Giovedi 4 Novembre 2021
Avviso di accertamento inviato mediante raccomandata e presunzione di conoscenza dell'atto completo
Di Anna Andreani.

Con l'ordinanza n. 30757 del 29 ottobre 2021 la Corte di Cassazione si occupa dell' efficacia probatoria della raccomandata contenente l'avviso di accertamento e dell'onere delle prova gravante sul contribuente, destinatario della missiva, che eccepisce la mancanza di alcune pagine nella copia ricevuta.

Il caso: Una società proponeva ricorso avanti alla CTP di Padova contro l'avviso d'accertamento ...

Leggi tutto…
Venerdi 25 Ottobre 2019
Notifica a mezzo pec: la ricevuta di consegna ha valore fino a prova contraria
Di Giovanni Iaria.

Con l’ordinanza n. 26705/2019, pubblicata il 21 ottobre scorso, la Corte di Cassazione si è pronunciata sul valore probatorio della ricevuta di avvenuta consegna rilasciata dal gestore della posta elettronica certificata nelle notifiche eseguite telematicamente.

IL CASO: La vicenda trae origine dall’ordinanza con la quale la Corte di Cassazione aveva disposto, a cura del ricorrente, il ...

Leggi tutto…
Giovedi 27 Aprile 2017
Ritardata consegna del plico da parte del corriere e risarcimento danni
Di Giovanni Iaria.

In caso di tardiva consegna del plico al destinatario, il corriere è sempre tenuto al risarcimento dei danni al mittente per la perdita di “chance” da parte di quest’ultimo?

A questa domanda ha fornito risposta recentemente la Corte di Cassazione con la sentenza nr. 9571/2017 pubblicata il 13 aprile 2017.

Secondo i Giudici di Legittimità il risarcimento è ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.026 secondi