Venerdi 25 Settembre 2020
Nulla l’iscrizione dell’ipoteca da parte del fisco priva del preventivo contraddittorio con il contribuente
Di Giovanni Iaria.

E’ nulla l’iscrizione dell’ipoteca iscritta dall’Agenzia delle Entrate su beni immobili del contribuente senza la preventiva instaurazione con quest’ultimo del contraddittorio endoprocedimentale.

Lo ha ribadito la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 18964/2020, pubblicata l’11 settembre 2020.

IL CASO: un contribuente proponeva ricorso avverso un avviso ...

Leggi tutto…
Giovedi 30 Aprile 2020
Regolamento di competenza se il giudice si dichiara incompetente senza aver integrato il contraddittorio.
Di Emanuela Armonti.

Con l’ordinanza n° 7055 del 12. 03. 2020 la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che la questione relativa all’instaurazione di un valido contraddittorio tra le parti debba essere valutata con precedenza rispetto alla questione concernente la competenza, in quanto quest’ultima presuppone comunque che il rapporto processuale sia stato costituito correttamente.

Pertanto, ove il giudice ...

Leggi tutto…
Decisione: Ordinanza n. 29143/2018 Cassazione Civile - Sezione VI.
Mercoledi 31 Gennaio 2018
Garanzie del contribuente: quando è possibile omettere il contraddittorio
Di Fulvio Graziotto.

Le garanzie del contribuente assoggettato a verifica tributaria previste dall'art. 12 legge n. 212/2000 non possono essere derogate invocando le ragioni di urgenza per l'imminente scadenza del termine di decadenza posto a carico dell'Amministrazione Finanziaria.

Massima: Per consolidato orientamento giurisprudenziale di legittimità « in materia di garanzie del contribuente sottoposto a verifiche ...

Leggi tutto…
Decisione: Ordinanza n. 24636/2017 - Cassazione Civile.
Giovedi 14 Dicembre 2017
Illegittimi gli accertamenti per annualità diverse da quelle oggetto di verifica senza specifico pvc
Di Fulvio Graziotto.

Nelle verifiche tributarie con accesso presso il contribuente, nel caso emergano rilievi relativi a periodi non oggetto di verifica deve essere redatto un separato PVC per garantire il contraddittorio al contribuente.

Massima:

L’accertamento su un’annualità diversa rispetto al periodo oggetto di verifica è illegittimo se è fondato su elementi emersi in sede di accesso ...

Leggi tutto…
Martedi 24 Gennaio 2017
Accertamenti iva con contraddittorio preventivo anche se fatti a tavolino
Di Fulvio Graziotto.

Quando l'accertamento riguarda l'IVA (e, in generale, i tributi armonizzati disciplinati dal diritto dell'Unione Europea), per l'Ufficio sussiste l'obbligo di svolgere il contraddittorio preventivo, pena l'invalidità dell'atto di accertamento purché nel giudizio contenzioso tributario il contribuente assolva l'onere di enunciare le ragioni (non meramente pretestuose) che avrebbe potuto far valere se ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.018 secondi