Mercoledi 29 Gennaio 2020
 title=
Di Mario Meucci-Giuslavorista.
Vengono delineate le tappe (dalla cd. riforma Fornero al Jobs act del governo Renzi) che hanno portato alla sostanziale soppressione del rimedio della reintegra nel posto di lavoro, ex art. 18 Statuto dei lavoratori - al riscontro giudiziale di un licenziamento ingiustificato - per la sua sostituzione con la cd. monetizzazione nei confronti dei lavoratori nuovi assunti dal 7 marzo 2015 (con cd. contratto a tutele crescenti), nonché i recentissimi tentativi giudiziari di rimessione alla Corte costituzionale e alla Corte europea di giustizia, tesi ad ottenere la correzione delle presunte disarmonie rinvenibili nel cd. Jobs act .

Sommario: 1. La marginalizzazione del rimedio della ...

Leggi tutto…
 Martedi 21 Maggio 2019
 title=
Di Luca Tortora.
La Cassazione con la sentenza n. 12174/2019 interviene sul dibattito giurisprudenziale ritenendo che il requisito dell’insussistenza del fatto sia integrato anche nel caso in cui il fatto nella sua materialita’ sia esistente ma sia irrilevante giuridicamente o non sia imputabile al lavoratore.

Il quadro normativo in cui si innesta la pronunzia della Corte di Cassazione esaminata è ...

Leggi tutto…
 Venerdi 11 Gennaio 2019
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Decisione: Sentenza n. 31487/2018 Cassazione Civile - Sezione Lavoro.

Massima: Il licenziamento per cosiddetto scarso rendimento costituisce un'ipotesi di recesso del datore di lavoro per notevole inadempimento degli obblighi contrattuali del prestatore, che, a sua volta, si pone come specie della risoluzione per inadempimento di cui agli artt. 1453 e segg. cod. civ. sicché, fermo ...

Leggi tutto…
 Martedi 25 Settembre 2018
 title=
Di Anna Andreani.
Con la sentenza n. 21501/2018 la Corte di Cassazione conferma il principio in base al quale per la tutela dei diritti reali la reintegra in forma specifica è sempre possibile, salvo diversa richiesta da parte del danneggiato.

Il caso: Il Tribunale di Monza, accogliendo in parte la domanda avanzata da F. E. , dichiarava la libertà dell'area in proprietà dell'attrice dalla pretesa ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.028 secondi