Aggiornamento Indice Istat Agosto 2011 - Inflazione ancora in crescita

Giovedi 15 Settembre 2011

Nel mese di agosto l’indice nazionale ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (al netto dei tabacchi) ha raggiunto quota 103,2 con un incremento dello 0,3% su base mensile e del 2,8% su base annuale.

 

Tabella riepilogativa:

Indice generale 103,2
Variazione percentuale rispetto al mese precedente +0,3
Variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente +2,8
Variazione percentuale rispetto allo stesso mese
di due anni precedenti

+4,3

 

Prossimo comunicato Istat: 14 ottobre 2011

 

Sono state aggiornato le tabelle dei servizi di calcolo:

 

NOTE:

Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, si utilizza l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) al netto dei tabacchi. Il FOI si riferisce ai consumi dell'insieme delle famiglie che fanno capo a un lavoratore dipendente operaio o impiegato. Tale indice si pubblica sulla Gazzetta Ufficiale ai sensi dell'art. 81 della legge 27 luglio 1978, n. 392.

 

 

Pagina generata in 0.019 secondi