Fisco: proroga dei versamenti estesa anche ai lavoratori autonomi
Comunicato MEF del 26/7/2017.
A cura della Redazione.
Fisco: proroga dei versamenti estesa anche ai lavoratori autonomi
Martedi 8 Agosto 2017

Dopo la pubblicazione del DPCM del 20 luglio, con il quale venivano prorogati al 20 luglio, ormai a tempo scaduto, i versamenti per le imposte dirette da parte dei titolari di reddito di impresa, il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha chiarito con un comunicato stampa che la proroga riguarda anche i lavoratori autonomi.

Il chiarimento si è reso necessario per il fatto che il testo del DPCM aveva inizialmente previsto la proroga per i "titolari di reddito da impresa", senza alcun riferimento ai liberi professionisti o agli studi di settore.

Inoltre, a causa della tardiva pubblicazione del DPCM e del successivo comunicato, i contribuenti che ne hanno diritto (lavoratori autonomi o titolari di reddito di impresa) potranno avvalersi soltanto della proroga con maggiorazione dello 0,4 % la cui prima rata è fissata al 21 agosto (il 20 è Domenica).

Di seguito il testo del comunicato stampa:

"Dal 21 luglio 2017 al 20 agosto 2017 anche i lavoratori autonomi potranno effettuare i versamenti delle imposte con una lieve maggiorazione, a titolo di interesse, pari allo 0,40 per cento.

Il nuovo termine verrà formalizzato con un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze che sarà firmato nei prossimi giorni. Il DPCM uniformerà il trattamento tra titolari di reddito di impresa e titolari di reddito di lavoro autonomo.

In dettaglio, i versamenti interessati dalla nuova scadenza sono quelli derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione in materia di imposta sul valore aggiunto di imprenditori e lavoratori autonomi.

Con un altro DPCM, in dirittura d’arrivo, viene prorogato, al 31 ottobre 2017 il termine per la presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770) e delle dichiarazioni in materia di imposte sui redditi e di Irap."

Risorse correlate:

Calcolo rateizzazione imposte

Vota l'articolo:
0 / 5 (0voti)

Collabora con la redazione

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451 - Polizza Generali: 271920590
Pagina generata in 0.027 secondi