Giovedi 5 Maggio 2022
Denuncia e querela: natura e caratteristiche distintive.
A cura della Redazione.

Ai fini della validità della querela, non sono richieste formule sacramentali, essendo sufficiente la denuncia dei fatti e la chiara manifestazione della volontà della persona offesa che il responsabile del reato sia perseguito. In tal senso si è espressa la Quarta Sezione penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 16281/2022.

Il caso: Il Giudice di pace dichiarava non doversi ...

Leggi tutto…
Giovedi 7 Maggio 2020
Indagini finanziarie su conti correnti intestati a terzi. Verso un’interpretazione più garantista?
Di Pietro Gerardi.

La giurisprudenza di legittimità è da molti anni divisa in merito alla possibilità per gli Uffici delle entrate di estendere le indagini finanziarie ai conti bancari di soggetti diversi dal contribuente accertato, qualora non sia provata la fittizietà della titolarità dei rapporti o comunque la sostanziale riferibilità degli stessi al contribuente.

La recente ...

Leggi tutto…
Giovedi 11 Ottobre 2018
Dichiarazioni spontanee in assenza del difensore: quando sono utilizzabili?
Di Fulvio Graziotto.

Le dichiarazioni spontanee, anche se rese in assenza del difensore e senza l'avviso di poter esercitare il diritto al silenzio, non hanno alcuna efficacia probatoria nell'eventuale dibattimento ma sono utilizzabili limitatamente all'incidente cautelare e ai riti a prova contratta. Decisione: Sentenza n. 14320/2018 Cassazione Penale - Sezione II.

Massima:

Le dichiarazioni spontanee anche se rese in ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.027 secondi