Cassazione civile Sez. Unite Sentenza n. 22438 del 24/09/2018

Giovedi 4 Ottobre 2018
Per accedere agli allegati è richiesta l'iscrizione alla newsletter

Per accedere agli allegati è richiesta l'iscrizione alla newsletter:

Inserisci la tua email e clicca su Entra (se non sei ancora iscritto ti sarà richiesto di attivare l'email).
L'iscrizione è gratuita e puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Informativa sulla Privacy


Per ricevere la newsletter puoi anche registrarti sul sito.

Avrai accesso ai testi integrali delle sentenze e potrai utilizzare molte altre funzionalità gratuite.

Scopri tutti i vantaggi

Segue un'anteprima del testo:

REPUBBLICA ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

SEZIONI UNITE CIVILI

Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:

Dott. MAMMONE Giovanni - Primo Presidente -

Dott. PETITTI Stefano - Presidente di Sez. -

Dott. TIRELLI Francesco - Presidente di Sez. -

Dott. SCALDAFERRI Andrea - Consigliere -

Dott. DE STEFANO Franco - Consigliere -

Dott. DORONZO Adriana - Consigliere -

Dott. BRUSCHETTA Ernestino Luigi - Consigliere -

Dott. GIUSTI Alberto - Consigliere -

Dott. VINCENTI Enzo - rel. Consigliere -

ha pronunciato la seguente:

SENTENZA

sul ricorso 7833-2017 proposto da:

GSA GRUPPO SERVIZI ASSOCIATI S.P.A., in persona del legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliata in ROMA, CORSO VITTORIO EMANUELE II 269, presso lo studio dell'avvocato ROMANO VACCARELLA, che la rappresenta e difende unitamente agli avvocati LUCA DE PAULI, LUCA MAZZEO e LUCA PONTI;

- ricorrente -

contro

EVOLVE CONSORZIO STABILE, in persona del legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliato in ROMA, VIA PRINCIPESSA CLOTILDE 2, presso lo studio dell'avvocato ANGELO CLARIZIA, che lo rappresenta e difende unitamente all'avvocato LODOVICO VISONE;

- controricorrente -

EGAS - ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI, in persona del legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliato in ROMA, CORSO VITTORIO EMANUELE II 284, presso lo studio dell'avvocato CARLO MALINCONICO, che lo rappresenta e difende unitamente all'avvocato FABIO BALDUCCI ROMANO;

- controricorrente e ricorrente incidentale -

avverso la sentenza 975/2017 del CONSIGLIO DI STATO, depositata il 2/03/2017.

Udita la relazione della causa svolta nella pubblica udienza del 17/07/2018 dal Consigliere ENZO VINCENTI;

udito il Pubblico Ministero, in persona dell'Avvocato Generale FINOCCHI GHERSI RENATO, che ha concluso per l'estinzione del ricorso;

uditi gli avvocati Gianluca Calderara per delega orale dell'avvocato Luca Mazzeo e Carlo Malinconico.

Svolgimento del processo

1. - Il Consiglio di Stato, con sentenza del 2 marzo 2017, ha accolto l'appello principale proposto da Evolve Consorzio Stabile avverso la sentenza del T.A.R. Friuli Venezia Giulia n. 345/2016 - che, a sua volta, ne aveva rigettato il ricorso per l'annullamento dell'aggiudicazione in favore di GSA-Gruppo Servizi Associati S.p.A. (di seguito anche GSA) della gara di affidamento del servizio di vigilanza continuativo antincendio per tre anni per l'Azienda Ospedaliera (OMISSIS) e l'Istituto (OMISSIS) - e, respinto l'appello incidentale proposto dalla GSA, ha annullato l'aggiudicazione, nonchè disposto il subentro di Evolve nel contratto di appalto, con limitazione dell'inefficacia del contratto attualmente in essere al solo periodo successivo al subentro. ...

Per leggere il testo integrale iscriviti alla newsletter

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.023 secondi