Martedi 17 Ottobre 2023
Profili di responsabilitą in caso di pagamento di un assegno inviato per posta ordinaria.
Di Anna Andreani.

La Corte di Casszione nell'ordinanza n. 27579/2023 chiarisce che in caso di pagamento di un assegno inviato per posta ordinaria a soggetto non legittimato una responsabilità anche del mittente.

Il caso: La Alfa Assicurazioni spa conveniva in giudizio, dinanzi al Tribunale di Roma, la Delta S. p. a. per sentirne pronunciare la condanna alla refusione di quanto pagato (pari a oltre quattromila euro) a ...

Leggi tutto…
Martedi 12 Gennaio 2021
Assegno non trasferibile spedito per posta ordinaria, sottratto e riscosso: profili di responsabilitą
Di Emanuela Armonti.

Con la sentenza n° 9769 del 26/05/2020 le Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione hanno stabilito che sussiste il concorso di colpa del mittente nel caso di assegno “non trasferibile” spedito per posta ordinaria, che venga sottratto e riscosso da parte di un soggetto non legittimato, comportando per il mittente un’esposizione volontaria ad un rischio superiore a quello consentito dalle ...

Leggi tutto…
Martedi 7 Novembre 2017
Ente notifica pił atti con unica raccomandata: il mittente deve provare il contenuto
Di Giovanni Iaria.

L’Ente creditore notifica ad un contribuente più avvisi di accertamento con un’unica raccomandata. Il contribuente si oppone eccependo la mancata notifica di una parte dei suddetti avvisi. Su quale dei due soggetti incombe l’onere della prova dell’avvenuta notifica di tutti gli avvisi di accertamento?

La risposta a tale domanda è stata fornita dalla Sezione Tributaria ...

Leggi tutto…
Giovedi 27 Aprile 2017
Ritardata consegna del plico da parte del corriere e risarcimento danni
Di Giovanni Iaria.

In caso di tardiva consegna del plico al destinatario, il corriere è sempre tenuto al risarcimento dei danni al mittente per la perdita di “chance” da parte di quest’ultimo?

A questa domanda ha fornito risposta recentemente la Corte di Cassazione con la sentenza nr. 9571/2017 pubblicata il 13 aprile 2017.

Secondo i Giudici di Legittimità il risarcimento è ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.049 secondi