Giudici di Pace e Magistratura Onoraria: astensione ad ottobre dalle udienze civili e penali

A cura della
Giudici di Pace e Magistratura Onoraria: astensione ad ottobre dalle udienze civili e penali
Sabato 23 Settembre 2017

Con comunicato del 15 settembre 2017 le Associazioni di categoria hanno indetto l'astensione dalle udienze civili e penali dei giudici di pace, dei magistrati onorari di tribunale e dei vice procuratori onorari dal 2 al 6 ottobre 2017.

Nel comunicato si leggono le motivazioni dello sciopero: “L'astensione è determinata dall'assoluta e persistente contrarietà della categoria verso i contenuti della riforma varata dal Governo, in quanto non rispondente ai prncipi di salvaguardia e indipendenza della magistratura onoraria, da intendersi come componente fondamentale e non sacrificabile dell'unica magistratura ordinaria, intesa come corpo magistratuale unitario secondo il disegno Costituzionale che espressamente contempla e salvaguarda la rnagistratura onoraria.....Si assiste di fatto alla rottamazione dell'unica risorsa strategica prontamente utilizzabile e già ampiamente sfruttata nel contrasto a quell'arretrato giudiziario di cui demagogici proclami asseriscono la riduzione, invero assente nella materia penale....Si è infatti respinta la proposta della categoria, compatibile coi vincoli costituzionaliben individuati dal Consiglio di Stato, di applicare a tempo pieno i magistrati onorari e dipace alle rispettive funzioni, con il riconoscimento di un trattamento economico e previdenziale adeguato, alla stregua di quanto già disposto con legge n. 217/1974....”.

In allegato il testo del comunicato

Allegato:

Giudici di pace - comunicato sciopero

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.022 secondi