Danno non patrimoniale: nuove tabelle 2013 del Tribunale di Milano

Danno non patrimoniale: nuove tabelle 2013 del Tribunale di Milano
Martedi 26 Marzo 2013

L'Ordine degli Avvocati di Milano ha pubblicato le Tabelle 2013 per la liquidazione del danno non patrimoniale derivante da lesione alla integrità psico-fisica e dalla perdita/grave lesione del rapporto parentale unitamente alla nota esplicativa predisposta dall'Osservatorio per la giustizia civile di Milano.

L'aggiornamento, che giunge dopo due anni dall' ultimo pubblicato nel 2011, è stato effettuato sulla base degli indici ISTAT del periodo 01/01/2011 - 01/01/2013, applicando un incremento percentuale pari al 5,6535 %.

Parimenti è stato adeguato anche l'importo giornaliero per l'indennità di invalidità temporanea (I.T.T.) che passa dai 91 euro del 2011 ai 96 euro del 2013, personalizzabili fino a un massimo di 144 euro.

 

Per quanto riguarda il danno da perdita parentale sono stati aggiornati gli importi secondo la seguente tabella:

 

Danno non patrimoniale per la morte del congiunto

DA A

A favore di ciascun genitore per morte di un figlio

€ 163.080,00 € 326.150,00

A favore del figlio per morte di un genitore

€ 163.080,00 € 326.150,00

A favore del coniuge (non-separato) o del convivente sopravvissuto

€ 163.080,00 € 326.150,00

A favore del fratello per morte di un fratello

€ 23.600,00 € 141.620,00

A favore del nonno per morte di un nipote

€ 23.600,00 € 141.620,00

 

A seguito dell'adeguamento dei nuovi importi 2013 da parte del Tribunale di Milano, abbiamo aggiornato le seguenti applicazioni online:

 

1) Calcolo del danno non patrimoniale che consente di calcolare automaticamente l'ammontare del danno riconosciuto in base all'età, ai punti ed ai giorni di invalidità.

2) Tabelle interattive del danno non patrimoniale che permettono una visualizzazione rapida delle tabelle in base all'anno di riferimento e all'età del danneggiato.

 

Nel menu a tendina delle due applicazioni restano sempre disponibili i valori degli anni precedenti ed è possibile effettuare il calcolo anche con le tabelle del Tribunale di Roma.

Richiamiamo anche la sentenza n. 12408 del 2011 (v. articolo pubblicato) che ha decretato le tabelle elaborate dal Tribunale di Milano come le più idonee ad assicurare l'equità nel risarcimento del danno da sinistri stradali.

 

Si ricorda inoltre che le applicazioni online di questo sito sono liberamente utilizzabili senza necessità di iscrizionesenza limiti sul numero di calcoli che è possibile effettuare.

Le funzionalità aggiuntive, come il salvataggio in formato pdf del calcolo effettuato, sono anch'esse disponibili senza registrazione.

 

In più, per i titolari di siti web o blog, è disponibile il codice per webmaster che consente di  inserire liberamente nelle proprie pagine html le stesse maschere delle applicazioni presenti su questo sito.

Per quanto riguarda il risarcimento del danno è possibile scegliere tra più versioni dell'applicativo: entrambi i tribunali (Roma e Milano), tribunale di Roma oppure tribunale di Milano.

E' disponibile anche l'applicazione (con relativo codice) per il calcolo del danno da lesioni micropermanenti (fino a 9 punti di invalidità).

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.02 secondi