Usura: pubblicati i tassi soglia del primo trimestre 2018

Comunicato della Banca d'Italia del 22/12/2017.
A cura della
Usura: pubblicati i tassi soglia del primo trimestre 2018

Con il comunicato del 22 dicembre 2017 la Banca d'Italia ha pubblicato l'aggiornamento dei TEGM relativi al primo trimestre 2018 (periodo gennaio-marzo 2018).

Venerdi 22 Dicembre 2017

La Banca d’Italia pubblica i tassi effettivi globali medi (TEGM) e i valori medi dei compensi di mediazione riferiti al terzo trimestre 2017, rilevati ai sensi della Legge n. 108/96.

I TEGM sono segnalati dagli intermediari alla Banca d’Italia tenendo conto delle Istruzioni per la rilevazione e dei chiarimenti forniti dal Ministero dell’Economia. I tassi segnalati, corretti per la variazione dei tassi sulle operazioni di politica monetaria, costituiscono la base per il calcolo dei tassi soglia, oltre i quali gli interessi sono considerati usurari.

I valori medi dei compensi di mediazione sono aggregati in tre categorie di operazioni; per essi la Legge n. 108/96 non stabilisce una soglia ma prevede il reato di mediazione usuraria nel caso in cui gli oneri sostenuti risultino sproporzionati rispetto all'opera di mediazione.

I TEGM e i tassi soglia sono stati trasmessi dalla Banca d’Italia al Ministero dell’Economia e delle Finanze che ha emanato in data 21 dicembre 2017 il Decreto Ministeriale con le “soglie di usura” valide per il primo trimestre 2018 e la nota di chiarimenti.

Il Decreto contiene anche i valori della maggiorazione media dei tassi di mora contrattuali rispetto ai tassi di interesse corrispettivi, ricavati da una nuova rilevazione statistica campionaria condotta a fini conoscitivi dalla Banca d’Italia d’intesa con il Ministero.


Compenso di mediazione percepito dai soggetti iscritti nell'elenco dei Mediatori Creditizi ex art. 128-sexies del TUB(*)
(valore percentuale sul capitale finanziato):

Finanziamenti alle imprese: 
1,38 %
Finanziamenti alle famiglie:  
4,88 %
Mutui ipotecari:  
1,74 %


Fonte: Banca d'italia


CALCOLO del TASSO di USURA

Come di consueto abbiamo aggiornato l'applicazione per il calcolo e la verifica del tasso di usura, basata sulla rilevazione dei TEGM, sulla base dei nuovi tassi soglia.

Ricordiamo che è disponibile una nuova tipologia di finanziamento per la quale viene rilevato uno specifico TEGM, ossia i "Finanziamenti con carte di credito" che in precedenza erano accorpati ad altre voci.

Il prossimo aggiornamento dei tassi di usura sarà comunicato con le stesse modalità verso la fine del mese di marzo 2018.

Verifica online il tasso di usura

Servizi correlati:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.017 secondi