Cassazione civile Sez. III Ordinanza n. 25831 del 31/10/2017

Cassazione civile Sez. III Ordinanza n. 25831 del 31/10/2017
Mercoledi 29 Novembre 2017
Per accedere agli allegati è richiesta l'iscrizione alla newsletter

Per accedere agli allegati è richiesta l'iscrizione alla newsletter:

Inserisci la tua email e clicca su Entra (se non sei ancora iscritto ti sarà richiesto di attivare l'email).
L'iscrizione è gratuita e puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Informativa sulla Privacy


Per ricevere la newsletter puoi anche registrarti sul sito.

Avrai accesso ai testi integrali delle sentenze e potrai utilizzare molte altre funzionalità gratuite.

Scopri tutti i vantaggi

Segue un'anteprima del testo:

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONE TERZA CIVILE

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. CHIARINI Maria Margherita - Presidente -

Dott. FRASCA Raffaele - Consigliere -

Dott. ROSSETTI Marco - Consigliere -

Dott. POSITANO Gabriele - Consigliere -

Dott. D’ARRIGO Cosimo - rel. Consigliere -

ha pronunciato la seguente:

ORDINANZA

sul ricorso iscritto al n. 9707/2015 R.G. proposto da:

AISA Acque Irrigue Sant'Antonio s.r.l., in amministrazione straordinaria, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avv.ti Umberto Ilardo e Andrea Libranti, con domicilio eletto in Roma, via Federico Cesi, n. 21, presso lo studio del primo;

- ricorrente -

contro

Comune di Acireale, in persona sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dagli avv.ti Agata Senfett e Giovanni Calabretta, domiciliato ex lege presso la Cancelleria della Corte di cassazione;

S.A., rappresentato e difeso dall'avv. Giovanni Sapienza, con domicilio eletto in Roma, via Tacito, n. 90, presso lo studio dell'avv. Giuseppe Vaccaro;

G.A., rappresentato e difeso dall'avv. Giovanni Sapienza, con domicilio eletto in Roma, via Tacito, n. 90, presso lo studio dell'avv. Giuseppe Vaccaro;

C.A., rappresentato e difeso dall'avv. Rosario Patanè, con domicilio eletto in Roma, piazza Adriana, n. 15, presso lo studio dell'avv. Mario Menichelli;

Ca.An.Ma., rappresentata e difesa dall'avv. Francesco Barbagallo, domiciliata ex lege presso la Cancelleria della Corte di cassazione;

M.S., rappresentato e difeso dall'avv. Guido Bonaventura, con domicilio eletto in Roma, via della Balduina, n. 7, presso lo studio dell'avv. Carlo Pietropaolo;

P.A., rappresentato e difeso dagli avv.ti Salvatore Peluso e Lodovico Soresi, domiciliato ex lege presso la Cancelleria della Corte di cassazione;

R.S., rappresentato e difeso dagli avv.ti Salvatore Peluso e Lodovico Soresi, domiciliato ex lege presso la Cancelleria della Corte di cassazione;

- controricorrenti -

nonchè Fondiaria Sai s.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore; ...

Per leggere il testo integrale iscriviti alla newsletter

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.046 secondi