Venerdi 28 novembre 2014

News

Rassegna Stampa

Consulenza Legale

UtilitÓ e Servizi
Rivalutazioni Istat
Tassi e Interessi
Atti Giudiziari
Fatturazione
Risarcimento Danni
ProprietÓ e Successioni
Investimenti Finanziari
Dichiarazione Redditi
UtilitÓ Varie
UtilitÓ giuridiche web

Feed Rss

Notizie Giuridiche
Diritto di Famiglia
Diritto del Lavoro
NovitÓ Cassazione
Diritto Penale
Fisco e Diritto Tributario
News Consumatori
Notizie Istituzioni

In Evidenza

Attività

Documentazione

Siti Giuridici

Area Riservata

Siamo Anche Su

Facebook
Twitter
Linkedin
del.icio.us
FriendFeed
Pinterest
Liquidazione compensi avvocati 2012: parametri in ambito civile
 Mercoledi 29 Agosto 2012
Vota l'articolo:
0 / 5 (0 voti)
Come previsto, Ŕ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il regolamento con la determinazione dei parametri per le professioni regolamentate, inclusa quella forense.
Decreto del Ministro della Giustizia n. 140 del 20 luglio 2012 - Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolarmente vigilate dal Ministero della giustizia, ai sensi dell'articolo 9 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27. (GU n. 195 del 22-8-2012). Tabelle in ambito Civile.

NORMATIVA

 

 

  NOVITA':  Calcola gratuitamente il prospetto di liquidazione dei compensi 

 

INDICE TABELLE PARAMETRI in ambito CIVILE

 

 

 

 

 

 

 

NOTE

  • Le tabelle con i valori numerici sono state predisposte sulla base delle indicazioni e delle variazioni percentuali contenute negli allegati A e B del D.M. 140/2012.
  • La liquidazione dei compensi è per fasi (studio, fase introduttiva, fase istruttoria, fase decisoria, fase esecutiva)
  • Nei compensi non sono comprese le spese da rimborsare nè eventuali oneri e contributi dovuti a qualsiasi titolo (art. 1 comma 2)
  • Nel caso di incarico collegiale il compenso è unico ma può essere aumentato fino al doppio (art. 1 comma 4)
  • Il giudice deve tenere conto del valore e della natura e complessita' della controversia, del numero e dell'importanza e complessita' delle questioni trattate (art. 4 comma 2) e del pregio dell'opera prestata (comma 3).
  • Se l'avvocato difende più persone il compenso unico può essere aumentato fino al doppio.
  • Per cause di valore indeterminato o indeterminabile il valore medio di liquidazione è quello dello scaglione di riferimento aumentato fino al 150% ovvero diminuito fino al 50%
  • In nessun caso le soglie numeriche indicate sono vincolanti per la liquidazione stessa (art. 1 comma 7)

 

Giudice di Pace civile

 

Scaglioni e FasiValore medio di liquidazione (*)AumentoDiminuzione
Fino a € 5.000
Fase di studio € 300 + 50% - 60%
Fase introduttiva € 150 + 50% - 60%
Fase istruttoria € 300 + 100% - 80%
Fase decisoria € 400 + 30% - 70%
Da € 5.001 a 25.000
Fase di studio € 330 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 180 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 330 + 150% - 70%
Fase decisoria € 420 + 60% - 50%

(*) Valore medio di liquidazione corrispondente a quello dello scaglione previsto per il tribunale, diminuito del 40%.

Torna su

 

 


 

Tribunale ordinario e Organi di giustizia tributaria di primo grado

 

Scaglioni e FasiValore medio di liquidazioneAumentoDiminuzione
Fino a € 25.000
Fase di studio € 550 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 300 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 550 + 150% - 70%
Fase decisoria € 700 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 400 + 60% - 50%
- immobilare € 900 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (1) € 360 + 60% - 50%
Affari tavolari (2) € 320 + 60% - 50%
Da € 25.001 a 50.000  (scaglione di riferimento)
Fase di studio € 1.200 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 600 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 1.200 + 150% - 70%
Fase decisoria € 1.500 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 800 + 60% - 50%
- immobilare € 1.800 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (1) € 720 + 60% - 50%
Affari tavolari (2) € 640 + 60% - 50%
Da € 50.001 a 100.000
Fase di studio € 1.900 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 1.000 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 2.000 + 150% - 70%
Fase decisoria € 2.600 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 1.300 + 60% - 50%
- immobilare € 2.900 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (1) € 1.170 + 60% - 50%
Affari tavolari (2) € 1.040 + 60% - 50%
Da € 100.001 a 500.000
Fase di studio € 3.250 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 1.650 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 3.250 + 150% - 70%
Fase decisoria € 4.050 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 2.100 + 60% - 50%
- immobilare € 4.800 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (1) € 1.890 + 60% - 50%
Affari tavolari (2) € 1.680 + 60% - 50%
Da € 500.001 a 1.500.000
Fase di studio € 5.400 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 2.700 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 5.400 + 150% - 70%
Fase decisoria € 6.750 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 3.600 + 60% - 50%
- immobilare € 8.100 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (1) € 3.240 + 60% - 50%
Affari tavolari (2) € 2.880 + 60% - 50%

(1) Diminuzione del 10% del valore medio di liquidazione relativo ai procedimenti esecutivi mobiliari, con i medesimi aumenti e diminuzioni.
(2) Diminuzione del 20% del valore medio di liquidazione relativo ai procedimenti esecutivi mobiliari, con i medesimi aumenti e diminuzioni.

 

Torna su

 


 

Corte di Appello, organi di giustizia tributaria di secondo grado, organi di giustizia amministrativa e contabile di primo grado (1)

 

Scaglioni e FasiValore medio di liquidazioneAumentoDiminuzione
Fino a € 25.000
Fase di studio € 660 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 360 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 660 + 150% - 70%
Fase decisoria € 840 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 480 + 60% - 50%
- immobilare € 1.080 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (2) € 432 + 60% - 50%
Affari tavolari (3) € 384 + 60% - 50%
Da € 25.001 a 50.000
Fase di studio € 1.440 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 720 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 1.440 + 150% - 70%
Fase decisoria € 1.800 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 960 + 60% - 50%
- immobilare € 2.160 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (2) € 864 + 60% - 50%
Affari tavolari (3) € 768 + 60% - 50%
Da € 50.001 a 100.000
Fase di studio € 2.280 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 1.200 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 2.400 + 150% - 70%
Fase decisoria € 3.120 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 1.560 + 60% - 50%
- immobilare € 3.480 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (2) € 1.404 + 60% - 50%
Affari tavolari (3) € 1.248 + 60% - 50%
Da € 100.001 a 500.000
Fase di studio € 3.900 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 1.980 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 3.900 + 150% - 70%
Fase decisoria € 4.860 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 2.520 + 60% - 50%
- immobilare € 5.760 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (2) € 2.268 + 60% - 50%
Affari tavolari (3) € 2.016 + 60% - 50%
Da € 500.001 a 1.500.000
Fase di studio € 6.480 + 60% - 50%
Fase introduttiva € 3.240 + 60% - 50%
Fase istruttoria € 6.480 + 150% - 70%
Fase decisoria € 8.100 + 60% - 50%
Fase esecutiva
- mobiliare € 4.320 + 60% - 50%
- immobilare € 9.720 + 60% - 50%
- espropriazione presso terzi, consegna o rilascio (2) € 3.888 + 60% - 50%
Affari tavolari (3) € 3.456 + 60% - 50%

(1) Valore medio di liquidazione corrispondente a quello dello scaglione previsto per il tribunale, aumentato del 20%.
(2) Diminuzione del 10% del valore medio di liquidazione relativo ai procedimenti esecutivi mobiliari, con i medesimi aumenti e diminuzioni.
(3) Diminuzione del 20% del valore medio di liquidazione relativo ai procedimenti esecutivi mobiliari, con i medesimi aumenti e diminuzioni.

 

Torna su

 


 

Suprema Corte di cassazione, magistrature superiori, compreso il tribunale di prima istanza dell' Unione Europea

 

Scaglioni e FasiValore medio di liquidazioneAumentoDiminuzione
Fino a € 25.000 (1)
Fase di studio € 720 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 450 + 60% - 50%
Fase decisoria € 855 + 70% - 50%
Da € 25.001 a 50.000 (scaglione di riferimento)
Fase di studio € 1.600 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 1.000 + 60% - 50%
Fase decisoria € 1.900 + 70% - 50%
Da € 50.001 a 100.000 (2)
Fase di studio € 2.640 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 1.650 + 60% - 50%
Fase decisoria € 3.135 + 70% - 50%
Da € 100.001 a 500.000 (3)
Fase di studio € 4.320 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 2.700 + 60% - 50%
Fase decisoria € 5.130 + 70% - 50%
Da € 500.001 a 1.500.000 (4)
Fase di studio € 7.200 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 4.500 + 60% - 50%
Fase decisoria € 8.550 + 70% - 50%

(1) Variazione del valore medio di liquidazione: -55% rispetto allo scaglione di riferimento (€ 25.000 - € 50.000); stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.
(2) Variazione del valore medio di liquidazione: +65% rispetto allo scaglione di riferimento; stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.
(3) Variazione del valore medio di liquidazione: +170% rispetto allo scaglione di riferimento; stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.
(4) Variazione del valore medio di liquidazione: +350% rispetto allo scaglione di riferimento; stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.

 

Torna su

 


 

Corte Costituzionale, e altri organi di giustizia sovranazionali

 

Scaglioni e FasiValore medio di liquidazioneAumentoDiminuzione
Fino a € 25.000 (1)
Fase di studio € 765 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 495 + 60% - 50%
Fase decisoria € 900 + 70% - 50%
Da € 25.001 a 50.000  (scaglione di riferimento)
Fase di studio € 1.700 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 1.100 + 60% - 50%
Fase decisoria € 2.000 + 70% - 50%
Da € 50.001 a 100.000 (2)
Fase di studio € 2.805 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 1.815 + 60% - 50%
Fase decisoria € 3.300 + 70% - 50%
Da € 100.001 a 500.000 (3)
Fase di studio € 4.590 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 2.970 + 60% - 50%
Fase decisoria € 5.400 + 70% - 50%
Da € 500.001 a 1.500.000 (4)
Fase di studio € 7.650 + 70% - 50%
Fase introduttiva € 4.950 + 60% - 50%
Fase decisoria € 9.000 + 70% - 50%

(1) Variazione del valore medio di liquidazione: -55% rispetto allo scaglione di riferimento (€ 25.000 - € 50.000); stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.
(2) Variazione del valore medio di liquidazione: +65% rispetto allo scaglione di riferimento; stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.
(3) Variazione del valore medio di liquidazione: +170% rispetto allo scaglione di riferimento; stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.
(4) Variazione del valore medio di liquidazione: +350% rispetto allo scaglione di riferimento; stesse variazioni percentuali in aumento o diminuzione.

 

Torna su

 


 

Procedimento per ingiunzione

 

ScaglioniValore medio di liquidazione
Fino a € 5.000
Unica fase Da € 50 a € 700
Da € 5.001 a 500.000
Unica fase Da € 400 a € 2.000
Da € 500.001 a 1.500.000
Unica fase Da € 1.000 a € 2.500

 

Torna su

 


 

Precetto

 

Vota l'articolo:
0 / 5 (0 voti)




Abbonati al Feed Rss

Iscriviti alla newsletter:

Indirizzo e-mail: 
Powered by FeedBurner

counter



precedente
successivo

Consulenza Online Domiciliazioni e Collaborazioni Utility Gratuite

! Aggiungi al tuo sito i box con le notizie: Prendi il Codice !



Installa la IurisToolbar: Ŕ gratuita


Google 
Web www.avvocatoandreani.it


Avvocato Anna Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451 - Polizza Generali: 271920590
Pagina generata in 0.128 secondi