Ministero della Giustizia: Circolare 4 agosto 2009

Contributo unificato nel procedimento sommario.
Ministero della Giustizia: Circolare 4 agosto 2009

Direzione generale della Giustizia Civile del Ministero della Giustizia: estratto circolare del 4 agosto 2009 sul procedimento sommario

Mercoledi 7 Luglio 2010

Si ritiene che al nuovo procedimento sommario di cognizione debba applicarsi la riduzione del contributo unificato prevista dall’articolo 13, comma 3, del Testo Unico delle spese di giustizia, alla luce del testuale riferimento ivi contenuto ai processi speciali previsti nel libro quarto, titolo I, del codice di procedura civile.

Nei casi, invece, in cui il procedimento prosegua con rito ordinario ai sensi del terzo comma dell’articolo 702-ter c.p.c. deve ritenersi che la parte che ha versato il contributo unificato iniziale debba effettuare l’integrazione per la metà non pagata del contributo medesimo.

Ciò in quanto con la conversione del rito si applicano al processo le disposizioni del libro secondo del codice di procedura civile per le quali il contributo è dovuto per intero. …omissis…

Si fa presente, infine, che per il procedimento di appello il contributo unificato è dovuto per intero.

Iscriviti gratis alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall’Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.034 secondi