Mercoledi 3 Marzo 2021
La casa coniugale trasferita con accordo di separazione omologato è esente dalle imposte
Di Francesca De Carlo.

E' esente dall'imposta di registro il trasferimento della casa all'ex coniuge, effettuato in adempimento di accordi omologati dal tribunale in sede di regolamento dei rapporti patrimoniali di separazione consensuale.

La Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, con ordinanza n. 4144, depositata il 17 febbraio 2021, ha dichiarato esente dall'imposta di registro il trasferimento della casa all'ex coniuge, ...

Leggi tutto…
Giovedi 28 Maggio 2020
Ricorsi previdenziali e soccombenza: presupposti per l'esenzione delle spese di giudizio
Di Giovanni Iaria.

Secondo quanto disposto dall’art. 152 delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile, introdotto dall’art. 4, comma 42 della legge n. 183/2011, nei giudizi promossi per ottenere prestazioni previdenziali o assistenziali la parte soccombente, salva l’ipotesi di lite temeraria ex art. 96 c. p. c. , non può essere condannata al pagamento delle spese, competenze ed onorari ...

Leggi tutto…
Martedi 24 Dicembre 2019
La Legge di bilancio estende l'esenzione dal pagamento del canone RAI
Di Luca De Franciscis.

Il canone RAI costa 90 euro l'anno e si paga con addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche in dieci rate mensili, da gennaio a ottobre di ogni anno. Fatta questa precisazione, ormai nota a molti, diamo cenno delle novità.

La nuova Legge di Bilancio innalza a regime, a partire dal 1° gennaio 2020, l’esenzione dal pagamento del canone RAI per i soggetti di età pari o ...

Leggi tutto…
Martedi 29 Ottobre 2019
Scontrino telematico con premi per gli acquirenti. Limite al contante.
Di Luca De Franciscis.

Domenica 27 ottobre è entrato in vigore il Decreto Legge 26 ottobre 2019, n. 124, riguardante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze in differibili.

L’art. 19 è intitolato “Esenzione fiscale dei premi della lotteria nazionale degli scontrini ed istituzione di premi speciali per il cashless”. Con l’utilizzo di carte di credito e di debito al posto del ...

Leggi tutto…
Giovedi 24 Ottobre 2019
Pignoramento: “possesso vale titolo” anche per le autovetture.
Di Giovanni Iaria.

Il principio “possesso vale titolo” si applica anche alle autovetture. Pertanto, in ossequio del suddetto principio, nel caso in cui l’ufficiale giudiziario rinviene un veicolo nella disponibilità del debitore esecutato può legittimamente procedere al pignoramento.

Lo ha affermato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 26327/2019, pubblicata il 17 ottobre scorso.

...

Leggi tutto…
Martedi 2 Luglio 2019
Trasferimenti immobili e esenzione dal registro: non rileva il tempo intercorso tra l'accordo di separazione e la vendita
A cura della Redazione.

Con la sentenza n. 437/2019 la Commissione Tributaria Regionale Liguria si pronuncia in merito alla inesigibilità dell'imposta di registro ai trasferimenti immobiliari, oggetto di patto tra i coniugi in sede di separazione, anche se conclusi a distanza di molti anni dalla sottoscrizione dell'accordo.

Il caso: P. G. proponeva ricorso avverso avviso di liquidazione emesso da Agenzia delle Entrate, ...

Leggi tutto…
Lunedi 6 Maggio 2019
Ai fini dell'imposta IMU i conviventi more uxorio sono equiparati ai coniugi.
Di Anna Andreani.

Se alla cessazione della convivenza more uxorio la casa familiare viene assegnata al genitore collocatario di figli minori, a chi spetta pagare l'IMU?

Sulla controversa questione è intervenuta la Corte di Cassazione con la sentenza n. 11416 del 30 aprile 2019.

Il caso: G. P. impugnava avanti alla Commissione tributaria il silenzio. rifiuto del Comune sull'istanza di rimborso ai fini IMU per ...

Leggi tutto…
Martedi 11 Dicembre 2018
Cause di valore inferiore ad euro 1033,00 sempre esenti dall'imposta di registro
Di Giovanni Iaria.

A prescindere dal grado di giudizio e dall’ufficio giudiziario adito, sono esenti dal pagamento dell’imposta di registro tutte le sentenze emesse nelle procedure giudiziarie di valore inferiore ad euro 1. 033,00.

Lo ha affermato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 32178/2018, depositata il 4 dicembre scorso.

Norma di riferimento: Articolo 46 della legge n. 374/1991, I° ...

Leggi tutto…
Lunedi 17 Settembre 2018
Esenzione dalle spese processuali nella cause previdenziali: formalità richieste.
Di Giovanni Iaria.

Con la sentenza n. 21962/2018, pubblicata il 10 settembre scorso, la Corte di Cassazione è nuovamente tornata ad occuparsi della questione relativa alle formalità che devono essere compiute dal ricorrente al fine di ottenere l’esenzione dal pagamento delle spese processuali nei giudizi per prestazioni previdenziali, ribadendo che la dichiarazione sostitutiva di certificazione delle condizioni ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.029 secondi