Cassazione: Rassegna Giurisprudenza Civile 2008

Cassazione: Rassegna Giurisprudenza Civile 2008
L'ufficio del massimario della Corte Suprema di Cassazione ha pubblicato anche per quest'anno la rassegna di giurisprudenza civile con le decisioni pił rilevanti del 2008.
Venerdi 6 Febbraio 2009

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

UFFICIO DEL MASSIMARIO

LA CORTE “DEI DIRITTI”

LE PIÙ RILEVANTI DECISIONI CIVILI DELLA CORTE DI CASSAZIONE

ANNO 2008

Contenuti della pubblicazione:

CAP I - IL GIUSTO PROCESSO

2 . La questione di giurisdizione e l’art. 111 Cost. di Antonio Lamorgese
3 . L’interpretazione delle norme processuali alla luce dell’art. 111 Cost. di Pina Carluccio
3.1. Il primo percorso, articolato e complesso, si snoda attraverso la rivisitazione di alcuni istituti processuali volti a favorire la contrazione dei tempi
3.2. Il secondo percorso è individuabile per forme processuali semplificate e rapide
3.3. Il terzo percorso è dato dal favore per la eliminazione di fasi processuali
3.4. Il quarto percorso è rinvenibile nello sfavore per la sospensione del processo
3.5. Il quinto percorso si sostanzia nel favore per l’eliminazione di attività processuale inutile
3.6. Il sesto percorso attiene all’organizzazione dell’attività giurisdizionale interna alla Corte
4 . L’abuso degli strumenti processuali di Carmelo Celentano
5 . Il perseguimento della funzione nomofilattica: il quesito di diritto di Aldo Carrato
6. Il perseguimento della funzione nomofilattica: gli altri strumenti processuali di Pina Carluccio
7 . La tutela riparatoria per la violazione della ragionevole durata del processo: la legge “Pinto” di Raffaele Cantone
8 . La terzietà del giudice di Pina Carluccio


CAP. II - IL GIUDICE CIVILE E L’ECONOMIA

2 . Contratti d’impresa di Marco Rossetti
2.1.Il contratto di assicurazione. – 1.1. Danno non patrimoniale ed assicurazione r.c.a. – 1.2. Assicurazione della responsabilità civile non obbligatoria ed azione diretta della vittima nei confronti dell’assicuratore del responsabile
2.2. Il contratto di “pacchetto turistico”
2.3. I contratti di intermediazione finanziaria
3 . Il (maggior) danno da svalutazione monetaria di Antonietta Scrima
3.1. Il contrasto di giurisprudenza in ordine alla prova del danno da svalutazione monetaria nelle obbligazioni pecuniarie e l’ordinanza interlocutoria della sezione lavoro n. 2990 del 12 febbraio 2007.
3.2. Il superamento della suddivisione dei creditori in categorie economico-sociali (cd. criteri personalizzati di normalità) nella sentenza delle S.U. n. 19499 del 16 luglio 2008
4 . Mercati finanziari, equilibrio contrattuale e concorrenza di Guido Mercolino
4.1. La tutela del consumatore: il superamento della nozione di contraente debole
4.2. Il rapporto tra l'azione collettiva e i rimedi individuali
4.3. I rapporti con la disciplina della concorrenza
5 . Il diritto societario della transizione di Massimo Ferro
5.1. I richiami alla riforma del diritto societario del 2003
5.2. La determinazione del compenso degli amministratori nelle società di capitali
5.3. L’estinzione della società di persone
6 . Le limitazioni della responsabilità patrimoniale nel diritto fallimentare di Massimo Ferro
6.1. Il nuovo equilibrio tra l’universalità della procedura concorsuale e le tutele soggettive a contenuto patrimoniale dopo la riforma. –
6.2. L’acquisibilità al fallimento delle somme derivanti dalle polizze vita
6.3. La responsabilità illimitata del socio unico di società di capitali ed il principio di tipicità del contratto societario
7 . La responsabilità parziaria dei condomini per le obbligazioni del condominio di Antonietta Scrima
7.1. La natura solidale o pro quota della responsabilità dei condomini per le obbligazioni contratte dall’amministratore nell’interesse del condominio: gli orientamenti della giurisprudenza di legittimità.
7.2. La sentenza n. 9148 dell’8 aprile 2008
8 . Mercato e pubblica amministrazione di Pasquale Fimiani
8.1. I conflitti con la P.A.
8.2. L’annullamento dell’aggiudicazione della gara pubblica ed i riflessi sulle posizioni sostanziali
8.3. Quando l’impresa a rilevanza pubblica è “organismo di diritto pubblico”
8.4. La pubblica amministrazione nel processo esecutivo
9 . Impresa e potestà impositiva di Guido Mercolino
9.1. Profili tributari delle attività economiche: autonomia negoziale e principio di legalità
9.2. Il divieto di abuso del diritto come clausola antielusiva (in materia di IVA)
9.3. I benefici fiscali nelle operazioni straordinarie e l’abuso delle forme giuridiche
9.4. L’ intervento delle Sezioni Unite sulla regola generale antielusiva (da un caso di dividend stripping)


CAP. III - I DIRITTI DELLA PERSONA E DELLE FORMAZIONI SOCIALI
2 . Gli stranieri ed i diritti umani: il divieto di discriminazione di Maria Acierno
3 . I diritti fondamentali nell’universo familiare di Francesca Ceroni
4. Il rilievo dell’autodeterminazione nel riconoscimento dei diritti fondamentali di Enzo Vincenti
5 . Il trattamento dei dati personali e il diritto alla riservatezza di Francesco Cirillo
6 . I diritti sociali di Giuseppe Fuochi Tinarelli
7 . I diritti umani e la sovranità statale di Giuseppe Fuochi Tinarelli


CAP. IV - I DIRITTI SOCIALI IL CONTRATTO E IL COLLETTIVO “VIVENTE”
2 . La tutela della personalità del lavoratore di Francesco Buffa
3 . La tutela delle condizioni di lavoro di Fulvio Baldi
4 . La protezione del lavoro familiare e femminile, del familiare lavoratore del disabile, del lavoratore invalido; la tutela assistenziale per gli invalidi sottoposti a trattamenti chemioterapici; l’abuso del diritto al congedo parentale di Rossana Mancino
5 . Il pubblico impiego di Carmelo Celentano
6 . Il contratto collettivo di Enzo Vincenti ed Alberto Tilocca

Scarica il documento (736 Kb)


Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.019 secondi