Giovedi 8 Luglio 2021
Criteri di riparto delle spese condominiali in caso di vendita di una unità immobiliare.
Di Marcello Giglio.

I beni condominiali necessitano di opere, e quindi di spese, per la loro conservazione e la loro manutenzione; le spese sono ovviamente ripartite tra tutti i condòmini secondo i criteri posti dalla legge (artt. 1123 e seguenti del cod. civ. ). Esse si distinguono in spese per lavori di manutenzione ordinaria e spese per lavori di manutenzione straordinaria; tale distinzione nel diritto condominiale ha ...

Leggi tutto…
Venerdi 13 Aprile 2018
Quali spese condominiali gravano sull'acquirente dell'immobile?
Di Lucio A. de Benedictis.

La norma base dalla quale partire è l’art. 63 disp. att. c. c. che stabilisce che colui che subentra nei diritti di un condomino è obbligato, unitamente al precedente proprietario, al pagamento dei soli contributi relativi all’anno in corso ed a quello precedente.

La dottrina (TERZAGO G. , “Il condominio” Ed Giuffré) ha affermato che in tale indicazione (anno in ...

Leggi tutto…
Martedi 12 Settembre 2017
Concessionario tarda a consegnare il certificato di proprieta’: puo' l'acquirente risolvere il contratto?
Di Giovanni Iaria.

Il ritardo da parte del concessionario nella consegna del certificato di proprietà del PRA all’acquirente di un veicolo legittima quest’ultimo alla richiesta di risoluzione del contratto di compravendita?

A questa domanda ha fornito la risposta la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 20843/2017, depositata il 6 settembre 2017, con la quale i giudici di legittimità hanno ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.023 secondi