Martedi 16 Aprile 2024
Conciliazione giudiziale e diritti indisponibili del lavoratore.
Di Anna Andreani.

Valida la conciliazione giudiziale anche se abbia ad oggetto diritti indisponibili del lavoratore, in quanto stipulata con l’intervento del giudice quale organo pubblico dotato dei caratteri di terzietà ed imparzialità.

In tal senso si è espressa la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 8898/2024.

Il caso: Mevia adìva il Tribunale di Milano per ottenere ...

Leggi tutto…
Mercoledi 19 Luglio 2023
Contratto di fornitura servizi di telecomunicazioni: obbligatorio il tentativo di conciliazione
Di Francesco Lioia.

Laddove una controversia concerna un contratto avente ad oggetto la fornitura di servizi di telecomunicazioni, la stessa rientra nel novero delle cause per le quali è previsto il tentativo obbligatorio di conciliazione come condizione di procedibilità

Sul tentativo di conciliazione in materia di TLC

Laddove una controversia concerna un contratto avente ad oggetto la fornitura di servizi di ...

Leggi tutto…
Mercoledi 10 Maggio 2023
Operativa la Camera di Conciliazione di Cassa Forense.
Di Francesca De Carlo.

Agli iscritti alla Cassa sarà consentito di richiedere l'annullamento o la riduzione delle sole sanzioni di importo complessivo superiore ad euro 300,00.

La Cassa Forense ha comunicato l'operatività della Camera di Conciliazione, istituita allo scopo di addivenire ad una risoluzione amichevole delle controversie riguardanti le sole sanzioni dovute al mancato adempimento degli obblighi ...

Leggi tutto…
Giovedi 22 Aprile 2021
Dubbi sulla legittimitą delle norme che non prevedono il gratuito patrocinio in caso di esito positivo della mediazione
Di Anna Andreani.

Si segnala l'ordinanza del 17 marzo 2021 con cui il Tribunale di Palermo ha sollevato d'ufficio questione di legittimità costituzionale degli articoli 74, comma 2, e 75, comma 1, del D. P. R. 30 maggio 2002, n. 115 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia), nella parte in cui non prevedono che sia assicurato il patrocinio ai non abbienti nel procedimento ...

Leggi tutto…
Lunedi 28 Dicembre 2020
Criterio di calcolo delle imposte per la cessione di diritti immobiliari nella separazione
Di Francesca De Carlo.

Il verbale di conciliazione giudiziale della separazione, con il quale si trasferisce una quota della casa, è un atto fra privati e, pertanto, l'acquirente può chiedere che il calcolo delle imposte venga fatto sulla base del valore catastale, (cosiddetto prezzo valore), e non sul corrispettivo pattuito tra le parti.

E' questo il principio sancito con l'ordinanza n. 24087 del 30 ottobre 2020, ...

Leggi tutto…
Martedi 3 Marzo 2020
Il provvedimento di rigetto della CTU ex art. 696-bis cpc non e' una sentenza: conseguenze
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 5463 del 28/02/2020 chiarisce la natura del procedimento ex art. 696-bis c. p. c. per l'espletamento di una consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite.

Il caso: A. M. P. , in proprio e quale figlia ed erede di L. C. , chiede la cassazione dell'ordinanza resa dal Tribunale di Monza con la quale è stato dichiarato inammissibile - e ...

Leggi tutto…
Lunedi 9 Settembre 2019
Tribunale di Torino: conciliazione in corso di causa e compensazione delle spese.
Di Mara Battaglia.

Il fatto.

Il nostro assistito G. A. C. ha radicato una causa presso il Tribunale di Torino per chiedere la revisione ex art 69 delle disp at. cc. delle tabelle millesimali applicate in un suo immobile sito nel Condominio di via *.

Si è opposto il Condominio affermando che l'attore non aveva seguito la giusta procedura in quanto avrebbe dovuto impugnare la delibera che approvava la ...

Leggi tutto…
Martedi 20 Agosto 2019
Avvocati: la prescrizione del diritto al pagamento degli onorari.
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 21008 del 6 agosto 2019 individua il momento in cui comincia a decorrere la prescrizione nelle ipotesi di revoca del mandato, di decisione della lite o di conciliazione delle parti.

Il caso: Gli avvocati P. G. P. E G. O. chiedevano e ottenevano dal Tribunale di Milano un decreto ingiuntivo nei confronti di B. J. per il pagamento di onorari professionali, per l'importo ...

Leggi tutto…
Giovedi 4 Agosto 2016
Mediazione delegata e dovere del mediatore di formulare una proposta
A cura della Redazione.

Il Tribunale di Vasto, nella persona del giudice, Dr. Pasquale, con l'ordinanza del 15 giugno 2016 torna ad occuparsi dei rapporti tra mediazione delegata e poteri/doveri del mediatore.

Nell'ambito di una controversia, il Giudice dispone ex art. 5 secondo comma D. lgs. n. 28/2010 l'esperimento della mediazione, quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale.

Nella medesima ordinanza ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.034 secondi