Giovedi 24 Gennaio 2019
 title=
Di Fulvio Graziotto.
Ai sensi del codice dei contratti pubblici la dichiarazione non veritiera è sanzionata dalla norma in linea generale, in quanto circostanza che rileva nella prospettiva dell’affidabilità del futuro contraente, a prescindere da considerazioni su fondatezza, gravità e pertinenza degli episodi non dichiarati. Le dichiarazioni mendaci provenienti dalle imprese ausiliarie comportano l'esclusione del concorrente aggiudicatario e non la sostituzione dell'impresa ausiliaria.

Decisione: Sentenza n. 6529/2018 Consiglio di Stato Il ...

Leggi tutto…

Pag. 1/1 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.028 secondi