Lunedi 13 Dicembre 2021
Stralcio dei debiti sino a 5000 euro, una precisazione e due considerazioni pragmatiche
Di Luigi Stissi.

Sunto di tutte le misure di stralcio degli ultimi anni e considerazione pragmatiche.

Nel medesimo spirito semplificativo e pragmatico dei precedenti lavori, si rappresenta che, trascorsa la data fatidica del 30 novembre 2021, è o dovrebbe considerarsi definitivo il discarico dei debiti intranei a 5. 000 euro affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2010, ovverosia dal 1° gennaio 2000 al ...

Leggi tutto…
Lunedi 14 Gennaio 2019
Debiti relativi ai carichi dal 2000 al 2010: annullamento automatico fino a 1000 euro
Di Studio Legale Pacor & Castiglione.

Secondo quanto disposto dal D. L. n° 119/18 come convertito con modificazioni dalla Legge n° 136/2018, sono automaticamente annullati, alla data del 31 dicembre 2018, i debiti residui fino a mille euro relativi ai carichi dal 2000 al 2010.

a. In particolare, è disposto l’annullamento automatico (senza alcuna richiesta da parte del contribuente) dei singoli debiti, affidati ...

Leggi tutto…
Lunedi 30 Aprile 2018
Natura e requisiti del riconoscimento di debito
Di Fulvio Graziotto.

Il riconoscimento di un debito non ha natura negoziale, nè carattere recettizio e non deve necessariamente essere compiuto con una specifica intenzione riconoscitiva, né esige formule speciali, potendo risultare, implicitamente, anche da un atto compiuto dal debitore per una finalità diversa e senza la consapevolezza dell'effetto ricognitivo.

Decisione: Ordinanza n. 9097/2018 ...

Leggi tutto…
Decisione: Sentenza n. 17264/2017 Cassazione Civile.
Giovedi 21 Dicembre 2017
Mancata richiesta del certificato dei carichi pendenti e responsabilitą del cessionario
Di Fulvio Graziotto.

Nel caso di cessione di azienda, la mancata richiesta del certificato di debenza da parte del cessionario non comporta un’estensione della sua responsabilità rispetto a quella delineata dall’ art. 14 del Decreto Legislativo n. 472/1997, che è disposizione speciale rispetto all'art. 2560 c. c.

Massima:

Nel caso di cessione di azienda, l’ Articolo 14, commi 1,2 e 3 del ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.035 secondi