Usura: rilevazione tassi medi ottobre-dicembre 2011

Decreto Ministeriale 26-settembre-2011.
A cura della Redazione.
Usura: rilevazione tassi medi ottobre-dicembre 2011
Tassi medi in vigore per il periodo 1° ottobre - 31 dicembre 2011.
Venerdi 30 Settembre 2011

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato in data 26 settembre 2011, con Decreto Ministeriale, i tassi di interesse effettivi globali medi (TEGM) ai sensi della legge sull’usura n. 108 del 1996, rilevati dalla Banca d’Italia,

I nuovi limiti, previsti dalla legge sull’usura, sono stati calcolati secondo il nuovo metodo introdotto dal decreto legge del 13 maggio 2011, n. 70 in vigore dal 14 maggio scorso (v. articolo pubblicato).

 

I tassi effettivi globali medi (TEGM) registrati nel secondo trimestre del 2011 evidenziano un andamento lievemente crescente, con alcune eccezioni. Le variazioni più consistenti sono le seguenti:

- sono segnalati in crescita i tassi del leasing immobiliare a tasso fisso (+51 basis point) e del credito finalizzato fino a 5.000 euro (+36 bp);
- risultano invece in diminuzione i tassi per i prestiti contro cessione del quinto dello stipendio o pensione fino a 5.000 euro (-47 bp) e quelli per gli altri finanziamenti alle famiglie e alle imprese (- 72 bp).

 

Calcola e verifica il tasso di usura



 

Compenso di mediazione percepito dai soggetti iscritti all'albo dei Mediatori Creditizi ex art. 16 della L. 108/96 percentuale sul capitale finanziato - dato medio ponderato per il numero di operazioni concluse
tramite mediatori nel periodo 1 aprile – 30 giugno 2011:

 

Finanziamenti alle Imprese    1,43%
Finanziamenti alle Famiglie 4,58%
Mutui Ipotecari 1,55%

 

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.076 secondi