Lunedi 20 Maggio 2024
La traduzione degli atti per l’imputato e la Vittima di reato alloglotta
Di Mario Pavone.

Le Sezioni Unite della Cassazione hanno emesso una nuova sentenza sulla mancata traduzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di un imputato o indagato alloglotta (v. allegato Cass Pen,SS UU 11 aprile 2024 (ud. 27 ottobre 2023), n. 15069).

La delicata questione era stata rimessa alle SS. . UU. con Ordinanza n. 30551/2023 del 16 Ottobre 2023 per pronunciarsi sulla questione in ...

Leggi tutto…
Mercoledi 8 Novembre 2023
Patrocinio a spese dello Stato: i documenti da produrre attestanti redditi esteri.
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 29925/2023 chiarisce quali documenti devono essere prodotti per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato nel caso in cui il richiedente la protezione internazionale non abbia depositato la documentazione attestante eventuali redditi percepiti all'estero.

Il caso: il Presidente della Corte d’appello di Catanzaro, rigettava il ricorso ex art. 170 DPR ...

Leggi tutto…
Giovedi 31 Agosto 2023
La Vittima di Reato alloglotta dopo la Direttiva Europea 29/2012/UE
Di Mario Pavone.

Premessa La Direttiva Europea n. 29 del 2012 ha introdotto tutta una serie di diritti pre-processuali e processuali delle vittime di reato. Con essa l’Unione Europea ha preso in considerazione le rilevanti divergenze di sistemi processuali, tutt’ora esistenti negli ordinamenti interni dei Paesi Membri, ed ha sollecitato questi ultimi ad apportare sistemi di tutela minimi in favore delle vittime di ...

Leggi tutto…
Mercoledi 10 Maggio 2023
L'azione diretta del terzo trasportato: natura e presupposti
Di Anna Andreani.

Nell'ordinanza n. 12172 dell'8 maggio 2023 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla ammissibilità dell'azione diretta del terzo trasportato nei confronti dell' assicurazione del veicolo sul quale viaggiava anche nel caso in cui lo scontro sia stato causato da un veicolo assicurato con una compagnia non aderente alla convenzione terzi trasportati.

Il caso: Mevia veniva coinvolta in un ...

Leggi tutto…
Martedi 3 Gennaio 2017
Separazione pendente in italia: quando è efficace la sentenza straniera di divorzio
Di Anna Andreani.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 24542/2016 affronta il tema dei rapporti tra procedimento di separazione pendente in Italia e sentenza straniera di divorzio.

Il caso: una donna albanese chiedeva al Tribunale la separazione personale dal marito, oltre all'affido condiviso dei figli e l'assegnazione della casa coniugale; il marito opponeva l'applicazione nella specie della legge nazionale albanese che ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.029 secondi