Mercoledi 14 Settembre 2016
Mediazione delegata: l'istanza deve contenere tutte le domande del giudizio
Di Anna Andreani.

Il Tribunale di Verona con sentenza del 7 luglio 2016 affronta la questione del contenuto che deve avere l'istanza di mediazione (delegata)in relazione all'oggetto del giudizio.

Nel caso in esame, una società, quale debitrice principale, e i suoi garanti promuovevano nei confronti di una banca un'azione di indebito oggettivo, per ottenere la restituzione delle somme indebitamente incassate nel corso di ...

Leggi tutto…
Giovedi 4 Agosto 2016
Mediazione delegata e dovere del mediatore di formulare una proposta
A cura della Redazione.

Il Tribunale di Vasto, nella persona del giudice, Dr. Pasquale, con l'ordinanza del 15 giugno 2016 torna ad occuparsi dei rapporti tra mediazione delegata e poteri/doveri del mediatore.

Nell'ambito di una controversia, il Giudice dispone ex art. 5 secondo comma D. lgs. n. 28/2010 l'esperimento della mediazione, quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale.

Nella medesima ordinanza ...

Leggi tutto…
Mercoledi 27 Aprile 2016
Mediazione: va sanzionata la parte che si rifiuta di proseguire senza giustificato motivo
Di Anna Andreani.

Il Tribunale di Vasto, nella persona del Giudice Relatore Dr. Fabrizio Pasquale, con l'ordinanza del 23 aprile 2016 affronta l'analisi di alcune questioni connesse alla mediazione, e, in particolare, le conseguenze derivanti dal diniego ingiustificato di una e/o di entrambe le parti di proseguire oltre il primo incontro informativo.

Nel caso de quo, il Giudice disponeva, ai sensi dell’art. 5, secondo ...

Leggi tutto…
Martedi 1 Marzo 2016
Mediazione: il rifiuto ingiustificato di proseguire equivale a mancata partecipazione
Di Anna Andreani.

Si segnala l' ordinanza del 25/01/2016 con cui il Tribunale di Roma è intervenuto in tema di mediazione demandata, di partecipazione effettiva delle parti in causa e di compiti del mediatore, argomenti, questi, che hanno registrato negli ultimi tempi diverse pronunce di merito volte a delineare la portata dell'istituto della mediazione.

La causa che ha dato origine alla presente ordinanza ha ad oggetto ...

Leggi tutto…

Pag. 2/2 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.025 secondi