Lunedi 6 Novembre 2023
Codice Rosso : incostituzionale l'art. 577 co.3 C.P.
Di Mario Pavone.

La violenza nei confronti delle donne costituisce un problema sociale e pone una questione di riconoscimento e tutela dei diritti fondamentali in situazioni in cui spesso il reato si consuma in contesti dove preesistono legami tra la vittima e il suo aggressore», che impone agli operatori del diritto di fare i conti in concreto con l’Ordinamento vieìgente.

Il dato normativo

La prima ...

Leggi tutto…
Giovedi 29 Settembre 2022
Notifica a mani della moglie del destinatario non seguita dalla raccomandata informativa: nullità
Di Giovanni Iaria.

E’ nulla la notifica della cartella esattoriale eseguita dal messo comunale a mani della moglie del contribuente destinatario dell’atto senza l’invio a quest’ultimo della raccomandata informativa. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con l’ordinanza nr. 27446, pubblicata il 20 settembre 2022.

IL CASO: Un contribuente proponeva ricorso avverso un’intimazione di pagamento ...

Leggi tutto…
Giovedi 1 Settembre 2022
Causa di obbligazione sorta tra ex legati da rapporto affettivo: competenza territoriale
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 24716/2022 la Corte di Cassazione, nell'ambito di un ricorso per regolamento di competenza, fa chiarezza in merito ai rapporti tra art. 18 c. p. c e artt. 20 e 38 c. p. c allorchè il giudizio verta su rapporti obbligatori sorti tra le parti legate da un rapporto affettivo, poi venuto meno.

Il caso: Il Tribunale di Firenze, accolta l’eccezione d’incompetenza territoriale ...

Leggi tutto…
Martedi 24 Novembre 2020
Risarcimento del danno non patrimoniale dei familiari del danneggiato e onere della prova.
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 25843 del 13 novembre 2020 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito al diritto al risarcimento dei danni non patrimoniali dei familiari di una persona lesa dall'altrui condotta illecita e del connesso onere della prova.

Il caso: A. B. ,C. D ed E. F. ricorrono per la cassazione della sentenza della Corte d'appello di Roma, con cui, in parziale accoglimento del gravame principale della ...

Leggi tutto…
Lunedi 20 Maggio 2019
Gratuito patrocinio: non conta il reddito del convivente quando è persona offesa del reato commesso dal richiedente
A cura della Redazione.

La IV Sezione Penale della Cassazione nella sentenza n. 20842 del 15 maggio 2019 chiarisce i termini e le condizioni di reddito per poter beneficiare del patrocinio a spese dello Stato.

Il caso: D. V. Ricorre in Cassazione per chiedere l'annullamento, avverso il decreto del Magistrato di sorveglianza di Vercelli con cui è stata disposta l'immediata revoca del beneficio del patrocinio a spese dello ...

Leggi tutto…
Martedi 5 Dicembre 2017
Fondo di 20 milioni per la cura e l’assistenza di familiari. Il “caregiver”
Di Luca De Franciscis.

Tra le novità presenti nel testo approvato dal Senato il 30 novembre 2017, va segnalata la nascita del fondo di 20 milioni per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020 per l’assistenza di familiari non autosufficienti.

Il fondo dovrà aiutare i “caregiver” (termine anglosassone) ovvero colui che si prende cura di un componente la famiglia.

L’iniziativa, di valore ...

Leggi tutto…
Martedi 12 Settembre 2017
Valida la notifica a familiare convivente “temporaneamente”con l'imputato?
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 37239/2017 si è pronunciata in merito alla validità o meno della notifica di un atto a persona diversa dal destinatario e identificata come convivente, nell'ipotesi in cui tale “convivenza si risolva in una presenza solo temporanea del soggetto, qualificatosi comunque quale familiare del destinatario dell'atto.

Il caso: il Tribunale condannava M. ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.032 secondi