Sabato 12 Febbraio 2011
A cura della Redazione.

Testo di legge aggiornato al 31/12/2010 con modifiche ed integrazioni.

Decreto Legislativo 1° settembre 1993, n. 385 e successive modifiche e integrazioni (*)

Sommario:…

Leggi tutto…
Cassazione Sezione Lavoro - Sentenza n. 1699 del 25 gennaio 2011.
Sabato 12 Febbraio 2011
Di Anna Andreani.

Lavoro - diritti ed obblighi delle parti - malattia del lavoratore insorta durante le ferie - obbligo di buona fede del lavoratore - scelta del luogo in cui trascorrere le ferie - rilevanza.

La S. C. , con riferimento al caso di lavoratore sanzionato disciplinarmente per essersi recato durante distinti periodi di ferie in paese tropicale, contraendo ogni volta la malaria e così prolungando per malattia l'assenza dal lavoro, nell'affermare il principio secondo cui il lavoratore è libero di decidere come e dove utilizzare il periodo di ferie, ha ritenuto che tale libertà debba essere coniugata con l'obbligo di buona fede delle parti dei contratti a prestazioni corrispettive, che impone a ciascuna parte di preservare gli interessi dell'altra parte anche a prescindere dall'esistenza di specifici obblighi giuridici, e che è violato non solo nel caso di dolo, ma anche di comportamento non improntato a diligente correttezza. Testo Completo:…
Leggi tutto…
Sentenza n. 1830 del 26 gennaio 2011.
Martedi 8 Febbraio 2011
Di Anna Andreani.
Permane per i genitori l’obbligo di mantenimento per i figli maggiorenni, anche se sposati, che sono ancora studenti universitari e che per motivi non dipendenti dalla loro volontà non hanno ancora raggiunto una propria indipendenza economica. …
Leggi tutto…
Cassazione Civile, sentenza n. 1408 del 20 gennaio 2011.
Sabato 5 Febbraio 2011
Di Anna Andreani.
La Corte non riconosce il diritto di assicurare per la R. C. auto un veicolo intestato a un parente tramite una polizza intestata a se stessi per un altro veicolo di proprietà. Testo Completo:…
Leggi tutto…
Cass. Civ. Sez. I, Sentenza n. 817 del 14/01/2011.
Sabato 5 Febbraio 2011
Di Anna Andreani.
Svolgimento del processoCon sentenza parziale datata 21. 1. 04 (dep. il 16. 2. 2004) il Tribunale di Macerata dichiarava la separazione coniugale tra A. L. e S. C. , addebitando la separazione al marito, disponendo la prosecuzione del giudizio al fine di decidere in ordine alle questioni economiche controverse. …
Leggi tutto…
Cassaz. Civile - sentenza n. 218 del 5 gennaio 2011.
Mercoledi 2 Febbraio 2011
Di Anna Andreani.
Nuova pronuncia della Suprema Corte di Cassazione in materia di balconi di pertinenza di un appartamento ubicato in condominio. Nella sentenza, che conferma l'orientamento ormai consolidato in materia di proprietà comuni ed esclusive, si afferma che i balconi c. d. "aggettanti", che sporgono dalla facciata dell'edificio, sono un mero prolungamento dell'appartamento di cui sono pertinenza e di conseguenza non possono considerarsi al servizio dei piani sovrapposti. Testo Completo:…
Leggi tutto…
Cassazione Civile Sez. III, Sentenza n. 739 del 14/01/2011.
Martedi 1 Febbraio 2011
Di Anna Andreani.
In materia di sinistri stradali, il CID non costituisce piena prova nel giudizio ma la sua valutazione è rimessa al libero apprezzamento del giudice. Svolgimento del processo

Leggi tutto…
Cassazione Sezione Lavoro - Sentenza n. 1072 del 18 gennaio 2011.
Sabato 29 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.

Lavoro - infortunio - morte del lavoratore - danno esistenziale, danno morale, danno biologico terminale iure successionis - spettanza - limiti.

Con riferimento alle domande - accolte dalla corte territoriale - di risarcimento del danno esistenziale per perdita del rapporto parentale e del danno morale e biologico jure successionis invocati dalla madre di un lavoratore deceduto dopo quattro giorni da un infortunio sul lavoro, la S. C. , mentre ha negato il danno esistenziale (in quanto duplicazione del danno morale jure proprio già riconosciuto) ed il danno morale jure successionis (in quanto duplicazione del danno biologico richiesto allo stesso titolo), ha confermato il riconoscimento nella misura del 100% del danno biologico terminale jure successionis, considerando, più che il lasso temporale tra l'infortunio e la morte, l'intensità delle sofferenze provate dalla vittima dell'illecito per la presenza di una sofferenza e di una disperazione esistenziale di intensità tale da determinare nella percezione dell'infortunato un danno catastrofico, in una situazione di attesa lucida e disperata dell'estinzione della vita. Testo Completo:…
Leggi tutto…
Sezione Seconda Civile - Ordinanza n. 186 del 4 gennaio 2011.
Venerdi 28 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.

Comunione e condominio - diffusione dei dati di condomino moroso mediate affisione nella bacheca condominiale - violazione della privacy - sussistenza.

L'affissione nella bacheca dell’androne condominiale, da parte dell’amministratore, dell’informazione concernente le posizioni debitorie dei singoli condomini costituisce una indebita diffusione di dati, come tale illecita e fonte di responsabilità, ai sensi degli artt. 11 e 15 del d. lgs. n. 196 del 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali). Testo Completo:…
Leggi tutto…
Mercoledi 26 Gennaio 2011
A cura della Redazione.

Da alcuni giorni è stata rilasciata in test una nuova applicazione per il calcolo del danno da perdita parentale basato sulla metodologia del tribunale di Roma. L'applicazione è accessibile anche dalla IurisToolbar tramite il menù: Utilità Giuridiche" --> "Risarcimento Danni".

L'immagine seguente mostra la maschera con tutti i parametri di calcolo:

Leggi tutto…
Lunedi 17 Gennaio 2011
A cura della Redazione.
Partendo dall'utility di calcolo della nota spese civile, abbiamo predisposto una nuova applicazione che consente di compilare velocemente la notula in relazione a quei procedimenti nell'ambito dei quali le voci di attività sono per lo più ripetitive (Decreto ...
Leggi tutto…
Inflazione su base annua sfiora all' 1,9%, il ivello più alto dalla fine del 2008.
Sabato 15 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.

Balzo in avanti a dicembre per l'indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (al netto dei tabacchi) che segna un aumento di 0,4% rispetto a novembre.

L'inflazione, che aveva già lanciato segnali preoccupanti nei mesi precedenti, rialza la testa tornando ai livelli del 2008.

Leggi tutto…
Cass. civ. Sez. Unite, Sent., 02/12/2010, n. 24418.
Sabato 15 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.

Conto corrente - contratti bancari - indebito - interessi - obbligazioni e contratti - prescrizione e decadenza civile - prova documentale.

Se, dopo la conclusione di un contratto di apertura di credito bancario regolato in conto corrente, il correntista agisce per far dichiarare la nullità della clausola che prevede la corresponsione di interessi anatocistici e per la ripetizione di quanto pagato indebitamente a questo titolo,…
Leggi tutto…
Cass. Civ. Sez. VI, Ordinanza del 02/12/2010, n. 24526.
Martedi 11 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.

Affidamento esclusivo, residualità, lontananza del genitore non collocatario, irrilevanza.

La regola dell'affidamento condiviso dei figli può essere derogata solo ed esclusivamente allorchè la sua applicazione risulti pregiudizievole per l'interesse del minore, con la duplice conseguenza che l'eventuale pronuncia di affidamento esclusivo dovrà essere sorretta da una motivazione non solo più in positivo sulla idoneità del genitore affidatario, ma anche in negativo sulla inidoneità educativa, ovvero manifesta carenza dell'altro genitore. …
Leggi tutto…
Mercoledi 5 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.
Su gentile richiesta sono state aggiunte le seguenti funzionalità:

1) se la scadenza calcolata cade in un giorno festivo la data sarà visualizzata in rosso e l'utility calcolerà automaticamente il primo giorno utile non festivo che comparirà ...
Leggi tutto…
Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 23 dicembre 2010.
Lunedi 3 Gennaio 2011
A cura della Redazione.
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato in data 23/12/2010 con Decreto Ministeriale i tassi di interesse effettivi globali medi ai sensi della legge sull’usura n. 108 del 1996, rilevati dalla Banca d’Italia, in vigore per il periodo 1° gennaio – 31 marzo 2011 (sia vedi il comunicato con tabella allegata).

Leggi tutto…
Decreto Ministeriale 23 dicembre 2010 - Pubblicato nella G.U. n. 305 del 31/12/2010.
Lunedi 3 Gennaio 2011
Di Anna Andreani.

Adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni.

A seguito dell'aggiornamento del tasso di interesse legale all'1,5%, in vigore dal primo gennaio 2011, il MEF ha adeguato la tabella dei coefficienti per il calcolo dell'usufrutto a vita e delle rendite.

Ecco il testo del Decreto Ministeriale

Leggi tutto…
Cass. civ. Sez. I, Sent n. 23590 del 22/11/2010.
Sabato 18 Dicembre 2010
Di Anna Andreani.

Separazione - obblighi di mantenimento figlio maggiorenne autosufficiente - successiva disoccupazione - irrilevanza - esclusione.

Il diritto del coniuge separato di ottenere dall'altro coniuge un assegno per il mantenimento del figlio maggiorenne convivente è da escludere quando quest'ultimo, ancorchè allo stato non autosufficiente economicamente, abbia in passato iniziato a svolgere un'attività lavorativa, così dimostrando il raggiungimento di un'adeguata capacità e determinando la cessazione del corrispondente obbligo di mantenimento da parte del genitore,…
Leggi tutto…
A decorrere dal 1° gennaio 2011 gli interessi legali aumentano di mezzo punto.
Sabato 18 Dicembre 2010
Di Anna Andreani.

Il valore è stato stabilito dal Ministero dell'Economia e delle Finanze con decreto del 7/12/2010 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il 15/12/2010.

Dopo il minimo storico toccato nel 2010 (vedi la tabella storica dei tassi) il valore del saggio di interesse legale torna a crescere e viene fissato all' 1. 5% a partire del 1° gennaio 2011.

Abbiamo aggiornato il servizio di calcolo degli interessi legali e tutte le utility correlate - tra cui il calcolo degli interessi sul capitale rivalutato annualmente ed il calcolo della rivalutazione mensile per importi dovuti e non pagati - in modo che dal 1° gennaio 2011 tengano conto del nuovo tasso di interesse legale.

Leggi tutto…
A novembre la variazione dei prezzi al consumo su base annua si conferma all'1,7%.
Giovedi 16 Dicembre 2010
Di Anna Andreani.
Lieve incremento a novembre per l'indice ISTAT FOI dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (al netto dei tabacchi): l'aumento è pari allo 0,1% rispetto al mese precedente.

Leggi tutto…


Pagina generata in 0.078 secondi