Interessi di mora per ritardati pagamenti primo semestre 2010

Ministero dell'economia e delle finanze, comunicato del 18 febbraio 2010.

Nessuna variazione sugli interessi moratori.

Domenica 21 Febbraio 2010

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 del 18 febbraio 2010 è stato pubblicato il Comunicato del Ministero dell'Economia e delle Finanze dove si stabilisce la percentuale di interesse (saggio di mora) da applicarsi per i ritardati pagamenti nelle transazioni commerciali.

Il valore rimane fissato all'1 per cento, uguale a quello stabilito per il semestre precedente, cui va aggiunta la maggiorazione del 7%.

Ecco il testo del comunicato:

"Ai sensi dell'art. 5, comma 2 del decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, si comunica che per il periodo 1° gennaio-30 giugno 2010 il saggio d'interesse di cui al comma 1 dello stesso articolo, al netto della maggiorazione ivi prevista, e' pari all'1 per cento"

 

Consulta la tabella aggiornata.

Effettua il calcolo degli interessi moratori.

(servizi gratuiti senza obbligo di registrazione)

Pagina generata in 0.079 secondi