Venerdi 5 Giugno 2020
 title=
Di Maria Cuomo.

Nuovo spiraglio per i Giudici di Pace che da anni stanno lottando per rivendicare il riconoscimento di una tutela previdenziale ed assistenziale al pari di qualsiasi lavoratore subordinato. Sempre più frequenti sono le controversie contro lo Stato Italiano ed in particolare, contro il Ministero della Giustizia. Dopo la sentenza resa dal Tribunale di Sassari - sezione Lavoro, n. il ...

Leggi tutto…
 Giovedi 30 Gennaio 2020
 title=
Di Maurizio Danza.
Il Consiglio di Stato accoglie l'istanza cautelare e sospende la sentenza del Tar: le competenze all'esercizio della professione docente si conseguono anche in un paese diverso dalla Romania secondo le direttive europee.

Di particolare importanza la pronuncia della Sesta Sezione del Consiglio di Stato n. 92 del 17 gennaio 2020 di accoglimento, in merito all’appello patrocinato dallo scrivente, ...

Leggi tutto…
 Giovedi 24 Gennaio 2019
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Ai sensi del codice dei contratti pubblici la dichiarazione non veritiera è sanzionata dalla norma in linea generale, in quanto circostanza che rileva nella prospettiva dell’affidabilità del futuro contraente, a prescindere da considerazioni su fondatezza, gravità e pertinenza degli episodi non dichiarati. Le dichiarazioni mendaci provenienti dalle imprese ausiliarie comportano l'esclusione del concorrente aggiudicatario e non la sostituzione dell'impresa ausiliaria.

Decisione: Sentenza n. 6529/2018 Consiglio di Stato Il ...

Leggi tutto…
 Giovedi 13 Dicembre 2018
 title=
Di Fulvio Graziotto.
L'errore di attività del Consiglio di Stato che non ha disposto la sospensione del processo amministrativo, in attesa della definizione di quello civile, non da luogo ad alcun superamento dei limiti esterni della giurisdizione e, come tale, non trova rimedio in Cassazione. Decisione: Ordinanza n. 30651/2018 Cassazione Civile - Sezioni Unite.

Il caso. La società di una squadra di ...

Leggi tutto…
 Martedi 20 Giugno 2017
 title=
Di Anna Andreani.

Con la sentenza n. 728/2017 il Tribunale amministrativo regionale di Firenze si pronuncia in merito al dies a quo di decorrenza degli interessi legali sulle spese di lite corrisposte in ritardo. Il caso: il Tribunale di Pisa, con sentenza n. 202 del 28. 4. 2007, accoglieva la domanda della ricorrente, disponendo l’attribuzione alla stessa della qualifica superiore a decorrere dalla data ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 24 Maggio 2017
 title=
Di Francesco Falzone.
Esclusione dal concorso pubblico per direttore tecnico biologo della Polizia di Stato. Necessario impugnare la clausola del bando inerente il limite di età entro il termine decadenziale di 60 giorni dalla pubblicazione del bando. Il Tar del Lazio, sez. 1^ quater, con la sentenza breve n. 5010 del 29.04.2017, in tema di esclusione da un concorso per direttore tecnico biologo della PS, ha dichiarato irricevibile il ricorso perché la clausola del bando, che fissava per l’ammissione un limite d’età di 32 anni, doveva essere impugnata entro il termine decadenziale decorrente dalla pubblicazione del bando sulla G.U.R.I.

La vicenda qui attenzionata trae origine da un ricorso ...

Leggi tutto…
 Giovedi 18 Maggio 2017
 title=
Di Francesco Falzone.
Il Tar Lazio, Sezione di Latina, con la sentenza n. 256 del 20 aprile 2017, si è espresso su una vicenda di grande attualità, attesa l’imminenza della stagione balneare, annullando il rigetto di un’istanza di concessione demaniale marittima per la realizzazione di uno stabilimento balneare, nella pendenza del procedimento di revisione del vecchio PUA.

La vicenda che qui ...

Leggi tutto…
Sentenza n. 10/2017 Consiglio di Stato - Sezione V.
 Lunedi 20 Febbraio 2017
 title=
Di Fulvio Graziotto.
L'assegnazione presidenziale delle cause alle sezioni e ai giudici si esplica attraverso atti che non sono atti amministrativi, ma atti di amministrazione del singolo processo, oggettivamente inerenti alla giurisdizione e disciplinati dal codice di procedura civile.

Il caso. Una signora promuoveva una causa civile ereditaria, e il Tribunale adito si dichiarava incompetente; la causa veniva ...

Leggi tutto…
 Venerdi 17 Febbraio 2017
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Anche in sede di appello, se la legge regionale cambia la disciplina e l'appellante non trarrebbe alcun vantaggio da una decisione a suo favore perché non potrebbe comunque conseguire il bene della vita a cui aspira, il ricorso di primo grado è improcedibile.

Il caso. Una società proprietaria di un edificio adibito ad albergo, impugnava tutti gli atti di adozione, formazione ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 1 Febbraio 2017
 title=
Di Fulvio Graziotto.
E' legittimo il diniego di accesso agli atti amministrativi all'amministratore del condominio che non dimostra la propria legittimazione ai sensi degli artt. 1130 e 1131 codice civile.

Il caso. L'amministratore di un condominio richiedeva l'accesso agli atti relativi alle autorizzazioni di un vicino impianto di distributori di carburanti. La richiesta alla Provincia e al Comune era stata ...

Leggi tutto…
Consiglio di Stato: sentenza n. 1821/2016.
 Giovedi 17 Novembre 2016
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Per il commercio online di auto usate, il comune non può richiedere una SCIA, ma è sufficiente la presa d'atto dell'autorità di pubblica sicurezza ai sensi dell'art. 126 del TULPS (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza).

Il caso. Lo Sportello Unico per le Attività Produttive del comune di Roma aveva negato l'autorizzazione ad avviare l'attività di commercio ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.034 secondi