Indice Istat Marzo 2011 - Sale ancora l'inflazione

Indice Istat Marzo 2011 - Sale ancora l'inflazione
Nuovo record dell'inflazione nonostante il calo dei consumi.
Venerdi 15 Aprile 2011

Aumenta di quasi mezzo punto percentuale l'indice ISTAT FOI (*) (prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati).

La principale causa di questo repentino balzo in avanti dell'inflazione è da ricercare nei continui aumenti dei prezzi dei carburanti che, nonostante il continuo rafforzamento dell'Euro rispetto al Dollaro (ieri 1,45), segnano giorno dopo giorno nuovi record.

La variazione percentuale dell'indice rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, utilizzata per le rivalutazioni istat del canone di locazione e gli assegni di mantenimento, sale allo 2,5%.

 

Tabella riepilogativa:

Indice generale 101,9
Variazione percentuale rispetto al mese precedente +0,4
Variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente +2,5
Variazione percentuale rispetto allo stesso mese
di due anni precedenti

+4,0

 

Sulla base dell'ultima rilevazione abbiamo aggiornato come di consueto i servizi di calcolo:

  1. Calcolo rivalutazione monetaria con interessi legali
  2. Adeguamento annuale istat canone di locazione
  3. Calcolo della devalutazione monetaria

Prossimo aggiornamento dell'indice istat: 16 maggio 2011.

 

NOTA:

Dal primo gennaio 2011 è cambiata la base di calcolo dell'indice; il coefficiente di raccordo tra la base precedente (1995) e la nuova base (2010) è pari a 1,3730.

A partire dal 23 febbrario inoltre sono state introdotte dall'ISTAT alcune variazioni nella metodologia di calcolo dei coefficienti di rivalutazione (v. articolo pubblicato).

 

(*) L'indice ISTAT "FOI" (Famiglie di Operai e Impiegati) si riferisce ai consumi dell'insieme delle famiglie che fanno capo a un lavoratore dipendente operaio o impiegato.

Tale indice viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ai sensi dell'art. 81 della legge 27 luglio 1978, n. 392.

 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter


Aggiungi al tuo sito i box con le notizie
Prendi il Codice





Sito ideato dall' Avvocato Andreani - Ordine degli Avvocati di Massa Carrara - Partita IVA: 00665830451
Pagina generata in 0.07 secondi