Venerdi 12 Luglio 2019
 title=
Di Anna Andreani.

La Corte di cassazione con l'ordinanza n. 15277/2019 si pronuncia in merito al riconoscimento o meno in capo al coniuge superstite separato dei diritti di abitazione e uso nella casa coniugale. Il caso: La Corte d'appello di Brescia confermava la sentenza di primo grado, riconoscendo l'inammissibilita' dell'azione di riduzione proposta da S. A. con riferimento alla successione del coniuge ...

Leggi tutto…
 Martedi 25 Giugno 2019
 title=
A cura della Redazione.

Con l'ordinanza n. 15667 /2019 la Corte di Cassazione si pronuncia in tema di diritto di abitazione nella casa familiare nell'ambito di una successione ereditaria, ribadendo il principio per cui tale diritto si costituisce automaticamente in capo al coniuge superstite, nonostante disposizioni diverse del de cuius. Il caso. La controversia trae origine dalla disposizione contenuta nel ...

Leggi tutto…
 Lunedi 19 Marzo 2018
 title=
Di Anna Andreani.

Il caso esaminato dalla Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 5610/2018 riguarda la validità o meno di una multa nell'ipotesi in cui non sia stato indicato nel relativo verbale il tratto di strada interessato dalla violazione. Il Giudice di Pace di Nocera Terinese accoglieva l'opposizione proposta da O. G. avverso un verbale di accertamento di violazione del CdS: in particolare l'istante a ...

Leggi tutto…
 Lunedi 23 Novembre 2015
 title=
Di Anna Andreani.
La Corte di Cassazione con la sentenza n. 22907/2015 si occupa di una problematica non cosģ infrequente in materia di successioni: simulazione di atti di disposizione del de cuius e tutela dei legittimari pretermessi.

Due sorelle, in qualità di eredi legittimari del padre, deceduto ab intestato, citavano in giudizio gli altri fratelli per sentir dichiarare che l'atto pubblico con il quale il ...

Leggi tutto…
Cassazione S.U. sentenza n. 4847 del 27 febbraio 2013.
 Venerdi 8 Marzo 2013
 title=
Di Anna Andreani.

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con la recentissima sentenza del 27/02/2013 n. 4847, hanno chiarito in via definitiva una questione, in materia di successione legittima o ab intestato, che sino ad oggi è stata oggetto di pronunce contrastanti: la spettanza o meno in favore del coniuge superstite del diritto di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare e di uso dei mobili ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.017 secondi