Lunedi 14 Maggio 2018
Presupposti per la sussistenza del reato di disturbo della quiete pubblica
Di Eugenia Parisi.

Il legale rappresentante di un'associazione culturale sita in un Condominio veniva condannato alla pena del pagamento di € 309,00 di ammenda per avere - mediante schiamazzi e rumori superiori alla soglia prevista dal DCPM 14/11/1997 - disturbato le occupazioni ed il riposo dei vicini in violazione dell'art. 659 cod. pen.

Il Tribunale, infatti, accertata la produzione delle immissioni sonore ...

Leggi tutto…
Martedi 6 Marzo 2018
Profili di responsabilità del locatore in caso di immissioni di rumore del conduttore
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 4908/2018, pubblicata il 1 marzo scorso, la Corte di Cassazione si è occupata della questione relativa alla responsabilità del proprietario di un immobile concesso in locazione per i danni da immissioni di rumore provocati dall’inquilino a terzi, affermando il seguente principio di diritto:

“il proprietario d’un immobile concesso in locazione non ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.027 secondi