Astreintes: strumento legale di rilevanza internazionale applicato nel Tribunale di Salerno

Avv. Rodolfo Tullio Parrella.

Le Astreintes, un concetto mutuato dal diritto francese, si rivelano una figura giuridica di notevole rilevanza che trova applicazione anche all'interno del sistema legale italiano.

Venerdi 22 Settembre 2023

Questa misura coercitiva, utilizzata per garantire il rispetto delle decisioni giudiziarie, sta guadagnando sempre più spazio anche all'interno dei tribunali italiani, come dimostrato da un recente caso presso il Tribunale di Salerno.

L'istituto delle Astreintes prevede l'applicazione di sanzioni pecuniarie, al fine di incentivare le parti coinvolte a rispettare gli obblighi stabiliti dai provvedimenti giudiziari. Questa misura, nata inizialmente nel diritto francese, si è diffusa anche in altri sistemi legali, tra cui quello italiano, dove si configura come uno strumento di coazione volto a rendere efficaci e tempestive le decisioni delle autorità giudiziarie.

Il Tribunale di Salerno, in persona del Giudice Dott.ssa Ornella Mannino, ha applicato tale misura in un caso specifico, comminando tale sanzione ad un condominio il cui amministratore era inadempiente alla richiesta di trasmettere al creditore istante l'elenco dei condomini morosi e le relative quote millesimali. L'amministratore, ignorando l'obbligo stabilito, ha esposto il condominio ad una sanzione di euro 50 al giorno per ogni giorno di ritardo, oltre i primi cinque giorni dalla notifica del provvedimento del Tribunale che ordinava la consegna di tali elenchi dei condomini morosi.

La sentenza emessa dal Tribunale di Salerno, che ha applicato con successo le Astreintes, evidenzia l'importanza di garantire l'esecuzione delle decisioni giudiziarie in modo celere ed efficace. L'utilizzo di questa sanzione si è dimostrato uno strumento prezioso nel convincere le parti inadempienti a rispettare i propri obblighi legali e a dare seguito agli ordini dell'autorità giudiziaria.

L'applicazione delle Astreintes, dunque, rappresenta un passo avanti nella promozione della giustizia e nell'effettiva attuazione delle decisioni giudiziarie. L'uso di questa misura coercitiva contribuisce a garantire una maggiore tutela dei diritti delle parti coinvolte nei procedimenti legali e a sostenere l'integrità del sistema giudiziario.

In conclusione, il Tribunale di Salerno, con la decisione del Giudice Dott.ssa Ornella Mannino, ha dimostrato l'efficacia delle Astreintes nel contesto italiano. Questo strumento, mutuato dal diritto francese, rivela il suo potenziale nel promuovere l'efficacia delle decisioni giudiziarie e nel sostenere una giustizia equa ed efficace. L'applicazione delle Astreintes, ancorate al caso specifico dell’amministratore condominiale inadempiente, ne conferma la loro rilevanza nell'ambito legale e getta luce su una figura giuridica ancora troppo spesso misconosciuta: "Le Astreintes, queste sconosciute".

Pagina generata in 0.021 secondi