. 47195/2015 torna ad occuparsi del reato di stalking, delineandone i caratteri ed i presupposti e soffermandosi in particolare su uno degli eventi tipici, lo stato di ansia o il fondato timore ex art. 612 bis c. p.

Il Tribunale di Brescia, in sede di riesame, con ordinanza, ai sensi dell'art. 309 c. p. c. in data 7. 7. 2015 annullava l'ordinanza del G. i. p. del Tribunale di ...

Leggi tutto…
Cassazione penale Sez. III - Sentenza n. 6384 del 11/02/2014.
Martedi 4 Marzo 2014
Cassazione: il clima conflittuale tra coniugi non esclude lo stalking
Di Anna Andreani.

Il caso sottoposto al vaglio della Corte di cassazione, III Sezione Penale, e deciso con la sentenza n. 6384 del 11/02/2014 verte in materia di stalking in ambito familiare, e più in particolare la vicenda giudiziaria riguarda una donna che denuncia per stalking il marito, dal quale è separata, dopo essere stata oggetto di telefonate, pedinamenti, minacce, danneggiamenti, in un crescendo di ...

Leggi tutto…
Domenica 1 Dicembre 2013
Cassazione: anche due sole condotte integrano il reato di stalking
Di Anna Andreani.

La Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 45648 del 14/11/2013 fissa alcuni principi e criteri identificativi molto interessanti in materia di “stalking” ossia il reato di cui all'art. 612 bis c. p. , per il quale “è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni chiunque, con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e ...

Leggi tutto…
Giovedi 22 Agosto 2013
Il decreto 'svuotacarceri' diventa legge
Di Anna Andreani.

E' stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 19 agosto 2013 la Legge di conversione n. 94/2013 del c. d. decreto "svuotacarceri".

Confermato l'innalzamento da 4 a 5 anni della pena massima prevista per la custodia cautelare in carcere (v. articolo pubblicato).

Dopo le proteste delle scorse settimane, è stato introdotto un emendamento che modifica l'art 612-bis del codice penale innalzando la ...

Leggi tutto…
Mercoledi 31 Luglio 2013
Decreto carceri: innalzato il limite per la custodia cautelare
Di Anna Andreani.

Un emendamento approvato al Senato innalza da 4 a 5 anni la pena massima prevista per la custodia cautelare in carcere: ‘stalkers’ e ‘colletti bianchi’ ringraziano.

L’emendamento 1. 5, presentato in seconda formulazione nell’ambito della conversione del D. L. n. 78/2013, pubblicato nella G. U. n. 153 del 2 luglio 2013, con scadenza il 31 agosto 2013, è stato accolto in commissione giustizia, ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.048 secondi