Martedi 5 Giugno 2018
Esecuzione forzata tributaria: ammissibili le opposizioni ex art 615 cpc
Di Giovanni Iaria.

Da oggi in poi il contribuente che subisce un pignoramento presso terzi dall’Agente della Riscossione è più tutelato.

Infatti, con la sentenza nr. 114 del 31 maggio 2018, la Corte Costituzionale ha dichiarato “l’illegittimità costituzionale dell’art. 57, comma 1, lettera a), del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602 (Disposizioni sulla ...

Leggi tutto…
Mercoledi 30 Maggio 2018
Termini e condizioni per produrre in appello documenti tardivi in primo grado
Di Fulvio Graziotto.

Decisione: Sentenza n. 1963/2018 Cassazione Civile - Sezione V.

Nel processo tributario il giudice d'appello può fondare la propria decisione sui documenti tardivamente prodotti in primo grado, purché acquisiti al fascicolo processuale in quanto tempestivamente e ritualmente prodotti in sede di gravame entro il termine perentorio di venti giorni liberi prima dell'udienza, applicabile in secondo ...

Leggi tutto…
Sentenza n. 4049/2018 Cassazione Civile - Sezione VI.
Lunedi 14 Maggio 2018
Avviso di accertamento notificato per posta: normativa applicabile
Di Fulvio Graziotto.

Per gli avvisi di accertamento notificati in via diretta dall'ufficio fiscale a mezzo posta ex art. 14 legge n. 890/1982, è applicabile per analogia l'art. 8 relativo alle notifiche compiute dall'ufficiale giudiziario a mezzo posta.

Il termine per l'impugnazione decorre dai 10 giorni dall'avviso di giacenza o - nel caso il plico venga ritirato prima - dalla data del ritiro.

Massima: In caso di ...

Leggi tutto…
Lunedi 7 Maggio 2018
Processo tributario: per provare la notifica sufficiente l'avviso di ricevimento della raccomandata
Di Giovanni Iaria.

Nel caso in cui nell’ambito del processo tributario, il ricorrente o l’appellante provvede alla notifica del ricorso o dell’appello a mezzo del servizio postale, ai fini della prova della tempestività della costituzione in giudizio, il ricorrente o l’appellante può depositare l’avviso di ricevimento in luogo della ricevuta della spedizione della raccomandata.

...
Leggi tutto…
Martedi 12 Dicembre 2017
Processo tributario telematico: modifiche alle modalità di trasmissione degli atti
Di Giovanni Iaria.

Dal 12 dicembre 2017, entreranno in vigore delle modifiche tecniche relative al processo tributario telematico.

Infatti, con decreto del 28 novembre 2017, il Direttore Generale delle Finanze del Ministero dell’economia e delle finanze, ha apportato delle modifiche alle modalità di trasmissione degli atti e dei documenti informatici nel processo tributario telematico

Ecco le ...

Leggi tutto…

Pag. 3/3 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.037 secondi