Mercoledi 23 Ottobre 2019
Di Fausto Spaggiari.
Nei condomini, i balconi aggettanti (sporgenti), costituendo un prolungamento della corrispondente unità immobiliare, appartengono in via esclusiva al proprietario di questa. Soltanto i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale fanno parte dei beni comuni condominiali, ma solo se contribuiscono a renderlo esteticamente gradevole.

Lo ha affermato nuovamente la Suprema Corte di Cassazione ...

Leggi tutto…
 Venerdi 18 Ottobre 2019
A cura della Redazione.
In caso di rivendica della proprietà esclusiva di un immobile, legittimati passivi sono tutti i singoli condomini. In al senso si è espressa la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 26208 del 16 ottobre 2019.

Il caso: A. F. conveniva in ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 16 Ottobre 2019
Di Mara Battaglia.
Pongo la questione specialmente all'attenzione dei Colleghi Avvocati in quanto nei diversi articoli che circolano in internet sulle modalità che il Condomino può adottare per ottenere copia dei conti correnti condominiali, ho notato che si tralascia il modo più veloce e sicuro.

La legge di riforma, nel sancire l'obbligo di apertura del ...

Leggi tutto…
 Lunedi 16 Settembre 2019
Di Giampaolo Fagotti.
“La norma contenuta nell’art. 63 Disp. Att. c.c. deve essere interpretata nel senso che, qualora vi sia un condomino moroso, il creditore (qualunque sia la somma) debba sempre preliminarmente agire nei confronti del condomino moroso, anche nell’ipotesi in cui vi siano somme accreditate sul conto corrente condominiale.”. Questo è quanto ribadito dal Tribunale di Teramo con ordinanza n. 580/2019.

La vicenda prende le mosse a partire dal reclamo proposto ...

Leggi tutto…
 Lunedi 9 Settembre 2019
Di Mara Battaglia.

Il fatto. Il nostro assistito G. A. C. ha radicato una causa presso il Tribunale di Torino per chiedere la revisione ex art 69 delle disp at. cc. delle tabelle millesimali applicate in un suo immobile sito nel Condominio di via *. Si è opposto il ...

Leggi tutto…
 Martedi 3 Settembre 2019
Di Anna Andreani.
Con l'ordinanza n. 21257/2019 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla ammissibilità dell'azione revocatoria ordinaria a tutela dei crediti condominiali, anche nel caso in cui la pretesa del Condominio sia stata azionata in un giudizio autonomo, non ancora definito.

Il caso: Il Condominio I G. adiva il tribunale, esponendo ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 28 Agosto 2019
A cura della Redazione.

La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 20423/2019 precisa le caratteristiche che deve avere una tettoia affinchè possa essere considerata sopraelevazione, con conseguente sua demolizione. Il caso: Con atto di citazione il Condominio C. citava ...

Leggi tutto…
 Lunedi 26 Agosto 2019
A cura della Redazione.
Il Condomino che decide di distaccarsi dall'impianto di riscaldamento centralizzato deve continuare a contribuire alle spese di manutenzione dell'impianto stesso?  

Su tale problematica, spesso oggetto di discussione in assemblea e impugnative avanti ...

Leggi tutto…
 Venerdi 12 Luglio 2019
A cura della Redazione.
Con l'ordinanza n. 18319 del 9 luglio 2019 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi della tematica della responsabilità per danni da cose in custodia in relazione alla caduta di una persona all'interno di un condominio.

Il caso: M. B. conveniva in ...

Leggi tutto…
 Giovedi 4 Luglio 2019
A cura della Redazione.
La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 15839/2019 si pronuncia in in tema di responsabilità del Condominio nel caso di danni arrecati a terzi a causa dell'incuria di uno dei condomini.

Il caso: T. conveniva in giudizio il Condominio X ai sensi ...

Leggi tutto…
 Martedi 4 Giugno 2019
Di Giovanni Iaria.
Spetta al giudice del luogo dove ha sede il condominio decidere sulle controversie insorte tra quest’ultimo e un fornitore e/o un professionista. Lo ha affermato la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 14475/2019, pubblicata il 28/05/2019.
 Mercoledi 22 Maggio 2019
Di Anna Andreani.
Con la sentenza n. 12715 del 14 maggio 2019 la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla possibilità per il creditore del condominio di procedere al pignoramento dei crediti che il condominio stesso vanti nei confronti dei singoli condomini a titolo di oneri condominiali.

Il caso: T. B. agiva in via esecutiva nei confronti del ...

Leggi tutto…
 Giovedi 2 Maggio 2019
Di Giovanni Iaria.

A mente dell’articolo 1102 codice civile <<Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine ...

Leggi tutto…
 Lunedi 29 Aprile 2019
Di Luca Tortora.
La Corte di Cassazione con la sentenza n. 10586 del 16.04.2019 dichiara inammissibili le deduzioni sollevate dal ricorrente/condomino nei giudizi di merito e riproposti nel giudizio per Cassazione e consistenti nella denunzia di errori di ripartizione delle spese condominiali della delibera dell’assemblea di condominio che ha approvato il bilancio consuntivo al fine di “paralizzare” la richiesta di pagamento di oneri condominiali avanzata dal Condominio, dopo l’approvazione del rendiconto, con decreto ingiuntivo.

L’opposizione a decreto ingiuntivo proposta dal ...

Leggi tutto…
 Venerdi 26 Aprile 2019
Di Anna Andreani.
Con l'ordinanza n. 7618/2019 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi di una particolare problematica che ricorre molto spesso all'interno di un condominio: il parcheggio di auto o moto nello spazio comune da parte di un singolo condomino.

Il caso: P. Q. ...

Leggi tutto…
 Venerdi 12 Aprile 2019
A cura della Redazione.
Con l'ordinanza n. 10077/2019 del 10 aprile 2019 la Corte di Cassazione chiarisce, in materia di condominio, anche attraverso alcuni esempi concreti, la differenza tra semplici modifiche e innovazioni, per la cui approvazione sono richieste maggioranze diverse.

Il caso: Le sorelle R. convenivano avanti al tribunale il ...

Leggi tutto…
 Giovedi 28 Marzo 2019
A cura della Redazione.

Con l'ordinanza n. 7625 del 18 marzo 2019 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alle facoltà e ai poteri riconosciuti ai singoli condomini in relazione ai pianerottoli condominiali. Il caso: Un Condominio propone ricorso per la cassazione ...

Leggi tutto…
 Lunedi 11 Marzo 2019
Di Giovanni Iaria.
Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo emesso per oneri condominiali è inammissibile la consulenza tecnica contabile relativa alla ripartizione delle spese approvate dall’assemblea condominiale e contenute nei bilanci.

Lo ha affermato il ...

Leggi tutto…
 Mercoledi 6 Marzo 2019
A cura della Redazione.
La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 5732/2019 chiarisce in quali ipotesi è applicabile anche in ambito condominiale la disciplina generale delle distanze.

Il caso: S. L. e F. P. , poi deceduto in corso di causa, convenivano in giudizio dinanzi ...

Leggi tutto…
 Martedi 26 Febbraio 2019
Di Fulvio Graziotto.
Decisione: Ordinanza n. 1187/2019 Cassazione Civile - Sezione VI.

Una deliberazione adottata a maggioranza di ripartizione degli oneri derivanti dalla manutenzione di parti comuni in parti uguali, in deroga ai criteri di proporzionalità fissati dagli ...

Leggi tutto…

Pag. 1/6 << Inizio< Indietro > Avanti>> Fine

Pagina generata in 0.018 secondi