Cassazione civile Sez. III Sentenza del 09/05/2017 n 11221

Cassazione civile Sez. III Sentenza del 09/05/2017 n 11221
Mercoledi 17 Maggio 2017
Per accedere agli allegati è richiesta l'iscrizione alla newsletter

Per accedere agli allegati è richiesta l'iscrizione alla newsletter:

Inserisci la tua email e clicca su Entra (se non sei ancora iscritto ti sarà richiesto di attivare l'email).
L'iscrizione è gratuita e puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Informativa sulla Privacy


Per ricevere la newsletter puoi anche registrarti sul sito.

Avrai accesso ai testi integrali delle sentenze e potrai utilizzare molte altre funzionalità gratuite.

Scopri tutti i vantaggi

Segue un'anteprima del testo:

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE TERZA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. VIVALDI Roberta - Presidente -

Dott. GRAZIOSI Chiara - Consigliere -

Dott. VINCENTI Enzo - Consigliere -

Dott. POSITANO Gabriele - Consigliere -

Dott. PELLECCHIA Antonella - rel. Consigliere -

ha pronunciato la seguente:

SENTENZA

sul ricorso 28032/2014 proposto da:

D.L.R. titolare dell'impresa individuale EUROGARAGE di D.L.R., elettivamente domiciliata in ROMA, VIA DI TORRE ARGENTINA 47, presso lo studio dell'avvocato CRISTIANO COLONNELLI, rappresentata e difesa dagli avvocati DARIO IERVESE, GABRIELE IERVESE giusta procura speciale in calce al ricorso;

- ricorrente -

contro

AXA ASSICURAZIONI SPA, in persona del legale rappresentante procuratore pro tempore Dr. R.M., elettivamente domiciliata in ROMA, VIA VESPASIANO 17-A, presso lo studio dell'avvocato GIUSEPPE INCANNO', che la rappresenta e difende unitamente all'avvocato GERARDO TROIANIELLO giusta procura speciale in calce al controricorso;

- controricorrente -

e contro

M.M.;

- intimato -

avverso la sentenza n. 1902/2014 della CORTE D'APPELLO di NAPOLI, depositata il 30/04/2014;

udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del 10/02/2017 dal Consigliere Dott. ANTONELLA PELLECCHIA;

udito il P.M., in persona del Sostituto Procuratore Generale Dott. MISTRI Corrado, che ha concluso per la parziale inammissibilità e comunque rigetto del ricorso;

udito l'Avvocato GABRIELE IERVESE;

udito l'Avvocato GIUSEPPE INCANNO'.

Svolgimento del processo

1. Nel 2007, M.M. convenne in giudizio D.L.R. nella qualità di titolare della ditta individuale Euro Garage, per sentirla dichiarare esclusiva responsabile del furto dell'autovettura di sua proprietà parcheggiata presso il suddetto garage, in (OMISSIS), e sottratta da due malviventi che si erano nello stesso introdotti, e conseguentemente sentirla condannare al risarcimento del danno per la sottrazione del veicolo e per il danno psico-fisico subito. ...

Per leggere il testo integrale iscriviti alla newsletter

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.047 secondi