Giovedi 4 Luglio 2024
Opposizione a cartella esattoriale e termine per eccepire la prescrizione.
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza 18152, pubblicata il 2 luglio 2024, la Corte di Cassazione si è nuovamente pronunciata sulle opposizioni alle cartelle esattoriali ritenendo che l’eccezione di prescrizione del credito derivante da una multa per violazione al codice della strada può essere sollevata dall’automobilista, senza limiti temporali, con l’opposizione all’esecuzione di cui ...

Leggi tutto…
Mercoledi 6 Marzo 2024
E' incostituzionale, perchè troppo breve, la prescrizione biennale delle polizze vita
Di Francesca De Carlo.

La Consulta, con la sentenza n. 32, depositata il 29 febbraio, ha dichiarato incostituzionale l'art. , 2952, secondo comma, cod. civ. , nella formulazione pro tempore, vigente tra il 28. 10. 2008 e il 18. 12. 2012, “ per i quali opera la prescrizione decennale”.

La questione è stata sollevata dalla Corte d'appello di Firenze, la quale ha censurato il contrasto della succitata norma con gli ...

Leggi tutto…
Martedi 5 Marzo 2024
Si prescrivono in cinque anni le sanzioni e gli interessi tributari
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza 5220/2024 del 27 febbraio scorso, la Corte di Cassazione si è nuovamente pronunciata sulla questione relativa al termine prescrizionale delle sanzione e degli interessi in materia tributaria.

IL CASO: La vicenda esaminata trae origine da una comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria, avente ad oggetto tributi erariali, notificata dall’Agenzia delle Entrate ad un ...

Leggi tutto…
Venerdi 2 Febbraio 2024
Compensi avvocati: la prescrizione decorre dalla pubblicazione della decisione
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 2618/2024, pubblicata il 29 gennaio 2024, la Corte di Cassazione si è nuovamente pronunciata sulla questione relativa alla decorrenza del termine di prescrizione del diritto dell’avvocato ad ottenere il pagamento del compenso a saldo per l’attività professionale svolta in favore di un proprio cliente.

IL CASO: Il Giudice di Pace accoglieva la domanda proposta ...

Leggi tutto…
Lunedi 29 Gennaio 2024
Gratuito patrocinio: gli atti preparatori all'istruttoria vanno comunque remunerati
Di Anna Andreani.

La Seconda Sezione civile della Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 2502/2024 si è pronunciata in favore del legale che, per conto di un cliente ammesso al patrocinio a spese dello Stato nell'ambito di un procedimento penale, poi conclusosi con la dichiarazione di estinzione per prescrizione, aveva chiesto la liquidazione del compenso per la fase istruttoria avendo depositato la lista testi.

Il caso: ...

Leggi tutto…
Venerdi 27 Ottobre 2023
Riforma prescrizione: il testo dell'emendamento.
Di Francesca De Carlo.

Sospensione della prescrizione per 24 mesi dopo la sentenza di condanna in primo grado e per 12 mesi dopo la conferma della condanna di appello.

Con un comunicato pubblicato sul sito il 25 ottobre, il Ministero della Giustizia ha reso noto che si ritorna alla prescrizione sostanziale prevista dalla Riforma Orlando del 2017, seppur con talune modifiche.

Il testo emendato è stato trasmesso ...

Leggi tutto…
Lunedi 9 Ottobre 2023
Avvocati: decorrenza della prescrizione del compenso di entrambi i gradi di giudizio
Di Giovanni Iaria.

La prescrizione del diritto del legale ad ottenere i compensi maturati per l’attività resa in favore di un cliente sia in primo grado che in secondo grado inizia a decorrere dalla data di pubblicazione della sentenza di appello.

Lo ha precisato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 27613/2023, pubblicata il 29 settembre 2023.

IL CASO: un avvocato agiva in giudizio nei confronti ...

Leggi tutto…
Mercoledi 2 Agosto 2023
Sulla prescrizione di contributi previdenziali. Analisi di un caso di studio.
Di Michele Vissani.

Il caso in esame trae spunto da una recente controversia, affrontata dal nostro studio, in materia di prescrizione di contributi previdenziali.

Di seguito si espongono alcune fra le questioni venute in essere titolate e numerate come segue.

1. Aspetti relativi alla non contestazione L’onere di allegazione, di cui anche a Cass. Sez. Un. 3 Febbraio 1998, n. 1099 o a Cass. Civ. n. 12274/2009, ...

Leggi tutto…
Martedi 16 Maggio 2023
La revoca della patente può essere adottata entro cinque anni dalla commessa violazione
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 11792 del 5 maggio 2023 la Corte di Cassazione precisa i termini entro cui può essere disposta la revoca della patente al conducente che abbia circolato in senso di marcia vietato.

Il caso: Il Giudice di Pace, in accoglimento dell’opposizione di Tizio aveva annullato la revoca della patente di guida disposta a carico dell’opponente quale sanzione accessoria della ...

Leggi tutto…
Mercoledi 22 Marzo 2023
Avvocati: se il cliente nega il credito non scatta la prescrizione presuntiva
Di Giovanni Iaria.

Non si applica la prescrizione presuntiva ai compensi dovuti all’avvocato se il cliente nega l’esistenza del credito. Lo ha precisato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 7793, pubblicata il 17 marzo 2023.

IL CASO: Un avvocato agiva in giudizio nei confronti degli eredi di una sua ex cliente chiedendo la loro condanna, ciascuno pro quota ereditaria, al pagamento delle competenze ...

Leggi tutto…
Martedi 7 Marzo 2023
Termine di prescrizione dopo la notifica della cartella di pagamento: decorrenza
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza 6350, pubblicata il 2 marzo 2023, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla decorrenza del termine di prescrizione per la riscossione da parte dell’amministrazione finanziaria delle imposte dopo la notifica della cartella di pagamento.

IL CASO: Un contribuente, al quale era stata notificata in un primo momento una cartella esattoriale e successivamente ...

Leggi tutto…
Giovedi 23 Febbraio 2023
Mutui bancari: decorrenza della prescrizione delle rate scadute.
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza 4232, pubblicata il 10 febbraio 2023, la Corte di Cassazione si è nuovamente pronunciata sulla natura e sulla decorrenza del termine di prescrizione nei contratti di mutuo bancari per il pagamento delle rate scadute.

IL CASO: La vicenda esaminata riguarda un mutuo acceso da un Comune con l’INPDAP, oggi INPS.

Il Comune agiva in giudizio contro quest’ultimo con ...

Leggi tutto…
Martedi 10 Gennaio 2023
Revoca della rinuncia all’eredita’: presupposti e forma
Di Giovanni Iaria.

E noto che alla morte di una persona con l’apertura della successione nei beni ereditari, i c. d. chiamati per diventare eredi devono procedere all’accettazione dell’eredità, che può essere espressa o tacita. Il diritto per ogni chiamato si prescrive in dieci anni, decorrenti dal giorno dell’apertura della successione. Una volta accettata, l’eredità non può ...

Leggi tutto…
Lunedi 28 Novembre 2022
Garanzia per i vizi della cosa venduta e prescrizione dell'azione
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza 34290, pubblicata il 22 novembre 2022, la Corte di Cassazione si è pronunciata sul termine entro il quale si prescrive l’azione riconosciuta al compratore di un bene contro il venditore al fine di far valere la garanzia per i vizi della cosa venduta prevista dall’art. 1495 del Codice civile.

IL CASO: L’acquirente di sette libri e un quadro agiva in giudizio nei ...

Leggi tutto…
Giovedi 9 Giugno 2022
L'onere probatorio nell'azione di accertamento del saldo a conto aperto
Di Sergio Amicarelli.

Come noto, si è lungamente dibattuto e si continua tutt’oggi a discutere in dottrina ed in giurisprudenza la “vexata quaestio” dell’onere probatorio in azione di accertamento del saldo a conto aperto.

La problematica non riguarda l’opposizione al decreto ingiuntivo, allorquando la banca, quale attore sostanziale, è onerata del deposito degli estratti conto ...

Leggi tutto…
Giovedi 5 Maggio 2022
Compensi professionali dell’avvocato e decorrenza del termine di prescrizione
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 11500/2022, pubblicata l’8 aprile 2022, la Corte di Cassazione si è nuovamente occupata della questione, abbastanza frequente, relativa alla decorrenza del termine di prescrizione del diritto dell’avvocato ad ottenere dai cliente il pagamento dei compensi maturati per l’attività professionale svolta in loro favore, che secondo quanto disposto dal comma 2 ...

Leggi tutto…
Mercoledi 9 Marzo 2022
Il rinvio della rivendicazione dei crediti di lavoro a fine rapporto
Di Mario Meucci.

1. Diritti e crediti non rivendicati in corso di rapporto e loro prescrizione Nel recente passato risultava diffusa tra i lavoratori con contratto a tempo indeterminato - dipendenti da aziende sopra i 15 dipendenti che, in caso di licenziamento ingiustificato, fruivano del rimedio della reintegrazione giudiziale nel rapporto, ex art. 18, L. n. 300/70 (cd. Statuto dei lavoratori) - una radicata (quanto inesatta) ...

Leggi tutto…
Venerdi 11 Febbraio 2022
La prescrizione presuntiva di cui all’art. 2956 n. 2 cod. civile
Di Vincenzo Orlando.

Come noto l’art. 2956 comma 2 c. c. dispone che si prescrive in tre anni il diritto dei professionisti per il compenso dell’opera prestata e per il rimborso delle spese correlative.

Non pare però che la norma sia in atto vigente, ponendosi essa in netto contrasto con la legislazione di natura fiscale che, a partire dal 1972, si è succeduta. Ma prima di entrare nel dettaglio una ...

Leggi tutto…
Venerdi 4 Febbraio 2022
La prescrizione del diritto dello Stato a riscuotere il contributo unificato
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 2999/2022, pubblicata il 1 febbraio 2022, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla questione relativa al termine di prescrizione del diritto da parte dello Stato di riscuotere il contributo unificato nei confronti del soggetto che ne abbia omesso il versamento nei giudizi civili, amministrativi o tributari.

IL CASO: Un contribuente al quale veniva notificato una cartella ...

Leggi tutto…
Giovedi 20 Gennaio 2022
Pignoramento mobiliare infruttuoso o negativo e prescrizione del credito azionato
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 41386/2021, pubblicata il 23 dicembre 2021, la Corte di Cassazione si è pronunciata sulla questione relativa all’idoneità o meno del pignoramento mobiliare negativo o infruttuoso ad interrompere la prescrizione del credito azionato.

IL CASO: La vicenda approdata all’esame dei giudici di legittimità nasce da un atto di precetto notificato da una banca ...

Leggi tutto…

Pag. 1/4 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.083 secondi