Mercoledi 9 Febbraio 2022
La sentenza di proscioglimento, pronunziata dopo la costituzione delle parti, non rientra nel paradigma normativo ex art. 469 c.p.p.
Di Walter Marrocco.

Con la recentissima sentenza n. 3512 del 31 gennaio 2022, le Sezioni Unite penali hanno affermato che la sentenza di proscioglimento, pronunziata dopo la costituzione delle parti, non è riconducibile al modello di cui all’art. 469 cod. proc. pen. ed è appellabile nei limiti indicati dalla legge.

Il caso

Il Tribunale di Lecco assolve l’imputato dal reato di furto in abitazione ...

Leggi tutto…
Giovedi 13 Aprile 2017
La prova (inutilizzabile) dell’innocenza. 
Di Giovanni Bartoletti.

L’istituto della inutilizzabilità di cui all’art. 191 c. p. p. non può essere applicato per ignorare un elemento di giudizio favorevole alla difesa. In tal caso, anche una prova inutilizzabile deve essere valutata dal giudice ai fini di un eventuale proscioglimento dell’incolpato.

Può il giudice pervenire ad una sentenza di proscioglimento dell’accusato se ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.04 secondi