Risarcimento INAIL: per il 2016 nessuna rivalutazione

A cura della
Risarcimento INAIL: per il 2016 nessuna rivalutazione
Sabato 22 Ottobre 2016

Il Ministero del Lavoro ha comunicato che per il 2016 non sarà applicata alcuna rivalutazione delle prestazioni economiche inerenti il risarcimento per malattia professionale e infortunio per i lavoratori dei settori industria, agricoltura, per i medici radiologi e i tecnici di radiologia autonomi.

Il Ministero ha pubblicato nel mese di settembre sul sito istituzionale quattro distinti decreti nei quali si confermano gli importi in vigore per il 2015 con decorrenza primo luglio 2016.

Considerato che la variazione dell'indice Istat rispetto al 2015 è negativa (-0,1%), anche l'adeguamento degli importi avrebbe dovuto seguire lo stesso andamento ma, per la clausola di salvaguardia disposta dalla legge di stabilità 2016, in base alla quale la percentuale di adeguamento all'indice sul costo della vita non può essere inferiore allo zero, il Ministero ha disposto il mantenimento degli stessi importi del 2015.

I parametri economici di riferimento restano pertanto quelli dello scroso anno, riepilogati nella tabella pubblicata dall'Inail lo scorso anno e riguardano la liquidazione delle prestazioni per inabilità permanente, l'assegno una tantum in caso di morte e l'indennità giornaliera per inabilità temporanea assoluta.

Allegati

Decreti per industria e agricoltura.

Decreti per medici e tecnici di radiologia.

Risorse correlate

Calcolo risarcimento Inail

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.084 secondi